TiPress - foto d'archivio
BELLINZONA
12.10.20 - 09:420

Con l'intelligenza artificiale per fare il cinema

Il CISA alla Città dei mestieri presenta le "nuove professioni" della settimana arte

L’evento avrà luogo sia alle 18.00 sia alle 20.30.

BELLINZONA - «La meravigliosa tecnica dei 24 fotogrammi al secondo, che ha incantato il pubblico sin dalla fine del XIX secolo, si è evoluta fino al punto di modificare la percezione stessa della realtà, dando forma e corpo all’immaginazione umana». Questa sera, lunedì 12 ottobre, il Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive (CISA) apre il ciclo d’incontri che la Città dei Mestieri dedica alle professioni delle Scuole Specializzate Superiori.

Il professor Edoardo Colombo e il neo-diplomato Mattia Binda terranno una lezione nella quale ripercorreranno la storia degli effetti visivi nel cinema. Si partirà dagli albori della settima arte sino ad arrivare fino alle più recenti applicazioni della digitalizzazione nel mondo della post-produzione cinematografica. Oggi l’immaginazione evolve spinta dalle infinite possibilità portate dall’Intelligenza artificiale. Tecnologia che è in grado di valutare possibilità, prendere decisioni e proporre risultati, modificando definitivamente il nostro modo di interpretare la realtà.

Nella loro applicazione cinematografica queste nuove possibilità aprono, per registi e spettatori, nuovi scenari. Colombo e Binda, nel corso dell’evento, introdurranno gli spettatori alle basi di questo cambiamento attraverso una serie di esempi dimostrativi che sfruttano il potenziale delle nuove tecnologie.

Una serata da non perdere per gli appassionati di cinema e dei suoi mestieri. L’evento sarà proposto sia alle 18.00, sia alle 20.30, alla Città dei Mestieri (Viale Stazione 25, Bellinzona).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CADENAZZO
4 ore
Senzatetto al freddo: «Cercheremo di aiutarlo»
A notare la situazione di grande disagio una passante. La foto finisce sui social e i City Angels intervengono.
LUGANO
8 ore
I mercatini, in barba al Covid
A Lugano si faranno comunque. Anche se in modo diverso dal solito. Lo ha annunciato oggi il Muncipio
FOTO E VIDEO
GAMBAROGNO
11 ore
Con l'auto elettrica contro un muro, donna ferita a Magadino
L'incidente è avvenuto questa mattina in via Orgnana. La strada è rimasta chiusa per circa un'ora.
FOTO
CANTONE
14 ore
Ajla va come un treno
L'atleta ticinese scelta come testimonial della Ferrovia Centovallina.
CANTONE
14 ore
Altri 214 contagi e cinque morti in Ticino
L'andamento della pandemia nel nostro cantone rimane «seria», ma abbastanza stabile.
FOTO
CANTONE
17 ore
«Quella volta che incontrai Diego a Buenos Aires»
Nel cuore di Maradona c’è sempre stato uno spazio di riguardo per il nostro paese, dove ha soggiornato con le sue figlie.
CANTONE
18 ore
«Solo il 5.7% dei soccorritori ha contratto la malattia»
Il direttore sanitario della Croce Verde luganese ci ha indicato i protocolli per garantire la sicurezza degli operatori
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
I coltelli finiranno sotto chiave?
L'attacco di ieri a Lugano è avvenuto con un coltello preso direttamente dagli scaffali della Manor
CANTONE
1 gior
Aggressione alla Manor, l'accusa è di tentato omicidio e lesioni gravi
L'Imam Jelassi: «Condanniamo con forza ogni forma di violenza gratuita a prescindere da chi la commetta»
LUGANO
1 gior
La famiglia rompe il silenzio: «Chiediamo rispetto»
Fotografi e giornalisti davanti all’abitazione dei genitori della 28enne che ha accoltellato una donna ieri alla Manor.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile