Keystone
+19
AIROLO
20.08.20 - 13:310
Aggiornamento : 19:41

Una terza pala per la turbina sul Gottardo

Il Parco eolico prende sempre più forma.

Dovrebbe iniziare a produrre energia pulita da novembre.

AIROLO - Rappresenta uno dei contributi ticinesi al raggiungimento degli obiettivi climatici 2050: il "Parco eolico del San Gottardo". Oggi è stata installata la terza pala di una delle cinque turbine eoliche. Il parco dovrebbe produrre energia "pulita" per la prima volta all'inizio di novembre.

Secondo il sito dell'Azienda Elettrica Ticinese (AET), il Gottardo è uno dei pochi luoghi ticinesi idonei all'installazione di un parco eolico. Sul passo, che separa le condizioni per un tale progetto sono ideali anche perché esiste già un'infrastruttura adeguata.

Se tutto va bene, il Parco eolico potrà entrare in esercizio a metà settembre, come ha affermato Pietro Jolli, responsabile della comunicazione di AET, a Keystone-ats. Il parco eolico dovrebbe essere completato a metà ottobre e produrre energia per la prima volta all'inizio di novembre.

Elettricità per 5000 famiglie - Il "Parco eolico del San Gottardo" sarà composto da cinque generatori eolici. Il parco eolico dovrebbe produrre fino a 20 gigawattora di elettricità all'anno. Ciò significa che le pale eoliche del Passo del San Gottardo copriranno il fabbisogno elettrico di ben 5'000 nuclei familiari.

L'Azienda Elettrica Ticinese ha una quota del 70% nel Parco, i servizi industriali di Ginevra il 25% e il comune di Airolo il 5%.

keystone-sda.ch (URS FLUEELER)
Guarda tutte le 22 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
55 min
Ajla va come un treno
L'atleta ticinese scelta come testimonial della Ferrovia Centovallina.
CANTONE
1 ora
Altri 214 contagi e cinque morti in Ticino
L'andamento della pandemia nel nostro cantone rimane «seria», ma abbastanza stabile.
FOTO
CANTONE
4 ore
«Quella volta che incontrai Diego a Buenos Aires»
Nel cuore di Maradona c’è sempre stato uno spazio di riguardo per il nostro paese, dove ha soggiornato con le sue figlie.
CANTONE
5 ore
«Solo il 5.7% dei soccorritori ha contratto la malattia»
Il direttore sanitario della Croce Verde luganese ci ha indicato i protocolli per garantire la sicurezza degli operatori
CANTONE / SVIZZERA
12 ore
I coltelli finiranno sotto chiave?
L'attacco di ieri a Lugano è avvenuto con un coltello preso direttamente dagli scaffali della Manor
CANTONE
14 ore
Aggressione alla Manor, l'accusa è di tentato omicidio e lesioni gravi
L'Imam Jelassi: «Condanniamo con forza ogni forma di violenza gratuita a prescindere da chi la commetta»
LUGANO
17 ore
La famiglia rompe il silenzio: «Chiediamo rispetto»
Fotografi e giornalisti davanti all’abitazione dei genitori della 28enne che ha accoltellato una donna ieri alla Manor.
CANTONE
18 ore
«Non sapevamo. Chiariremo e affronteremo»
Sui presunti abusi in Rsi viene comunicato che le indagini saranno affidate ad esterni.
CANTONE
18 ore
«In Ticino restrizioni prorogate fino al 18 dicembre»
Durante una conferenza stampa a Palazzo delle Orsoline il governo ha illustrato la sua strategia
LUGANO
20 ore
«Questo terrore non c'entra con l'Islam»
Aggressione alla Manor: la dura condanna della comunità musulmana sciita in Ticino
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile