Immobili
Veicoli
Glamilla
SAVOSA
06.07.20 - 06:420
Aggiornamento : 12:39

Mascherine per tutti i gusti: «Così ho dato gioia ai bimbi»

Il medico Anna Sekulovski produce protezioni facciali esclusive per i suoi pazienti

Colori variopinti e disegni divertenti servono anche ad incentivarne l'utilizzo da lunedì 6 luglio obbligatorio sui mezzi pubblici

SAVOSA - Anna Sekulovski, di Lugano e medico dentista dal 2000, è da sempre confrontata con la mascherina per la sua professione nel suo studio di Savosa. Durante la quarantena, oltre a curare i casi urgenti, ha voluto dedicarsi al suo hobby di lavoro manuale, ispirata dalle richieste delle nipotine. «L'obbligo di proteggersi il volto – sottolinea la professionista ticinese – lasciava spazio anche alla fantasia ed ho pensato soprattutto ai bambini, il cui sorriso è di aiuto a tutti. Ho creato alcuni modelli di fantasia che sono piaciuti subito e alla fine ho ricevuto diverse ordinazioni anche dagli adulti».

La dentista di Savosa, che ha usato materiale rigorosamente svizzero, ha prodotto quasi 200 mascherine, tutte fatte a mano, in cui ha creato uno spazio per inserire un filtro supplementare. «Non avrei mai creduto in una simile richiesta e credo che la riuscita dell'operazione è proprio dovuto al messaggio positivo che trasmettono queste mascherine personalizzate un po' per tutti i gusti. I motivi e i colori sono piaciuti e questo è un momento di particolare soddisfazione per me, perché questo non è evidentemente è il mio lavoro».

L'aspetto economico è caduto in secondo piano, anche se Anna Sekulovski ha potuto recuperare l'investimento in materie prime. «I complimenti mi hanno gratificato, la gente ha apprezzato la mia idea ed io sono felice di avere contribuito a cambiare il trend di un accessorio così utile ma per certi versi ingombrante».

La mascherina è quindi raccomandata, dottoressa? «Certo. Protegge soprattutto gli altri, perché dobbiamo sempre partire dal presupposto che siamo noi i potenziali portatori sani di questo virus. Quindi consiglio a tutti di usarla, è un segno di grande rispetto e ci mette al riparo da spiacevoli sorprese»

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Altri 173 contagi e un decesso nel fine settimana
Gli ospedali ticinesi accolgono attualmente 68 pazienti.
LUGANO
1 ora
Dopo l'accoltellamento, l'arresto
È finito in manette un cittadino svizzero di 32 anni residente nella regione
LUGANO
5 ore
«A Lugano non c'è mai niente da fare!»
Hai tra i 14 e i 25 anni e abiti in riva al Ceresio? Allora partecipa al sondaggio promosso per “rianimare” la città
CANTONE
5 ore
In Ticino "per sbaglio", sono in un limbo
Il caso di un nucleo famigliare ucraino ospitato a Lamone-Cadempino. E l'appello del padrone di casa Giuseppe Akbas.
FOTO
LUGANO
16 ore
Grande giornata di festa per Raiffeisen Walking Lugano
Tra i vari percorsi non è mancato l'appuntamento tradizionale con il City Trail fino al Monte Bré
FOTO
PORLEZZA
18 ore
Un capriolo nel Ceresio
Brutta avventura finita bene, oggi pomeriggio, nelle acque a largo di Porlezza
LUGANO
19 ore
Festeggiamenti in piazza e notte libera
Il Municipio accoglierà una delegazione dell’FC Lugano di ritorno dalla trionfale trasferta bernese.
FOTO
COLDRERIO
21 ore
Tenta un sorpasso, ma si ritrova sottosopra
L'incidente è avvenuto questo pomeriggio in via Santa Apollonia a Coldrerio. Nessuno dovrebbe essere rimasto ferito.
MORBIO INFERIORE
22 ore
Sonora bocciatura per l'ecocentro di Morbio Inferiore
Il credito da 2,26 milioni di franchi è stato respinto dal 71,1% della popolazione.
CANTONE
23 ore
Il pareggio dei conti approvato dai ticinesi
L'unico oggetto in votazione a livello cantonale ha visto prevalere il sì (56,9%)
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile