Foto Ufficio di esecuzione
La partita nel deposito
CHIASSO
25.09.20 - 19:300

Pelli all'asta... da coprire un campo da calcio

La curiosa vendita all'incanto organizzata dall'Ufficio di esecuzione

La partita di pelli potrebbe coprire, comodamente, la superficie di un terreno da gioco, 7.099 metri quadrati

CHIASSO - Arriva il freddo e qualcuno potrebbe farci un pensierino per un giaccone extralarge. Il guaio è che l’Ufficio di esecuzione ha previsto una vendita in blocco con piede d’asta fissata a 1.000 franchi. Sarebbe comunque un affarone portarsi a casa per quella cifra la partita di pelli bovine, di colori vari, che verrà messa all’incanto il prossimo 7 ottobre alle 10.30, in via Roncaglia 11, presso il magazzino dello spedizioniere dove sono depositate.

Serviva appunto un deposito per conservare la partita di 7.099 metri quadri di pelli che appartengono alla Ladygrace Sagl (la società debitrice). Una quantità di pellame che è pari per estensione a quella di un campo di calcio standard (105 per 68 metri, ossia 7.140 m2 di superficie). L’ufficio di esecuzione precisa anche che la merce non è stata sdoganata dal proprietario, per cui gli eventuali cacciatori di pelli dovranno mettere in conto anche il pagamento di un dazio per 3’990 franchi, più l’IVA sul prezzo di aggiudicazione.

Foto Ufficio di esecuzione
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
TENERO
2 ore
Tensione al centro Tertianum Al Vigneto
Dipendenti scontenti per quanto starebbe accadendo nelle ultime settimane. Nel mirino la nuova direttrice. 
GAMBAROGNO
5 ore
Quanto è complicato avere un cane da protezione
Greggi e lupo: la recente giornata informativa del Cantone mette a nudo tutte le difficoltà dei contadini.
CANTONE / SVIZZERA
7 ore
La danza che unisce, premiati due progetti ticinesi
MOPS_DanceSyndrome e Mix-Dance New Ability si sono spariti il premio principale dell'associazione ilmioequilibrio.
BELLINZONA
11 ore
Ristrutturazione del Liceo: «Un progetto che nasce vecchio»
L'MPS prende posizione rispetto al piano pensato dal Governo e non risparmia critiche.
CANTONE / SVIZZERA
14 ore
Niente più mascherine sui marciapiedi delle stazioni
La decisione è stata presa dopo che il Consiglio federale ha revocato l'obbligo d'indossarla all'aperto.
CANTONE
15 ore
Il ventiseiesimo giorno senza decessi
In Ticino si segnalano altri cinque contagi in ventiquattro ore
CANTONE
16 ore
Un Super Puma per la radioattività
Il 30 giugno l'elicottero effettuerà dei voli di misurazione sopra Lugano e altre aree ticinesi
CANTONE / SVIZZERA
17 ore
In Svizzera si contano 343'000 frontalieri
Alla fine del 2020 la percentuale più alta si registrava in Ticino. Un ritratto dei lavoratori provenienti dall'estero
LUGANO
18 ore
Il neonato paga la piscina: ma il Comune rimedia
Tariffe "baby" fino a tre anni nei Lidi della Città. Il caso di un bambino di 14 giorni a Carona
CANTONE
19 ore
Non banalizzate la montagna, il pericolo è dietro l'angolo
Affinché le vette ticinesi siano luoghi di piacere non bisogna sottovalutarle: i consigli di Montagne Sicure
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile