UBS
CANTONE
22.09.20 - 10:030
Aggiornamento : 10:18

Gran successo anche per la quarta edizione di #UnBelSabat

L'iniziativa di UBS ha registrato la presenza di oltre 150 volontari divisi tra il Monte Verità e il laghetto di Muzzano

LUGANO - L'iniziativa #UnBelSabat, promossa e organizzata dalla Direzione Regionale di UBS Ticino, sin dal suo debutto tre anni fa ha riscosso un grande successo. Forte della sua formula vincente, lo scorso sabato 19 settembre è stata riproposta nella versione 4.0.

Ma in che cosa consiste esattamente? «È un'importante giornata di volontariato - precisa UBS Ticino in una nota - che vede all'opera una grande squadra di collaboratori, impegnati in difesa della natura e per la salvaguardia del nostro bel paesaggio».

Quest'anno gli interventi hanno avuto luogo al Monte Verità e al laghetto di Muzzano. Nel Sopraceneri i volontari hanno effettuato un'accurata pulizia della vegetazione, mentre nel Sottoceneri hanno sradicato delle neofite invasive. In entrambe le location i volontari della banca hanno avuto il piacere di collaborare con il Dipartimento del territorio, inoltre a Muzzano era presente anche Pro Natura Ticino.

Come gli scorsi anni, i dipendenti di UBS hanno lavorato a fianco dei loro famigliari: «Anche quest'anno i collaboratori hanno lavorato insieme ai propri cari, raggiungendo la quota di oltre 150 volontari», precisa con fierezza l'istituto. E tra i partecipanti non poteva naturalmente mancare il direttore regionale per il Ticino Luca Pedrotti: «Siamo ormai giunti alla quarta edizione consecutiva di #UnBelSabat. Sono molto lieto che anche quest'anno, nonostante le difficoltà legate alla situazione che stiamo tutti vivendo, abbiamo potuto dare un valido e concreto contributo alla cura del nostro paesaggio naturale. Ringrazio di cuore tutti i partecipanti, oltre ai responsabili degli Enti che hanno collaborato con noi».

UBS
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LOCARNO
8 ore
Ragazzo preso a calci, l'appello della madre
L'episodio risale alla serata di sabato. Il branco che lo ha aggredito sarebbe recidivo.
ZURIGO
9 ore
«Sono giovane e sano, non ho paura». Ecco perché è un errore pensarlo
Si ha sì un minor rischio di morire, ma sono molti i fattori da valutare.
Vacallo
9 ore
Da otto anni, Edo Pellegrini chiede spiegazioni al Municipio sul fondo 451
Ci sono un sentiero impraticabile, una costruzione di utilità non specificata e delle domande rimaste senza risposta
STABIO
13 ore
Non accetta il salario fuorilegge: licenziata
Alle dipendenze della sua azienda da cinque anni, la donna è stata messa alla porta.
CANTONE / SVIZZERA
13 ore
«Spostarli nel Luganese non è una soluzione»
Simonetta Sommaruga ha risposto a Marco Romano, che si è fatto portavoce delle preoccupazioni dei comuni momò.
FAIDO
19 ore
Alcuni bimbi in sciopero: niente scuola
Genitori in protesta. Manifestazione pacifica contro l'obbligo della mascherina durante le lezioni.
CANTONE
19 ore
Otto arresti per droga
I soggetti finiti in manette sono sospettati di aver preso parte allo smercio tra Albania, Italia e Ticino.
CANTONE
20 ore
Altre 20 classi in quarantena
Si tratta di 15 sezioni di scuola elementare e 5 di scuola dell'infanzia. Il totale sale a quota 62
CANTONE
21 ore
In Ticino oltre 400 casi e tre decessi nel weekend
I pazienti Covid ospedalizzati salgono a quota 77.
CANTONE
21 ore
Controlli e multe in vista per chi è al telefono alla guida
L'operazione della Polizia cantonale ha il via già da questo mese.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile