Glamilla
SAVOSA
06.07.20 - 06:420
Aggiornamento : 12:39

Mascherine per tutti i gusti: «Così ho dato gioia ai bimbi»

Il medico Anna Sekulovski produce protezioni facciali esclusive per i suoi pazienti

Colori variopinti e disegni divertenti servono anche ad incentivarne l'utilizzo da lunedì 6 luglio obbligatorio sui mezzi pubblici

SAVOSA - Anna Sekulovski, di Lugano e medico dentista dal 2000, è da sempre confrontata con la mascherina per la sua professione nel suo studio di Savosa. Durante la quarantena, oltre a curare i casi urgenti, ha voluto dedicarsi al suo hobby di lavoro manuale, ispirata dalle richieste delle nipotine. «L'obbligo di proteggersi il volto – sottolinea la professionista ticinese – lasciava spazio anche alla fantasia ed ho pensato soprattutto ai bambini, il cui sorriso è di aiuto a tutti. Ho creato alcuni modelli di fantasia che sono piaciuti subito e alla fine ho ricevuto diverse ordinazioni anche dagli adulti».

La dentista di Savosa, che ha usato materiale rigorosamente svizzero, ha prodotto quasi 200 mascherine, tutte fatte a mano, in cui ha creato uno spazio per inserire un filtro supplementare. «Non avrei mai creduto in una simile richiesta e credo che la riuscita dell'operazione è proprio dovuto al messaggio positivo che trasmettono queste mascherine personalizzate un po' per tutti i gusti. I motivi e i colori sono piaciuti e questo è un momento di particolare soddisfazione per me, perché questo non è evidentemente è il mio lavoro».

L'aspetto economico è caduto in secondo piano, anche se Anna Sekulovski ha potuto recuperare l'investimento in materie prime. «I complimenti mi hanno gratificato, la gente ha apprezzato la mia idea ed io sono felice di avere contribuito a cambiare il trend di un accessorio così utile ma per certi versi ingombrante».

La mascherina è quindi raccomandata, dottoressa? «Certo. Protegge soprattutto gli altri, perché dobbiamo sempre partire dal presupposto che siamo noi i potenziali portatori sani di questo virus. Quindi consiglio a tutti di usarla, è un segno di grande rispetto e ci mette al riparo da spiacevoli sorprese»

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
44 min
Escursionisti che mettono i bastoni fra le ruote dei bikers
Ostacoli e trappole piazzati sui Monti di Claro: la convivenza fra i vari fruitori dei sentieri non è sempre semplice.
CHIASSO/LUGANO
2 ore
Anche in treno si viaggia un po' stretti
Pendolari stipati su un convoglio dimezzato. Le Ffs: «Può capitare, ma esistono diverse alternative»
CANTONE
4 ore
Mascherine, è iniziata la guerra dei prezzi
A gennaio, la domanda di FFP2 è aumentata notevolmente. Ma non in Ticino
LUGANO
5 ore
Cade dalla scalinata, finisce in ospedale
L'incidente si è verificato sulla strada che transita sul Ponte del diavolo.
CANTONE
9 ore
Delitto di Muralto: 30enne a processo per assassinio
È stato rinviato a giudizio il cittadino germanico che era stato fermato a seguito dei fatti del 9 aprile 2019
CANTONE
10 ore
Negli ospedali ci sono meno di 200 pazienti col coronavirus
Le autorità sanitarie cantonali segnalano altri 58 contagi e 6 nuovi decessi
CANTONE / SVIZZERA
10 ore
Salt: «Problema tecnico risolto»
I primi disagi erano stati riscontrati attorno alle 15 di ieri. Il guasto è stato sistemato in tarda serata
FOTO E VIDEO
AIROLO
11 ore
Tampona un camion fermo sull'A2: è gravissimo
L'incidente è avvenuto questa mattina nei pressi dell'area di servizio di Stalvedro.
VIDEO
CANTONE
12 ore
In moto anche d'inverno: attenzione a ghiaccio e temperature!
Il TCS: «La guida di una due ruote esige, come per l'auto, una prudenza e un'attenzione permanente»
VIDEO
SEMENTINA
14 ore
«Gira poca gente, affari giù del 50%»
Crisi Covid: stare a casa equivale a usare poco l'auto. Sconforto tra i benzinai. Lo sfogo del 35enne Davide Ciaburri.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile