Comune di Massagno
MASSAGNO
20.06.20 - 08:330
Aggiornamento : 09:06

A Massagno è spuntata una scultura alta sei metri

Si tratta di "Guarda!" e l'artista Daniel Eggli l'ha realizzata intagliando il tronco di un cedro

MASSAGNO - Ci sono voluti tre giorni: ed ecco che nel giardino della sede centrale della scuola dell'infanzia di Massagno, in via Motta, è spuntata una nuova scultura. Si tratta di un'opera intagliata in un tronco di cedro dall'artista Daniel Eggli.

La scultura - intitolata "Guarda!" - è stata terminata e consegnata al Comune di Massagno l'altro ieri, giovedì 18 giugno. È alta circa sei metri e rappresenta una donna, sulle spalle di un uomo, che scruta l'orizzonte. L'opera è visibile anche dall'esterno del perimetro scolastico e dal giardino della sede dell'Azienda elettrica di Massagno.

L’artista

Nato a Rorschach nel 1972, attualmente vive sulla riva svizzera del lago di Costanza con sua moglie e due figlie. Dopo aver frequentato il corso preparatorio di formazione alla Schule für Gestaltung di San Gallo, Daniel Eggli studia alla Hochschule der Künste di Zurigo. Dal 2001 inizia la sua attività di scultore nell’Atelier di Thal, collaborando in seguito come docente alla Scuola di Scultura di Peccia. Dal 2010-2014 è inoltre docente alla Kunstschule del Liechtenstein. Le sue opere vengono esposte in Svizzera e all’estero, da Basilea (CH) a Bologna (I), da Münster (D) a Bruxellers (B), da Barcelona (E) a Frankfurt (D).

TOP NEWS Ticino
GORDOLA
11 min
«Le multe “fioccano” se si entra in contromano»
Il capodicastero sicurezza pubblica risponde al gruppo Lega-UDC contro la fotocamera mobile per i controlli
CANTONE
34 min
Le cliniche non ci stanno: «L'aumento dei premi non è colpa nostra»
La presenza di numerose cliniche private in Ticino non c'entra nulla: «È un pregiudizio ideologico», ammonisce l'ACPT.
LOCARNO
2 ore
Lili Hinstin abbandona il festival
Il Locarno Film Festival e la sua direttrice artistica cessano la loro collaborazione
CANTONE
3 ore
Potrai vivere il tuo Ticino fino a San Silvestro
L'azione "Soggiorna in Ticino" prolungata fino al 31 dicembre. Quella "Gusta il Ticino" fino al 31 ottobre.
CANTONE
5 ore
Due tamponi positivi in Ticino da ieri
Nelle strutture ospedaliere ticinesi risultano attualmente ricoverate due persone per il Covid-19
VIDEO
LOCARNO
6 ore
Locarno come Mondello? Il Sindaco: «Avviso la polizia»
A decine, ammassati, senza mascherine. Così questo fine settimana in un bar del centro.
CANTONE / SVIZZERA
7 ore
«Senza prenderne coscienza, non avrei mai potuto uscirne»
Oggi è la Giornata nazionale sui problemi legati all’alcol. Il tema? Sfatare i tabù
CHIASSO
8 ore
Chiasso è ancora un po' in lockdown
Uffici vuoti, ristoranti in difficoltà. Bravofly lascia "a casa" quasi tutti i dipendenti
CANTONE/SVIZZERA
16 ore
«Avere figli è considerato un “problema” delle donne»
Daria Pezzoli-Olgiati è riuscita ad affermarsi come lavoratrice e mamma ma reclama un cambiamento di mentalità.
FOTO
MUZZANO
18 ore
Dopo la caduta, riparte dal cavallo la riabilitazione di Sonia
Momenti emozionanti stamattina quando la nota marciatrice di Gaggio ha ripreso confidenza con sella e briglie.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile