Tipress
LUGANO
26.06.20 - 07:070

AirTicino individua aerei e collaborazioni

Anticipazioni sulle mosse della nascente compagnia aerea che vuole rilanciare i voli civili all'aeroporto di Agno

La scelta del velivolo potrebbe cadere sull'Embraer. Il costruttore è interessato e sta studiando le migliori performance dei propri aerei sulla pista luganese. Intanto emerge la disponibilità di una compagnia aerea elvetica a collaborare con il team ticinese.

LUGANO - È un lavoro di tessitura di contatti e, talvolta, anche una ricucitura di rapporti incrinati quello che sta impegnando in questi giorni il team di AirTicino. Una compagnia aerea in bozzolo che punta al rilancio dei voli di linea e charter all’aeroporto di Lugano-Agno.

Riannodare i fili - I diretti interessati hanno poca voglia di anticipare notizie. Ma fonti ben informate riferiscono di un recente incontro a Zurigo con i manager di una nota compagnia aerea elvetica. Poco trapela sull’esito dei colloqui, ma sarebbe emersa la disponibilità da parte dell'importante vettore a fornire supporto ad AirTicino per operare da Agno. La trattativa è agli inizi e Massimo Frassi, co-founder della compagnia ticinese, contattato da Tio.ch/20Minuti, «non conferma e non smentisce». L'impressione è che, per paradosso, la crisi che in questo momento colpisce gli hub e le compagnie maggiori potrebbe rappresentare un’occasione d’oro per gli scali regionali di proporsi come convogliatori di passeggeri sulle rotte internazionali.

I contatti con Embraer - Sempre in questi giorni AirTicino avrebbe ricevuto un riscontro positivo da parte di Embraer. Il costruttore brasiliano di aerei sarebbe in pole position per la fornitura dei velivoli da utilizzarsi ad Agno. A conferma dell’interesse l’azienda fornirebbe ad Air Ticino uno studio “Lugano Kit”, dove sono già state analizzate le migliori performance, dal profilo di motori e freni, per consentire ai propri aerei il miglior avvicinamento alla pista. Rendendolo molto più fluido.

 

 

TOP NEWS Ticino
MURALTO/LUGANO
1 ora
Spese folli, e pagava sempre lei
Processo per il delitto in hotel: ripercorse le ultime ore della "strana coppia". La cena, la discoteca, la cocaina.
CANTONE
2 ore
I tatuaggi, il lusso, il sesso, gli scatti d'ira e quella ragazza con tanti soldi
Morte in hotel: il 32enne accusato di avere ucciso una giovane inglese è davanti alla Corte delle assise criminali.
CANTONE
4 ore
Stabili positivi e ricoverati, ma c'è un nuovo morto
I pazienti Covid restano 19, di cui 7 si trovano in terapia intensiva.
CANTONE
5 ore
«La lentezza degli aiuti da parte delle autorità è costata vite umane»
Le riflessioni del Segretario UNIA Ticino, Giangiorgio Gargantini, a oltre un anno e mezzo dall'inizio della pandemia.
FOTO
BELLINZONA
7 ore
Violento scontro tra auto e muro durante la notte
L'incidente è avvenuto intorno all'una di mattino sulla cantonale.
CANTONE
7 ore
Gioco erotico o assassinio? Al via il processo sul delitto al La Palma
Alla sbarra un 31enne tedesco che dovrà rispondere dell'omicidio della sua compagna inglese di 22 anni.
CANTONE
8 ore
Dal vaccino alla poppata, una traversata lunga 9 mesi
Le risposte del Primario di ginecologia e del Pediatra neonatologo ai dubbi che assillano le donne incinte
CANOBBIO
14 ore
“Tutti in gioco” è sempre più in partita tra divertimento e Vip
 «È una grande gioia» spiega l'ideatrice Simona Gennari «vedere i progressi di tutti gli allievi»
CANTONE
17 ore
«Vogliamo che Agno diventi lo scalo dei furbi?»
Giancarlo Seitz sulla sicurezza dello scalo luganese: «Da due anni non c'è più nemmeno la Polizia cantonale».
FOTO
CANTONE / SVIZZERA
17 ore
L'estate sta finendo... è arrivata la prima neve
In Ticino il limite delle nevicate è sceso a 2'200 metri. A Goms, in Vallese, qualche fiocco è arrivato a 1'300 metri
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile