Tipress
LUGANO
26.06.20 - 07:070

AirTicino individua aerei e collaborazioni

Anticipazioni sulle mosse della nascente compagnia aerea che vuole rilanciare i voli civili all'aeroporto di Agno

La scelta del velivolo potrebbe cadere sull'Embraer. Il costruttore è interessato e sta studiando le migliori performance dei propri aerei sulla pista luganese. Intanto emerge la disponibilità di una compagnia aerea elvetica a collaborare con il team ticinese.

LUGANO - È un lavoro di tessitura di contatti e, talvolta, anche una ricucitura di rapporti incrinati quello che sta impegnando in questi giorni il team di AirTicino. Una compagnia aerea in bozzolo che punta al rilancio dei voli di linea e charter all’aeroporto di Lugano-Agno.

Riannodare i fili - I diretti interessati hanno poca voglia di anticipare notizie. Ma fonti ben informate riferiscono di un recente incontro a Zurigo con i manager di una nota compagnia aerea elvetica. Poco trapela sull’esito dei colloqui, ma sarebbe emersa la disponibilità da parte dell'importante vettore a fornire supporto ad AirTicino per operare da Agno. La trattativa è agli inizi e Massimo Frassi, co-founder della compagnia ticinese, contattato da Tio.ch/20Minuti, «non conferma e non smentisce». L'impressione è che, per paradosso, la crisi che in questo momento colpisce gli hub e le compagnie maggiori potrebbe rappresentare un’occasione d’oro per gli scali regionali di proporsi come convogliatori di passeggeri sulle rotte internazionali.

I contatti con Embraer - Sempre in questi giorni AirTicino avrebbe ricevuto un riscontro positivo da parte di Embraer. Il costruttore brasiliano di aerei sarebbe in pole position per la fornitura dei velivoli da utilizzarsi ad Agno. A conferma dell’interesse l’azienda fornirebbe ad Air Ticino uno studio “Lugano Kit”, dove sono già state analizzate le migliori performance, dal profilo di motori e freni, per consentire ai propri aerei il miglior avvicinamento alla pista. Rendendolo molto più fluido.

 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
LUGANO
1 ora
Toh, in Viale Franscini sono spuntate delle balene
È il murale realizzato sulla parete di un palazzo dal collettivo Nevercrew
CANTONE
2 ore
No del Governo alla mascherina: «È una decisione politica»
Il dottor Garzoni si dice convinto che il Consiglio di Stato sarà disposto a introdurre l'obbligo se i numeri saliranno.
CANTONE
4 ore
San Giorgio: svelato il mistero del rettile col supercollo
I ricercatori hanno stabilito che si trattava di un animale acquatico, ma non era un nuotatore efficiente
CANTONE
7 ore
No all'obbligo d'indossare la mascherina negli spazi chiusi
Norman Gobbi: «Non sarebbe stata una misura proporzionata visti i pochi casi che ci sono in Ticino»
CANTONE / ITALIA
7 ore
Riciclava soldi per il boss a Lugano
Sequestrati tre milioni di euro a un’avvocatessa di Milano legata al camorrista Vincenzo Guida.
CANTONE / SVIZZERA
9 ore
Tra ritardi e Covid, festeggiamenti ridotti per la galleria del Ceneri
Venerdì 4 settembre l'inaugurazione ufficiale. Inizialmente erano previsti 650 ospiti, ma non sarà così
CANTONE
11 ore
Un nuovo caso di Covid-19 in Ticino, anche un ricovero in più
Il totale d'infezioni da inizio pandemia ha raggiunto quota 3'446. Il numero di decessi resta fermo a 350.
BLENIO
15 ore
«Rilanceremo il cioccolato della Cima Norma»
Gastronomia e cultura. Ecco l’affascinante progetto di Abouzar Rahmani, 39 anni, imprenditore di Morcote.
CANTONE
15 ore
«Annunciarsi in ritardo è da furbi»
La hotline per chi rientra da paesi a rischio Covid lavora a pieno ritmo. Ma non mancano i problemi
BEDRETTO
22 ore
Moto completamente distrutta dalle fiamme
L'incendio si è sviluppato oggi attorno alle 21 sulla strada del Passo della Novena
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile