tipress
CANTONE
04.10.20 - 22:370

«Non licenziate a Comano»

Aria di licenziamenti alla Rsi. Dal Ps una lettera aperta al governo

LUGANO - I tagli alla Ssr preoccupano in Ticino. In una lettera aperta al Consiglio di Stato e ai deputati ticinesi a Berna, il Partito socialista chiede un intervento politico, affinché le forbici risparmino la Rsi. 

«Siamo molto preoccupati» si legge nella lettera firmata dal co-presidente del Ps Fabrizio Sirica. «La Rsi è già stata toccata, negli scorsi anni, dalla soppressione e dalla precarizzazione dei posti di lavoro». Ulteriori tagli «comprometterebbero la qualità del servizio pubblico» e questo è da evitare secondo il Ps «soprattutto in questo momento storico così difficile». 

A livello federale, ricordiamo, l'azienda prevede di tagliare 250 impieghi nel prossimo futuro. Non è ancora noto se, e quanti posti di lavoro verranno soppressi in Ticino. Il direttore dell'emittente Maurizio Canetta si è limitato finora al "no comment".  

 

Il Ps chiede al Consiglio di Stato e alla deputazione ticinese a Berna di intervenire, «affinché i tagli previsti non significhino un’ulteriore perdita di posti di lavoro nel settore dei media a sud delle alpi» e in particolare «nel settore dell'informazione, che deve continuare a poter essere il garante del servizio pubblico attraverso la pluralità delle visioni».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
8 min
«I ticinesi diffidenti all'inizio, ma poi aperti agli stranieri»
Il Delegato all'integrazione Attilio Cometta passa il testimone e traccia un suo personale bilancio
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
2 ore
Le macerie dell'ex Macello davanti al Governo
Una cinquantina di persone hanno protestato davanti a Palazzo delle Orsoline durante la seduta di Gran Consiglio.
VIDEO
RIVA SAN VITALE
5 ore
Ecco il video del furgone rubato e poi affondato nel lago
Il filmato immortala l'ultimo atto della "bravata" compiuta da un gruppo di giovani
CANTONE / SVIZZERA
5 ore
Chef premiati, c'è anche un ticinese
Si tratta di Lorenzo Albrici della Locanda Orico di Bellinzona
CANTONE 
6 ore
Una barriera in panne blocca l’inizio della seduta
Il malfunzionamento della sbarra ha impedito l’accesso al parcheggio riservato ai deputati
CANTONE / SVIZZERA
7 ore
Dopo il temporale di ieri, ecco come proseguirà la settimana
L'ondata di caldo si è bruscamente interrotta grazie all'arrivo dei temporali.
CANTONE
10 ore
Coronavirus: in Ticino 19 casi nel weekend
Tranquillità negli ospedali, che ospitano ancora 3 pazienti affetti dalla malattia.
CANTONE
12 ore
«Sono cose che non vorresti mai vedere»
Incidenti mortali, suicidi, omicidi. Il Care Team cantonale ha lavorato duro durante la pandemia
MENDRISIO
14 ore
«È un caso isolato, il disagio sociale non c'entra»
Il capo dicastero sicurezza pubblica Samuel Maffi commenta i fatti accaduti venerdì notte nel parco di Villa Argentina.
CANTONE
14 ore
«A noi giovani piace avere il destino nelle nostre mani»
Il movimento ticinese delle bocce è in fermento e la Federazione svizzera è alla ricerca di giovani leve
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile