Tipress
CANTONE
06.10.20 - 06:010
Aggiornamento : 09:41

Siamo secondi in Svizzera per numero di abitazioni sfitte

In tre anni è raddoppiato il numero di appartamenti vuoti. Eppure si continua a costruire. Perché?

Le spiegazioni di Nicola Bagnovini, direttore della Società Svizzera Impresari Costruttore - Sezione Ticino.

Le abitazioni sfitte continuano ad aumentare. In Svizzera si contano attualmente 78'832 appartamenti vuoti. Rispetto solo a un anno fa il numero è cresciuto 3449 unità. Il Ticino è una delle regioni più colpite dal problema: 2.71% di appartamenti sono sfitti. Arriviamo subito dopo il Cantone di Soletta che detiene il record con il suo 3%. Un Ticino dunque pieno di case vuote. Eppure si continua a costruire. Non nasconde preoccupazione Nicola Bagnovini, direttore della Società Svizzera Impresari Costruttore - Sezione Ticino. 

«In effetti l’incremento del numero di abitazioni vuote continua ininterrotto da una decina d’anni. In Ticino, il tasso di sfitto registrato al 1° giugno 2020 è del 2.71% e se si pensa che soli tre anni fa si era attorno all’1.5% il trend è preoccupante. In questa speciale classifica, il nostro Cantone è secondo soltanto a Soletta con il 3.22% di sfitto».

Perché ci sono appartamenti sfitti e perché il loro numero continua a crescere?
«Gli appartamenti vuoti sono in aumento per diversi motivi. La popolazione residente è in diminuzione (in Ticino si assiste da tre anni ad un calo demografico) ed inoltre è pure diminuita l’immigrazione di quella fascia di popolazione in grado di accedere a edifici di alto standing, dunque appartamenti di qualità situati in posizioni di prestigio. In poche parole, l’offerta di abitazioni supera attualmente la domanda».

Che tipi di appartamenti sono quelli sfitti?
«Dai dati pubblicati dall’Ufficio federale di statistica si può dedurre che gli appartamenti sfitti sono aumentati un po’ in tutte le categorie, ad eccezione delle abitazioni con cinque locali. Questo
aspetto un po’ mi stupisce, considerata la struttura della famiglia “tipo”, non certo numerosa. Addirittura, il maggior aumento di sfitto riguarda le abitazioni da uno e due locali. Oltre
all’inevitabile sfitto “strutturale” da alcuni anni troviamo appartamenti vuoti anche in costruzioni nuove o riattate di recente».

In quali aree del Ticino si trovano maggiormente?
«Il problema tocca generalmente un po’ tutto il Ticino, con picchi in particolare in alcune parti del Mendrisiotto. La regione che sembra, almeno per il momento, meno toccata è il Bellinzonese e lo dimostra anche l’evoluzione delle domande di costruzione. Sarà per l’effetto del tunnel ferroviario del Monte Ceneri che sta avvicinando Bellinzona a Lugano oppure per una certa disponibilità di terreni edificabili a prezzi, tutto sommato, ancora accessibili».

Gli affitti in centro a Lugano e in altre zone rinomate sono molto alti, quanto pesano questi affitti alti nel fenomeno degli appartamenti sfitti?
«Secondo me, lo sfitto non è causato da affitti troppo elevati che, soprattutto nelle zone rinomate, difficilmente scendono o scenderanno in futuro. Gli inquilini o gli acquirenti facoltosi continueranno a prediligere le zone più prestigiose del Cantone. Gli appartamenti non sono tutti occupati semplicemente per il fatto che l’offerta supera la domanda. Gli appartamenti nuovi che vengono affittati o venduti, causano inevitabilmente un’abitazione datata che rimane vuota e che, al momento attuale, diventa difficile occupare. Il continuo allungarsi dei tempi di pubblicazione che riscontrano le società immobiliari per riuscire ad affittare nuovi appartamenti lo dimostra».

Se esistono appartamenti sfitti come si spiega il fatto che in Ticino e soprattutto a Lugano si continua a costruire immobili?
«Prima di tutto non bisogna dimenticare che il sogno di entrare in possesso della propria abitazione rimane vivo in molti ticinesi e, per coloro che hanno sufficienti risparmi, l’attuale periodo di tassi ipotecari ai minimi storici rappresenta uno stimolo importante per diventare proprietario. Vi sono poi importanti ambiti istituzionali (casse pensioni, assicurazioni, ecc.) che continuano ad investire nell’immobiliare (nonostante lo sfitto in aumento) anche perché le alternative al mattone sono meno sicure e spesso peggiori. Inoltre, tutti cercano di far fronte ai tassi d’interesse negativi».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Meck1970 1 mese fa su tio
Aumentate gli affitti .....
Gio Lilia 1 mese fa su fb
😂😂😂sisi e voi bigoli continuate a costruire, geni
Manu Zuddy 1 mese fa su fb
Talmente preoccupati che si costruisce, costruisce strutture, in parte ridicole, la parolasa casa o appartamento è inappropriato, non sto generalizzando, ma son evidenti, In più senza più distanze.. E di fretta, penso chi è del mestiere capisca, ma anche solo guardandole...
Jonathan Bopp 1 mese fa su fb
Che scendano gli affitti. E comunque la qualità degli appartamenti è scarsa, troppa gente sente bene i vicini e non ha libertà nel proprio appartamento
Maurizio Pavesi 1 mese fa su fb
Ma si va bene cosi...costruite costruite..e tenete vuoti sfitti e invenduti 👍🥳😜
Mohamed El Zeki 1 mese fa su fb
Siamo preoccupati .... 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣 Anche io mi preoccupo 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣
Chris Taiana 1 mese fa su fb
Abbassate gli affitti
Chiara Scolari 1 mese fa su fb
No mah andiamo avanti cosi....continuiamo a costruire....
André Ley 1 mese fa su fb
"siamo preoccupati......ma continuiamo a costruire" 🤔🤔🤔
Michaela Dosch 1 mese fa su fb
Stop costruzioni nuovi
Papy Krishnasamy 1 mese fa su fb
fanno affitto mega alto chi voi prendere.anche italiani vanno vivere confine
Silvia Crivelli Ghirlanda 1 mese fa su fb
ma va?????!
Giovanni Applix 1 mese fa su fb
Abbassassero gli affitti, visto che sono arrivati alle stelle
Rocco Guerra 1 mese fa su fb
Tranquilli.....aumentate tutto e vedrete che tra un paio di anni il deserto del Sahara avrà più gente in giro.
Perrone Claudio 1 mese fa su fb
e la vedo dura, se gli lasciamo mediamente 1500 di cassa malati in 4 e 1500 di affitto, a guadagnare 3200... a casa mia non quadra. Qui mancano 2000 WATSON!
Martina Zanoli 1 mese fa su fb
Chissà perché
Yvonne Venturelli 1 mese fa su fb
Magari rivedere gli affitti..
Aurora Taubes 1 mese fa su fb
c'e qualcosa che non funziona nel mercato immobliare domanda e offerta, come mai l'offerta supera la domanda mentre gli affitti crescono?? quando 1) l'inflazione è stabile e 2) non vi sono miglioramenti sostanziali negli appartamenti???
Luigi Caglia 1 mese fa su fb
Forse non sanno che siamo 350 mila abitanti non 350 Milioni......
Jonathan Francini 1 mese fa su fb
Piangete piangete, questo è il risultato dovuto anche all'aumento degli affitti!
Gabriele Locatelli 1 mese fa su fb
Gabriele Locatelli 1 mese fa su fb
Magari se alzate ancora un po gli affitti riuscite ad affittarli
seo56 1 mese fa su tio
Più rispetto del territorio!
Gabriele Gabo Dot 1 mese fa su fb
Ci credo .. con tutto quello che costruiscono e i prezzi che girano ..
Oroz Franjo 1 mese fa su fb
Non siete preoccupati a prendere i soldi dalle casse dei avocati/ dentisti ... che x non pagare tasse o altro costruiscono riempiono ogni buco poi stanno lì vuote... be... affitti in via Varenna a 2200 fr manco ci stesse il mare con la spiaggia dorata dai susu
Suzana Daminelli 1 mese fa su fb
Ma continuano a costruire..
Daniela Paolo Varisco 1 mese fa su fb
Con la liquidità in circolazione sulla quale bisogna pagare 0.75%, tassi ipotecari ai minimi storici e che di sicuro non saliranno nei prossimi anni considerato l'aumento dei debiti statali a seguito della crisi Covid, non vedo come possa invertirsi questo trend immobiliare e dunque si continuerà a costruire ancora facendo lievitare i prezzi.
Luca Civelli 1 mese fa su fb
I prezzi non c’entrano. Il fatto è che ci sono sempre più appartamenti vuoti e sempre meno inquilini interessati ad occuparli. Oltretutto poi,in questi anni di tassi bassi,chi ha potuto ha comprato casa e in affitto ci sono rimaste prevalentemente persone in situazioni economiche e personali precarie.
Gigliola Panunzio 1 mese fa su fb
Abbassare gli affitti no eh?!
gooky 1 mese fa su tio
Bene
Rafaela Ache 1 mese fa su fb
Mah sembra che Ticino non fa parte della Svizzera.... e una vergogna
Maurizio Roggero 1 mese fa su fb
Quello è il numero degli sfitti dichiarati, ma gli appartamenti vuoti sono molti di più... Spero che la bolla che stanno creando gli scoppi in faccia, anche se dubito che accadrà visto che troveranno il modo di tenere i prezzi sti artificialmente.... 😤😡
Daniele Mc 1 mese fa su fb
Maurizio Roggero devono tenere su tutto il comparto immobiliare o saltano banche, assicurazioni, fondi pensione e tutto il cucuzzaro
Federico Testa 1 mese fa su fb
Che botta sarà per tutti quelli che avranno comprato a caro prezzo quando esploderà la bolla, e scoppierà
Elisa Pepi 1 mese fa su fb
Con gli affitti che girano..altroché!!😟
Amalia Cereghetti 1 mese fa su fb
Abbassare gli affitti
Lucia Ferrante 1 mese fa su fb
Prezzi altissimi e appartamenti vecchi e mal ridotti, per lo più con cucine già inserite, ma è possibile che una persona che entra ad abitare non possa scegliersi la cucina come le piace? Mah.... in Italia siamo liberi di scegliere.
Sergio Carvalhal 1 mese fa su fb
Con tutta la gente che scappa dalla svizzera non saranno solo questi sfitti !! Per fino cittadino svizzero se ne va🤣🤣
Amira Polozan 1 mese fa su fb
Gli appartamenti sono vuoti perché la gente non ha lavoro e dunque deve emigrare oltre Gottardo per trovarlo. I giovani che rimangono in Ticino, non potendosi permettere un appartamento a causa della carenza di lavoro o per salari molto bassi, rimangono a vivere con i genitori anche superati i 30 anni. A me dispiace veramente tanto vedere che in Ticino sta andando tutto a rotoli...
Mario Costantino 1 mese fa su fb
Russi e arabi gogo.
Eugenio Cimino 1 mese fa su fb
Questo è il frutto dell'ingordigia umana.
Giuliano Balmelli 1 mese fa su fb
Ma non è possibile. Vedo orde di cittadini di fronte a centinaia di appartamenti, che si accavallano per poter entrare in possesso di un appartamento. Bisogna costruire a più non posso per soddisfare tutta la domanda. Dai, datevi da fare.
Amira Polozan 1 mese fa su fb
Giuliano Balmelli Questo accade in CH interna...
Desmo Checco 1 mese fa su fb
Alzate ancora un po’ affitti e cassa malati, così svuotate anche quelli già affittati
Manuela Prest Colombo 1 mese fa su fb
Si vedono palazzi e palazzi in nuova costruzione per chi ?
Daniele De Vittori 1 mese fa su fb
Manuela Prest Colombo però poi come cantone spendiamo 11 milioni per costruirne un altro per i richiedenti d’asilo........
Manuela Prest Colombo 1 mese fa su fb
Daniele De Vittori esatto vergognoso 😡e noi ticinesi ?
Tawfeeq Hazim 1 mese fa su fb
Ci sono tanti giovani che vivono con genitori? La entrata di stipendio che anno non li permette di pagare un appuntamento? Per troppo stipendio di base e una miseria non permette a un svizzero ho domiciliato di fare una vita un po’ detente
Patricia Widy 1 mese fa su fb
Continuate a costruire avanti 🤬🤬🤯
Anna Scalzo 1 mese fa su fb
Però gli affitti sempre alle⭐️⭐️⭐️!!
Juri Vlad 1 mese fa su fb
Perché Patti chiari non fa una puntata su questo al posto di rompere con la solita Spesa in Italia? 😂😂😂
Naser Mahmuti 1 mese fa su fb
Affitti troppo cari devono scendere di prezzo
Nicla Terzi 1 mese fa su fb
Magari abbassare i prezzi
Andja Popovic Savic 1 mese fa su fb
Ovvio , prezzi alle stelle ....
Sandra Dal-Molin 1 mese fa su fb
Ci credo quasi tutti che non accettano animali,e addirittura bambina . Una vergona
Nives Artiglia 1 mese fa su fb
Sandra Dal-Molin in più prezzi troppo alti
Paola Bizzini 1 mese fa su fb
Hanno costruito come se non ci fosse un domani!!🤔
Angelo Salvo 1 mese fa su fb
2005,2006,2007, 2008 siamo negli USA.. tutti i professionisti della finanza e tutte le banche dicevano che non ci può essere una bolla immobiliare. E che il mercato immobiliare e solido e che non può crollare...Ci sono state persone che si sono presentate in banca e con i credit default swap hanno scommesso contro il mercato immobiliare... al inizio li hanno presi per pazzi... e li ridevano in faccia... ma poi dopo qualche anno nel 2008 questi “pazzi” che hanno scommesso contro il mercato immobiliare hanno guadagnato miliardi con il crollo immobiliare. Ecco ora vi spiego una cosa, non ci vuole albert Einstein per capire che se si continua a costruire e che se continuano ad aumentare appartamenti vuoti ci sarà un crollo dei prezzi del immobiliare. Con tutte le conseguenze del caso. Buona giornata a tutti
Gertrud Haller 1 mese fa su fb
Chi sono i costruttori? Chi ha tutto questo surplus da investire? Sono curiosa!!
Manu Prince 1 mese fa su fb
Affitti improponibili per appartamenti vecchi e mal ridotti...
Damien Mattei 1 mese fa su fb
Dobbiam arrivare primi , alzate ancora un po‘ gli affitti.
Led Swan 1 mese fa su fb
In Ticino sono sorte palazzine che non hanno ancora avuto il piacere di accogliere un inquilino e probabilmente dovranno essere ristrutturate (o demolite) senza che abbiano mai avuto una capienza superiore al 30%. A questo punto non mi dispiace se alcuni immobiliaristi andranno in fallimento. Troppa ingordigia...
Giovanna Poretti 1 mese fa su fb
Led Swan 👍🔝
Lopes Goretti 1 mese fa su fb
Ma ce sono troppi apertamente che nem pure una capa in cucina hanno secondo loro basta la finestra ?Ma quando fa fredo si puo aprire la finestra ?????
Carlo Aiele 1 mese fa su fb
Led Swan pulire soldi della mafia oggi si fanno palazzi.
Cris Giovanettina 1 mese fa su fb
Ma il continuo costruire non si arrende!!!! Per chi costruiamo?????
Garssia Mira 1 mese fa su fb
Mia figlia cerca lavoro da 3 anni. ora è abbastanza. . lasciamo il Ticino, qui non c'è vita
Renzo Merelli 1 mese fa su fb
sembra un po' la situazione vissuta in Italia un po' di anni fa con i prezzi di case e affitti che crescevano sempre di più e poi il tonfo. Spero non succeda anche qua
Ludovica Fantoni 1 mese fa su fb
Renzo Merelli ah si? E dove? Perché a me non risulta
Avdija Besic 1 mese fa su fb
Renzo Merelli, purtroppo il peggio deve ancora arrivare!!
Katiuscia Lurati 1 mese fa su fb
Troppo caro abbadate i prezzi
Salvatore Paola Mesiano 1 mese fa su fb
Ah si? Non è che magari gli affitti sono troppo alti? Ridicoli!
Francesco Gloria 1 mese fa su fb
Però si continua a costruire a più non posso!
Michela Ceriani 1 mese fa su fb
Inutile continuare con la speculazione edilizia, vi si ritorcerà contro. E se poi non abbassiamo gli affitti ( come i tassi ipotecari), ovvio che restano vuoti. Magari tanti sono anche appartamenti di vacanza. Qui non c'è la volontà/ politica di cambiare le cose.
Davide Galfetti 1 mese fa su fb
Michela i tassi ipotecari sono ai minimi storici, per questo motivo continuano a costruire, perché "costa poco"
Michela Ceriani 1 mese fa su fb
Davide lo so, capisco gli investimenti, ma a che pro se poi tutto resta vuoto perché troppo costosi? Dinamiche che da 'poraccia non capisco 😑
Davide Galfetti 1 mese fa su fb
Michela da poraccio, non capisco nemmeno io il perché continuare a costruire se la domanda rimane stabile sinceramente 🤷‍♂️
Antonello Totaro 1 mese fa su fb
Davide Galfetti ve lo spiego io da poraccio? 1 +1 fa2 😉
Isabelle Banskoliev 1 mese fa su fb
Quegli sfitti spesso sono nei palazzi vecchi ma i prezzi si avvicinano molto a quelli nuovi, così i monolocali e i 2,5 a quelli a più stanze
Daniele Mc 1 mese fa su fb
Il giorno che aumenteranno i tassi ipotecari si sentirà uno di quei botti in ticino.......
Mara Athena 1 mese fa su fb
... e continuano a costruire palazzi assurdi .. appartamenti pregiati o di lusso. E di certo non alla portata di tutti i Ticinesi . Importante é vendere o affittare poi alla popolazione che viene in “ferie”, danarosa (possibilmente pensionati non ticinesi). Così abbiamo l’aumento della cassa malati .. (in Ticino) In breve una presa per il ....
Luigi Lorenzi 1 mese fa su fb
Ci vuole la sfera magica per capire il problema... affitti alti e paghe da fame
Susy Scolari 1 mese fa su fb
Chissà come mai...
Giorgio Bazzurri 1 mese fa su fb
E si continua a costruire
Angela Cereghetti 1 mese fa su fb
Giorgio Bazzurri mi chiedo chi sono . Magari soldi dalla estero? Sicuramente non saranno puliti ! ?
Araceli Togni 1 mese fa su fb
Per forza che ci sono tanti appartamenti sfitti, la gente se ne sta andando dal ticino visto che non trova più lavoro e se lo trova le paghe non ti permettono di arrivare a fine mese...vengono costruti palazzi su palazzi che ti regalano i primi affitti(cosa che un privato non si può permettere).
Christian Poletti 1 mese fa su fb
Non so se è un bene abbassare e prezzi allo scoop di riempire gli appartamenti vuoti...poi chi entra? Gente che forse non pagherà neanche l’affitto
Vale Ibañez 1 mese fa su fb
Christian Poletti beh a quel punto potrebbero fare contratti con disdetta di anno in anno e non di 3 o 5 anni 😔
Alexandra Tomas 1 mese fa su fb
Christian Poletti mi scusi non si può vedere così le cose so di persone que lavorano possono pagare fino a 1.600/1700, ha visto un paio di palazzine già da 20 e passa anni a chiedere per un 4/5 1850fr quando vicino a questo c’è un palazzo di un anno a chiedere 1800 , pena che è tutto pieno. Comunque questo proprietario non ha voluto abbassare a 1700 . Resterà vuoto 😐
Christian Poletti 1 mese fa su fb
Alexandra Tomas si chiama rischio d’impresa.
Nemo Dakkar 1 mese fa su fb
Christian Poletti no si chiama ingordigia, allora è giusto che gli appartamenti restino vuoti....o che i residenti facciano i furbi e lascino il domicilio in CH e vivano in Italia, dove a parità di appartamento si paga poco più di un terzo rispetto al ticino
Stana Bresciani 1 mese fa su fb
Christian Poletti abasare prezi Ticino e tropo caro
Christian Poletti 1 mese fa su fb
E sulla Cassa Malati: signori abbiamo la miglior sanità del mondo in Svizzera, non dimenticatelo
Laura Stasi 1 mese fa su fb
Christian Poletti mah....
Antonello Totaro 1 mese fa su fb
La miglior sanità al mondo?🤔
Helmut Jörg 1 mese fa su fb
Im Locarnese stehen hunderte neue Wohnungen in dutzenden hässlichen Neubauten leer. Jobs gibts auch keine. Wenn die Saison vorbei ist, werden schon die ersten Gastrobetriebe in Konkurs gehen, wegen Corona. Und trotzdem wird weiter gebaut, als gebe es kein Morgen mehr...
Amira Polozan 1 mese fa su fb
Helmut Jörg ganz genau!!
Barbara Aquino 1 mese fa su fb
Per forza... con i prezzi fuori di testa che girano! 😠
Francesco Ceraudo 1 mese fa su fb
ABBASSATE I PREZZI VEDRETE COME SI RIEMPIONO DI CORSA GLI APPARTAMENTI....
Cristiano Canonica 1 mese fa su fb
Tranquilli stanno arrivando i "migranti i prifughi"...e poi tutto occupato ...e ul fic gal PAGUN NUN CUCU....avanti che c'è posto
Periti Janinne 1 mese fa su fb
😂 era ora 😂😂😂✅👍 Così magari abbassano i prezzi 🤷‍♀️🤷‍♀️🤷‍♀️🤷‍♀️
Michela Christen 1 mese fa su fb
Se diminuiscono i prezzi degli affitti, cassa malati e generi alimentari,, forse...ma alla fine alla base di tutto è che sono stati costruiti troppi palazzi ed era chiaro che andava a finire così.
Sonya Vallesi 1 mese fa su fb
Michela Christen E continuano a costruire,a Biasca hanno tolto prati adibiti a pascolo per costruire palazzi con la jacuzzi e casette a schiera tipo cubi (2400.- + spese)😡
Michela Christen 1 mese fa su fb
Sonya Vallesi a Bellinzona vicino a dove abitano i miei genitori..11 palazzi e più altri 3. E non sono stati affittati tutti gli appartamenti.. È uno schifo! Solo cemento!
Roberto Cavallero 1 mese fa su fb
Magari se abbassero i prezzi visto che in Ticino sia la cassa malati e sia gli affitti sono i più cari di tutta la svizzera
Luca Strepparava 1 mese fa su fb
Roberto Cavallero hai ragione...e in compenso c'è anche lo stipendio più basso di tutta la svizzera
Lilla Di Carlo 1 mese fa su fb
Chissà perché?
Paolo Tagliaferri 1 mese fa su fb
Più si preoccupano più alzano i prezzi. E via così
Daniela Garabetian 1 mese fa su fb
Mi pare poco,con i prezzi che chiedete e gli stipendi a 15 franchi a ora(il mio) cosa volete di piu
Pamela Disoteo 1 mese fa su fb
Ottimo...e continuiamo a costruire!
Sharon Shaa 1 mese fa su fb
Prezzi dove con i soldi che devo a loro mi faccio una vacanza ogni mese 🙂
Gianni Marini 1 mese fa su fb
e te credo con i prezzi che fanno ridere il resto della Svizzera cosa pretendete ??!
Monica Gottardi 1 mese fa su fb
Magari abbassando i prezzi.....
Francesco Cec Moretti 1 mese fa su fb
E si continua a costruire
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
5 ore
Brucia l'auto del medico: condannato
Un 58enne se l'era presa per un'operazione «andata male». Ed è finito davanti al giudice
LUGANO
6 ore
È la sola al mondo ad avere quella malattia: lo scopre dopo 7 anni
L’incredibile percorso di Silvia Arioli, classe 1982: «Ho trovato la verità solo perché sono caparbia e “del mestiere”».
LUGANO
8 ore
Delitto alla pensione La Santa: l'accusa è assassinio
Il 34enne austriaco dovrà rispondere davanti al giudice dei fatti avvenuti lo scorso 17 dicembre a Viganello.
PAMBIO-NORANCO
9 ore
Sparisce un'urna tra le lapidi
Cimitero profanato. La denuncia è stata confermata da Marco Regazzoni, comandante della Polizia Ceresio Sud.
CANTONE
9 ore
Sfruttamento della prostituzione: arresti confermati
Due soggetti, già finiti in manette, avrebbero gestito un giro di "lucciole" presso diversi appartamenti.
CANTONE
9 ore
Pazienti oncologici col coronavirus monitorati a distanza
Si tratta di un progetto pilota dello IOSI, premiato al congresso della Società svizzera di ricerca sul cancro
CANTONE
10 ore
Salario minimo: sarà «fisso, garantito e prevedibile»
Il Governo adotta il nuovo regolamento. Viene anzitutto specificata la nozione di “stagista”
CANTONE
11 ore
Rientrano in gioco anche i cinque procuratori "bocciati"
La Commissione Giustizia e diritti ha proposto al Parlamento 27 nomi ritenuti idonei alla carica di procuratore pubblico
CANTONE
14 ore
«Messi in circolazione 2'000 chili di canapa e hashish»
Avviata nel 2017, l'indagine è stata condotta dalla Polizia cantonale in collaborazione con agenti spagnoli e italiani.
CANTONE
14 ore
Altri quattro decessi in Ticino, 128 i nuovi positivi
Da inizio pandemia sono 542 le vittime del coronavirus nel nostro cantone.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile