tipress
CANTONE
18.09.20 - 14:300
Aggiornamento : 17:16

I ticinesi non pagano i debiti (e il Covid non c'entra)

Troppi insolventi, il tasso è tra i più alti in Svizzera. Ed è rimasto invariato con la crisi da coronavirus

Lo studio Crif: un debitore su dodici in Ticino non onora gli impegni. Peggio solo la Svizzera francese e Basilea

LUGANO - Il Covid non c'entra. Anche se qualcuno ha provato a usarlo come scusa: è il caso, ad esempio, di un insolvente seriale arrestato quest'estate a Bellinzona. La verità è che in Ticino i cattivi pagatori abbondano da tempo, e con il coronavirus non sono né aumentati né diminuiti. 

Lo dicono i numeri. Uno studio pubblicato oggi da Crif, società attiva nell'antifrode, ha analizzato le richieste di esecuzione e i fallimenti a livello federale negli ultimi mesi. Sorpresa: i dati dicono che nonostante il lockdown i debitori che non fanno fronte ai loro impegni in Svizzera nel complesso sono diminuiti. A fine agosto erano il 6,48 per cento del totale, contro il 6,54 per cento dell'anno scorso. 

Il Ticino è rimasto fermo - 8,1 per cento - ma la posizione in classifica è tra le peggiori nella Confederazione. Le differenze regionali sono importanti. Con il 10,8%, Neuchâtel presenta il più alto tasso di debitori inadempienti, seguito dal Ginevra (10,2%), Basilea Città (8,5%) e Vaud (8,2%). Il Ticino è quinto a pari merito con il Giura: a sud delle Alpi un debitore su 12 non fa fronte ai suoi impegni.

All'estremità opposta della graduatoria, Appenzello Interno ha i migliori debitori della Confederazione (inadempienti all'1,6%) e si piazza davanti a Zugo, Uri, Obvaldo e Nidvaldo (tutti fra 3,0 e 3,2%). Settimo miglior cantone è i Grigioni, con il 4,6%.

La crisi del Covid-19 non può peraltro essere dichiarata rientrata: le conseguenze economiche si ripercuoteranno anche sull'indebitamento privato, si dice convinta Crif, che per il 2021 si aspetta una crescita del tasso di debitori inadempienti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
8 min
Altri sei ricoveri per coronavirus, ma le dimissioni sono dieci
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 83 contagi e quattro decessi.
CANTONE
1 ora
Contagiati non conteggiati: «Ci si infetta anche sul lavoro»
Il Partito Comunista interpella il Governo ritenendo che le statistiche non siano sempre veritiere.
FOTO
ACQUAROSSA
2 ore
Perde il controllo dell'auto e urta il guard rail
L'incidente è avvenuto in zona Boscaia. Sul posto ambulanza e polizia.
CANTONE
10 ore
Quanto impiega un ticinese a guadagnare come Musk?
In un minuto il fondatore di Tesla incassa 775mila dollari. Il calcolo è presto fatto
CANTONE / SVIZZERA
14 ore
Lunedì si chiude: lunghe code fuori dai negozi
Centri commerciali affollatissimi in tutto il paese, anche in Ticino
CANTONE
16 ore
Telelavoro, cosa succede da lunedì?
Antenne alzate per l'obbligo introdotto da Berna. Il sindacato Ocst: «Segnaleremo le irregolarità»
CANTONE
18 ore
Spuntano altre dosi "improprie": «Nessun favoritismo, l'ho proposta come ultima soluzione»
Anche nelle case anziani di Stabio e Mendrisio sono stati vaccinati alcuni membri dei vari consigli di fondazione.
CANTONE
22 ore
La corsa al libro mostra che è un bene di prima necessità
Ultimo giorno di apertura per le librerie che si organizzano per non lasciare del tutto a digiuno il lettore
FOTO E VIDEO
LUGANO
22 ore
A Carabbia brucia una Ferrari
Sul posto sono giunti pompieri e polizia. La strada cantonale è chiusa in entrambe le direzioni.
CANTONE
1 gior
Altre 113 persone contagiate dal virus
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati cinque decessi dovuti al Covid-19
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile