Tipress
LUGANO
26.06.20 - 07:070

AirTicino individua aerei e collaborazioni

Anticipazioni sulle mosse della nascente compagnia aerea che vuole rilanciare i voli civili all'aeroporto di Agno

La scelta del velivolo potrebbe cadere sull'Embraer. Il costruttore è interessato e sta studiando le migliori performance dei propri aerei sulla pista luganese. Intanto emerge la disponibilità di una compagnia aerea elvetica a collaborare con il team ticinese.

LUGANO - È un lavoro di tessitura di contatti e, talvolta, anche una ricucitura di rapporti incrinati quello che sta impegnando in questi giorni il team di AirTicino. Una compagnia aerea in bozzolo che punta al rilancio dei voli di linea e charter all’aeroporto di Lugano-Agno.

Riannodare i fili - I diretti interessati hanno poca voglia di anticipare notizie. Ma fonti ben informate riferiscono di un recente incontro a Zurigo con i manager di una nota compagnia aerea elvetica. Poco trapela sull’esito dei colloqui, ma sarebbe emersa la disponibilità da parte dell'importante vettore a fornire supporto ad AirTicino per operare da Agno. La trattativa è agli inizi e Massimo Frassi, co-founder della compagnia ticinese, contattato da Tio.ch/20Minuti, «non conferma e non smentisce». L'impressione è che, per paradosso, la crisi che in questo momento colpisce gli hub e le compagnie maggiori potrebbe rappresentare un’occasione d’oro per gli scali regionali di proporsi come convogliatori di passeggeri sulle rotte internazionali.

I contatti con Embraer - Sempre in questi giorni AirTicino avrebbe ricevuto un riscontro positivo da parte di Embraer. Il costruttore brasiliano di aerei sarebbe in pole position per la fornitura dei velivoli da utilizzarsi ad Agno. A conferma dell’interesse l’azienda fornirebbe ad Air Ticino uno studio “Lugano Kit”, dove sono già state analizzate le migliori performance, dal profilo di motori e freni, per consentire ai propri aerei il miglior avvicinamento alla pista. Rendendolo molto più fluido.

 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
6 ore
Lo sfogo del broker: «Il Covid ha fatto scappare i clienti»
Le difficoltà di chi lavora a provvigione. «Non abbiamo uno stipendio minimo, e nessun aiuto».
CANTONE
9 ore
«Vogliamo controlli sistematici alla frontiera»
È la rinnovata richiesta del Governo ticinese a Berna. Anche se la situazione epidemiologica sta migliorando
TICINO
13 ore
«Sono orgoglioso del mio Ticino»
Ignazio Cassis parla da ex medico cantonale e da ticinese. «Bene la gestione della pandemia, ma la morte non sia tabù»
SOLETTA
13 ore
Le due bimbe uccise erano ticinesi
Dramma tra le mura domestiche: forti legami con la Svizzera italiana.
CANTONE
14 ore
In Ticino altri 6 decessi
Il bollettino del medico cantonale sulle ultime 24 ore. I contagi da Covid-19 calano a 24
CANTONE
14 ore
Dopo 175 anni si cambia, il Foglio ufficiale diventa digitale
Una decisione presa in nome della sostenibilità, ma che permetterà pure di passare a una diffusione giornaliera
CANTONE
17 ore
Se il maestro di guida è abusivo
Non sono in possesso della relativa autorizzazione, ma si mettono a disposizione online.
CANTONE
18 ore
«Annunciatevi per la vaccinazione di prossimità»
Assegnati gli ultimi posti ad Ascona, già si pensa a tastare l'interesse di chi ha problemi di mobilità.
CANTONE
18 ore
Le lingue passe-partout per un lavoro... ma non sempre
Tra competenze professionali e conoscenze linguistiche, l'esperta spiega cosa conta di più nel trovare impiego
CANTONE
1 gior
Vaccino ai docenti: «Questione posta al Governo, ma bocciata»
Manuele Bertoli sulla nuova variante e la scuola in quarantena: «Siamo pronti, ora come in futuro».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile