Tipress
BELLINZONA
10.06.20 - 12:010
Aggiornamento : 13:03

I Verdi dettano il menù: «Piatti vegani nelle mense scolastiche»

Mozione dei Verdi Ticino sul consumo di carne e derivati animali nelle mense. Ecco come deve essere il menù a scuola

BELLINZONA - Offrire nelle mense scolastiche un'alternativa vegetariana/vegana all'interno del menù. È una delle tante richieste avanzate dai Verdi Ticino attraverso una mozione inoltrata oggi alla Cancelleria di stato riguardante il consumo di carne e derivati animali nelle mense. Le ragioni di queste richieste ? «Le nostre scelte alimentari - si legge nel documento - hanno un impatto molto forte sull'ambiente. Per questo motivo è importante che lo stato si impegni da una parte ad educare e sensibilizzare i giovani sull'argomento, ancora troppo poco tematizzato, e dall'altra incentivare a scegliere con più frequenza i menu più sostenibili all'interno tra le proposte delle mense scolastiche. Un’alimentazione equilibrata, basata su una maggiore quantità di alimenti locali e vegetali, provenienti da un’agricoltura adattata alle condizioni stagionali, rispettosa dell’ambiente e della biodiversità».

E vediamo come intendono il menù i Verdi Ticino. Innanzitutto chiedono che in tutti i ristoranti scolastici di scuola media sia sempre garantita un’alternativa vegetariana/vegana al piatto principale. Inoltre bisogna limitare l'offerta di carne e pesce a soli due giorni alla settimana e prevedere un giorno alla settimana con un menù privo di derivati animali nelle mense cantonali di scuola media. Si chiede inoltre di «assicurare che in tutti i ristoranti scolastici delle scuole post-obbligatorie siano sempre garantiti in sufficienti quantità un piatto vegetariano (come già succede nella maggior parte dei casi) e uno senza derivati animali».

Vogliono anche l'introduzione nei ristoranti scolastici delle scuole post-obbligatorie un giorno a settimana totalmente senza carne né pesce. Istituire inoltre un sistema di denominazione che permetta di evidenziare il menù più ecologico tra quelli offerti (eco-menù) secondo un calcolo che tenga conto degli impatti lungo tutto il ciclo di vita (metodo “analisi del ciclo di vita”, LCA). Le scuole inoltre dovrebbero integrare in maggior proporzione prodotti biologici locali nei menù, agevolandone l’accessibilità anche tramite l’allocazione di più mezzi finanziari cantonali per il sovvenzionamento dei prodotti o dei pasti.

Si legge ancora nella mozione: «È importante supportare gli agricoltori locali che si impegnano per un’agricoltura biologica; istituire una campagna di sensibilizzazione nelle mense scolastiche delle scuole post-obbligatorie sulla provenienza, le condizioni di produzione e sull’impatto ambientale dei prodotti serviti, attraverso pannelli informativi; prevedere nelle scuole medie momenti formativi obbligatori sull’impatto ambientale delle proprie scelte alimentari da inserire in maniera trasversale nel programma di varie discipline che si prestano a discutere di tali temi (scienze, geografia, educazione alimentare...) ma anche in occasione di giornate progetto o attività interdisciplinari».

Infine chiedono che gli avanzi giornalieri delle mense scolastiche cantonali vengano distribuiti sotto forma gratuita o a prezzo ridotto tra gli studenti e i funzionari a fine giornata, come già avviene in alcune realtà universitarie (Friborgo, Zurigo). In questo modo si andrebbero a diminuire gli sprechi distribuendo cibo edibile.

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 4 mesi fa su tio
Infatti ho avuto anch'io qualche problema a trovarti e vedo che hai scelto il canale più veloce. Ti ringrazio tue parole ma nel mio "piccolo" ho dato senza tanta pubblicità come succede ora. Spero che il Post arrivi al posto giusto perché con il cellulare è ancora peggio-;)
KH Hamadani 4 mesi fa su fb
Ecotalebani alla riscossa: quando ci impediranno di respirare ?
Nicholas Casanova 4 mesi fa su fb
Non rientrerebbe nel loro intento...
ugo202230 4 mesi fa su tio
Ricordiamoci sempre che siamo parlando di bambini. Sceglieranno loro quando saranno grandi di decidere come è cosa mangiare, non voi Verdi ad imporre menu.
fromrussiawith<3 4 mesi fa su tio
Anche il discorso ambientale del veganismo viene a meno se tutti i fattori dell'agricoltura vengono tenuti in considerazione, ciò che non viene oggigiorno, perché la politicizzazione non lo permette, per ignoranza o difficoltà di studio/analisi/proiezioni. A poco a poco, si comincia a scoprire che il veganismo non è sostenibile forse ancor meno della produzione di carne sostenibile, i fattori sono molti: deforestazione (per soya etc), pesticidi etc, pure per l'aratura, si stima che da 25-40 miliardi di tonnellate di terra vegetale viene persa annualmente dall’erosione, senza parlare dell’impoverimento del terreno, e se pure il Guardian noto per essere progressista ti pubblica un opinion in questo merito, vuol dire che i tabù stanno a poco a poco crollando e la realtà sta venendo a galla, e cioè che non si può più considerare il veganismo più sostenibile e forse andando avanti con gli studi ancor meno sostenibile di altre produzioni alimentari https://www.theguardian.com/commentisfree/2018/aug/25/veganism-intensively-farmed-meat-dairy-soya-ma ize quindi rimane solo il discorso dell'eticità che è in questo caso soggettivo e personale, perchè anche i broccoli hanno un'anima
Andrea Farace 4 mesi fa su fb
Magari piatto da agricolture responsabile e allevamento etico del territorio.
Marco Buetti 4 mesi fa su fb
Chi sono loro per decidere per tutti ???
Sara Righini 4 mesi fa su fb
Un titolo scorretto e tendenzioso; gravissimo proprio perché si sa che la maggior parte della gente si ferma a leggere solo quello. Sarebbe stato più corretto magari scrivere "I Verdi propongono un piatto vegetale alternativo nelle mense scolastiche", no?
Sara Righini 4 mesi fa su fb
https://www.youtube.com/watch?v=isywUjdCxmw
Jolanda Zambelli 4 mesi fa su fb
Questi verdi !!!!!!!!!
Medina Nagar 4 mesi fa su fb
Ottima proposta finalmente !
Renato Renato 4 mesi fa su fb
Visto quanto costa la carne in Svizzera, penso che sti piatti siano pure economici
Claudio Trabattoni 4 mesi fa su fb
Questi nuovi dettami delle minoranze cominciano a diventare antidemocratici
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 4 mesi fa su fb
Nei menu scolastici(studiati da dietolici) , la carne là si vede poco.
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 4 mesi fa su fb
Ma non siamo in un albergo. Va bene vegetariano , ma anche vegano! È una esagerazione
Ivana Henriques Bruschetti 4 mesi fa su fb
In linea di massima sono ď accordo, non gutti i nostri ragazzi conoscono delle alternative ai menù classici ma sempre di più s' interessano al clima e al nostro impatto su di esso .Non deve però essere un' imposizione ma ,come descritto nelľ articolo ,una scelta libera
Mattia Melera 4 mesi fa su fb
Adesso si prendono pure la libertà di “dettare i menù”? 😂😂 Fate anche qualcosa di serio ogni tanto?
Michele Dotta 4 mesi fa su fb
cosa farebbe la svizzera senza i verdi? mi sembra che nelle nostre mense scolastiche già da anni vengono preparati dei menu variegati ... ed imporre dei piatti vegani non esiste!
Sara Righini 4 mesi fa su fb
Ma l'ha letto l'articolo o si é fatto bastare il titolo tendenzioso?
Pamela Mombelli 4 mesi fa su fb
Sarebbe ora.
Conny Suter 4 mesi fa su fb
E’ un’ alternativa ... perché no!!!
Conny Suter 4 mesi fa su fb
L’articolo e’ sparito io non lo leggo
Tiffany Ty 4 mesi fa su fb
Conny Suter io lo leggo proprio ora
Conny Suter 4 mesi fa su fb
Tiffany Ty adesso anch’io ... bo
Tiffany Ty 4 mesi fa su fb
Io comincerei con l’eliminare l’enorme abuso di burro e panna. Una cucina sana ed equilibrata dovrebbe essere d’obbligo. La cucina strettamente vegana non è adatta a tutti. Chi ha allergie ai legumi avrebbe enormi carenze proteiche.
Giorgio Buzzini 4 mesi fa su fb
queste cimici non hanno ancora capito che gli umani non sono ovini bovini o suini 💩💩💩
Laura Brindicci 4 mesi fa su fb
Giorgio Buzzini ma molti sono Asini purtroppo 😑
Sarah Chiaramonte 4 mesi fa su fb
Sarebbe interessante fare 2/3 giorni a settimana su 5 con piatti vegetariani e vegani Decisamente più sostenibile economicamente ed ecologicamente 😉
Giuseppe Bubba 4 mesi fa su fb
CILIEGINA SULLA TORTA SARA L'AUMENTO DELLA BENZINA 😄😄👍
Alex Basharat 4 mesi fa su fb
Io lascerei i piatti da lavare ai vegani!
Massimo Ferrantini 4 mesi fa su fb
Irene Ferrantini-Bircher
Irene Ferrantini-Bircher 4 mesi fa su fb
Massimo Ferrantini wow..... Speriamo!!! 👍👍
albertolupo 4 mesi fa su tio
L’hanno scritto loro: “Un’alimentazione equilibrata, basata su una maggiore quantità di alimenti locali e vegetali, provenienti da un’agricoltura adattata alle condizioni stagionali, rispettosa dell’ambiente e della biodiversità”. Sugli alpeggi e sui monti ticinesi che tipo di agricoltura si può fare? Bio e locale non dovrebbe essere un problema, ma carne e formaggio voglio vedere come possono essere sostituiti.
Mattiatr 4 mesi fa su tio
@albertolupo Inoltrein inverno l'agricoltura locale può fare ben poco ... Chissà come mai fino a 50 anni fa mangiavano polenta una volta sì, e l'altra pure. Quindi che si decidano, vogliono il prodotto locale, vegano o bio? Perché usando la logica tutto non si può avere.¶ Inoltre bisogna considerare che la dieta vegana può essere salutare solo se sei esperto del settore o se vai da un dietologo. Non sono rari i racconti di bambini finiti all'ospedale per insufficiente alimentari grazie ai genitori improvvisati vegani. (quindi figuriamoci quanti danni potrebbe fare un partito)
Paola Madonna 4 mesi fa su fb
Ma gente avete letto che si tratta di un'alternativa??
Steve Sosio 4 mesi fa su fb
Alternativa, non obbligo. Ma è inutile dirlo, verde e fascista sono sinonimi, imporre è nella loro indole.
Jennifer Schwarz 4 mesi fa su fb
https://attivati.greenpeace.it/petizioni/allevamenti-intensivi-lombardia
marco17 4 mesi fa su tio
Parlano di sostenibilità e prodotti locali, ma i cibi vegani sono preparati quasi esclusivamente con materie prime importate e spesso prodotte in maniera intensiva.
albertolupo 4 mesi fa su tio
@marco17 Ma come? Io pensavo che la quinoa venisse dalla valle di Blenio e che il tempeh fosse prodotto nel Piano di Magadino...
sedelin 4 mesi fa su tio
@marco17 ti sbagli: vegano significa nessuna origine animale. le materie prime sono: frutta, verdura, legumi e cereali. é lampante che il riso sia importato, i ceci anche, le banane, ecc ecc. la proposta, si legge nell'articolo, riguarda anche -nel limite del possibile- di utilizzare prodotti a km 0.
Os Brae 4 mesi fa su fb
C'è già l'insalatona..
Zarco 4 mesi fa su tio
giusto tutelare gli animali....
Tato50 4 mesi fa su tio
@Zarco Specialmente gli asini ;-))
Ivana Kohlbrenner 4 mesi fa su fb
X i bambini '? Devono crescere hanno bisogno di proteine vere non surrogati ..ma chi ha permesso ciò '?
Claudia Castelli 4 mesi fa su fb
I legumi non sono surrogati😢
Arminda Armi 4 mesi fa su fb
Claudia Castelli Vero, sono buoni e fanno pure bene ,ma il ragionamento dovrebbe essere ,consigliare ed incentivare al consumo dei legumi ,e non imporre nulla ,queste raccomandazioni possono aiutare ad un alimentazione + salutare, una imposizione farà si che vi sia l effetto contrario,.
Franco Blaser 4 mesi fa su fb
Ivana Kohlbrenner WoW che ignoranza
Laura Brindicci 4 mesi fa su fb
🙈🙈🙈 Surrogati. No vabbé😭😭😭
Sara Righini 4 mesi fa su fb
1) I legumi sono proteine a tutti gli effetti e pure più sane di quelle animali; 2) non c'è nessun obbligo; legga meglio l'articolo.
Luca Rino 4 mesi fa su fb
E per i fruttariani terrapiattisti? Faranno un menù dedicato?
Pascal Pina 4 mesi fa su fb
Non li definirei "piatti"
Jennifer Schwarz 4 mesi fa su fb
La situazione degli allevamenti intensivi in Svizzera non è migliore, solo che sono ben nascosti... https://youtu.be/z8X8QlEPzbU
fromrussiawith<3 4 mesi fa su tio
Questa “imposizione” non mi piace per niente, l'offerta di carne dev'essere sempre disponibile. La dieta vegana ha i suoi rischi per bambini e adolescenti se non propriamente applicata; è bene che i genitori lo sappiano. La carne, a differenza da quello che raccontano certi folli di PETA dall'inizio dei tempi è stato un alimento estremamente importante per lo sviluppo umano e per il nostro cervello https://time.com/4252373/meat-eating-veganism-evolution/ e lo è tutt’ora. Variare drasticamente l'alimentazione fra generazioni può portare a dei problemi a lungo termine; se già la scienza ha grossi problemi con il covid, per il clima, che probabilmente molti studi sono politicizzati, per l'alimentazione è ancora peggio, si cambia idea da un anno all'altro; solo l'hanno scorso una ricerca ha scoperto che la carne non fa male come si diceva in passato. Pure non vi sono studi a sufficienza intergenerazionali e cross culturali. Ci possono essere dei rischi nel cambiare gli alimenti drasticamente, è giusto che si offrano alternative, si può alzare il prezzo per diminuire la domanda, ma il discorso ambientale per quanto riguarda il Ticino lasciatelo fuori,
Calotta Polare 4 mesi fa su tio
@fromrussiawith<3 Perché bisognerebbe lasciar fuori il discorso ambientale per il Ticino? Il Ticino non fa parte di questo mondo? Non è corretto che si rifletta sull'impatto ambientale delle proprie scelte alimentari? È incredibile come ci si possa indignare di fronte ad una richiesta di maggiore pluralità, chiedendo di aumentare le alternative, sostenendo che si voglia imporre qualcosa. Non si chiede alcuna imposizione, ma una maggiore possibilità di fare delle scelte alimentari che vadano a favore dell'ambiente
fromrussiawith<3 4 mesi fa su tio
@Calotta Polare perchè noi siamo tra le regioni che inquinano meno al mondo, 99% della nostra energia viene da fonte rinnovabile, abbiamo una percentuale boschiva che funziona da carbon sink pure per altre regioni, anche in termini di consumo per capita di materie prime credo che stiamo bene, rispetto a grandi città come zurigo, milano... trovo fuori luogo che facciano pressione al Ticino, quando si sa bene che seppure tutta la Svizzera non producesse CO2 a partire da oggi non cambierebbe una virgola a livello globale e regionale; ora con il cibo? la carne deve essere un alimento a disposizione ogni giorno, per chi desidera consumarla, chi oggi chi domani, se viene tolta, nel mio vocabolario è imposizione; se i verdi vogliono far qualcosa di utile che attacchino il commercio globale con la Cina, che alzino le tasse autostradali a stranieri che percorrono le nostre autostrade con veicoli a benzina, che facciano pressione alla lombardia, che si sa l'inquinamento non ha confini
Kerol Do Nascimento 4 mesi fa su fb
Era ora 🙏🏻
Cristian Minotti 4 mesi fa su fb
😂😂😂😂
Sonia Merzaghi 4 mesi fa su fb
'sti verdi comincio a non più sopportarli
Znec Aleunam 4 mesi fa su fb
Mai sopportati.
marco17 4 mesi fa su tio
Un conto è mangiare sano (molta frutta e verdura, carne con moderazione, evitare cibi industriali con conservanti e altro) che dovrebbe essere di rigore nelle mense scolastiche; altra cosa è proporre sistematicamente alternative vegane che mi pare un'aberrazione.
sedelin 4 mesi fa su tio
@marco17 un altro che ha letto solo il titolo
marco17 4 mesi fa su tio
@sedelin Invece è scritto in modo chiaro nel testo "Innanzitutto chiedono che in tutti i ristoranti scolastici di scuola media sia sempre garantita un’alternativa vegetariana/vegana al piatto principale".
Fabrizio Bernasconi 4 mesi fa su fb
Tanto per cambiare i verdi(pisello) devono confondere una proposta che a modo mio potrebbe essere sensata cioè quella di proporre cibi nelle mense scolastiche IN PREVALENZA VEGETARIANI che però non farebbe "audience" con una strampalata proposta della quale dovrebbero VERGOGNARSI Far mangiare i nostri bambini e ragazzi VEGANO PAZZESCO
Jennifer Schwarz 4 mesi fa su fb
Fabrizio Bernasconi pazzesco che debbano mangiare carne tutti i giorni. Viene solo chiesto un giorno alla settimana senza carne e di alternative sane e proteiche ce ne sono a bizzeffe!!
Claudia Castelli 4 mesi fa su fb
Pasta e ceci, pasta e fagioli, risotto con piselli, polenta e ragù di lenticchie, ... Senza scomodare tofu e seitan (che tra l’altro si possono acquistare prodotti in Ticino e biologici) si possono mangiare molti piatti di origine vegetale.
Paola Madonna 4 mesi fa su fb
Fabrizio Bernasconi mi sa che non hai letto l'articolo🙈nessuno toglie carne oppure obbliga a diventare vegani o vegetariani... È un'alternativa alla carne!
Franco Blaser 4 mesi fa su fb
Fabrizio Bernasconi infatti la tua dieta da infarto e cancro è una scelta molto piú intelligente
Piergiorgio Branca 4 mesi fa su fb
Dittatura ?
Tato50 4 mesi fa su tio
Esempio di "eco menù" ! Prosciutto di Parma Pasticcio di fegato d'oca Berner Rösti, sminuzzato alla panna Maialino al forno Gelato doppia panna Caffè corretto ( solo sopra i 3 anni ) Il digestivo verrà servito in classe!
Znec 4 mesi fa su tio
@Tato50 Se apri un ristorante sarò tuo cliente.. hahaha
Tato50 4 mesi fa su tio
@Znec Va bene ; tanto paga Bertoli ;-))
Simona Vomeri 4 mesi fa su fb
La mia libertà finisce dove inizia la tua.
Jennifer Schwarz 4 mesi fa su fb
Bravi! E a coloro che sostengono che la dieta deve essere equilibrata ricordo che la carne consumata tutti i giorni è tutt'altro che salutare. Senza considerare che è la prima causa di deforestazione in tutto il mondo e gli allevamenti intensivi producono gravi danni all'ambiente. https://www.greenpeace.org/.../fondi-pubblici-in-pasto.../
Maxy70 4 mesi fa su tio
Prevedere sempre una alternativa vegana o vegetariana, pienamente d'accordo. Qui però non parliamo di alternativa ma di IMPOSIZIONE "Inoltre bisogna limitare l'offerta di carne e pesce a soli due giorni alla settimana...". Non riconosco il diritto ai Verdi di imporre una dieta di loro scelta ai miei figli. L'essere umano é onnivoro, infatti ha una destatura completa, non come gli erbivori, questo significa che deve alimentarsi (con moderazione) anche di carne. Non riconosco a un "Verde" il diritto di impedirmelo.
sedelin 4 mesi fa su tio
@Maxy70 appunto: due giorni di carne alla settimana significa "con moderazione". tra l'altro l'eccessivo consumo di carne, ovvero quotidiano, é sconsigliato anche dai dietisti e dai medici perché malsano.
Calotta Polare 4 mesi fa su tio
@Maxy70 È una proposta e i verdi hanno diritto di fare proposte. Ti darà fastidio ma funziona così. Il fine è ovviamente quello di muoversi verso un'alimentazione che, non solo sia sana, ma permetta la soppravvivenza delle generazioni future. Tutti sappiamo che il consumo di carne quotidiano non è conciliabile con la soppravvivenza del pianeta. Quindi è una proposta che si dirige verso un bene comune
Tato50 4 mesi fa su tio
@Calotta Polare D'accordo sul fatto che mangiare carne tutti giorni può far male; a parte che molti non se la possono nemmeno permettere due giorni alla settimana. Proporre e imporre sono cose alquando diverse ;-(
Tato50 4 mesi fa su tio
@sedelin Leggi i 7 disturbi per mancanza di carboidrati !
Maxy70 4 mesi fa su tio
@sedelin Con moderazione, secondo me, significa: una volta al giorno, in quantità moderata e in maggioranza carni magre. Sono adulto, vaccinato, pago le tasse, un "Verde" non ha il diritto di imporre la dieta che deve seguire mio figlio.
Tato50 4 mesi fa su tio
@sedelin Certi non possono nemmeno permettersela nemmeno due volte alla settima ;-( Parli di dietisti e medici e altri specialisti, tu che hai insultato la categoria per 3 mesi di covid-19 ??
Mattiatr 4 mesi fa su tio
@sedelin Attualmente le mense fanno già menù bilanciati, in cucina ci sono cuochi e non politici, non bisogna mica fargli corsi su come svolgere il loro lavoro. Quello che i verdi vogliono è fare i pesa füm per farsi belli dinnanzi all'elettorato.
Calotta Polare 4 mesi fa su tio
@Maxy70 Siccome è indubbio che il consumo quotidiano di carne da parte dell'umanità intera è insostenibile per il pianeta, credo sia legittimo spingere verso un consumo saltuario e non quotidiano. Sono adulto e vaccinato, pago le tasse e mi aspetto che i politici lavorino per la salvaguardia dell'ambiente e della salute pubblica
Canis Majoris 4 mesi fa su tio
@Tato50 Scusa caro Tato50, ma la carne ha proteine e non carboidrati... poi c’è carne e carne.. la carne bianca non fa male, la rossa va mangiata con moderazione per via del tumore che può portare... per il discorso inquinamento invece, entra in causa solo il bovino che emette quantità assurda di metano... viva la selvaggina, conigli, polli.. se poi mi inviti a mangiare selvaggina il prossimo autunno, sarò lieto! Naturalmente non a tue spese, ognuno paga il suo;-)
Tato50 4 mesi fa su tio
@Canis Majoris Scusa, hai ragione, ho sbagliato termine ;-((( Comunque le proteine sono perfettamente utilizzabili dall'organismo per soddisfare i vari processi metabolici in cui sono richieste (produzione di ormoni, enzimi, neurotrasmettitori, anticorpi, rinnovo cellulare, coagulazione del sangue, contrazione muscolare ecc). Chiaramente non sono uno che eccede, ma se mi metti due carote sul piatto e una "Fiorentina" (che non è una di Firenze) a metà dei 600 grammi di carne mi pappo le carote ;-)) Se hai visto il mio post sopra ho proposto un menù come vorrebbero i verdi ;-)) Cucino io e paga Bertoli quindi lascia a casa il portamonete;-))
Canis Majoris 4 mesi fa su tio
@Tato50 E tu credi che quel personaggio paghi? Hahahha! Comunque anche io opterei per la Fiorentina! Sarò un verde, ma non un estremista! Un paio di volte alla settimana mi concedo un bel piatto contenente carne di bovino!
Papy Krishnasamy 4 mesi fa su fb
sicuro che mii nipotina non andrà quella
Canis Majoris 4 mesi fa su tio
E smettetela di scrivere appena leggete il titolo!!! Leggete l’articolo tutto prima di eiaculare sulla tastiera
seo56 4 mesi fa su tio
@Canis Majoris L’ho letto e confermo il mio primo post e a quanto pare non sono l’unico a pensarla così. Vediamo di rispettare le idee altrui. Siamo ancora in democrazia e i Verdi non mi risulta essere il partito di maggioranza.... anzi...
marco17 4 mesi fa su tio
@Canis Majoris Eiaculazioni soltanto vegane, please!
Tato50 4 mesi fa su tio
@Canis Majoris La mia risposta la trovi all'inizio del Blog-;)) Mi sono incasinato con il cellulare. Oh mama!!
tazmaniac 4 mesi fa su tio
@seo56 "Vediamo di rispettare le idee altrui. Siamo ancora in democrazia". Questo è un altro punto che va indigesto a questa gentaglia, sono buone e giuste solo le loro idee...urlano alla libertà, ma viene concessa solo a chi la pensa come loro, chi è contrario, automaticamente non capisce, è razzista, è brutto, cattivo, è UDC, è nazista, e chi più ne ha, più ne metta.
sedelin 4 mesi fa su tio
@seo56 meglio appartenere a una minoranza saggia e intelligente che a una maggioranza inutile per i temi importanti.
Tato50 4 mesi fa su tio
@sedelin Vieni con me a settembre per una "sella di capriolo ?". Tu mangi le castagne e i crauti-;)))
seo56 4 mesi fa su tio
@sedelin Caro Sedelin, fortunatamente che in democrazia vince la maggioranza.
sedelin 4 mesi fa su tio
@seo56 "vincere" é un termine usato nel gioco. se tu pensi che la politica sia un gioco... amen
seo56 4 mesi fa su tio
@sedelin Sedelin... “abbiamo vinto” é una delle parole più usate dai tuoi amici Verdi e socialisti nelle ultime elezioni. E poi cerca di essere un po’ più realista e meno ipocrita... le elezioni si vincono o si perdono..
sedelin 4 mesi fa su tio
pieno sostegno alla mozione! se avessero proposto SOLO menu vegetariani non avrei sostenuto, per rispetto alla libertà individuale. invece così la proposta é intelligente, sostenibile, sana e rispettosa di tutti. BRAVI!
Tato50 4 mesi fa su tio
@sedelin Per "prodotti locali" intendono capretti nostrani, conigli allevati in libertà con la targa TI e maialoni che fanno i fanghi a Stabio ? -;)))
Calotta Polare 4 mesi fa su tio
@Tato50 Ma perché, caro Tato, devi cavartela solo con battute per argomentare su un problema, quello dell'eccessivo consumo di carne, che mette a serio rischio la sostenibilità ambientale sul bostro pianeta?
Tato50 4 mesi fa su tio
@Calotta Polare Perché sto combattendo il quarto cancro e cerco di essere di buon umore, quando è il giorno giusto. Poi un pochino d'ilarità, se hai i giorni probabilmente contati, non è che possa nuocere. Tutto qui, semplicemente un attimo di luce nel buio e nel dolore che mi perseguita da anni ma che non mi fa paura. Scusa per lo sfogo ;-((
Tato50 4 mesi fa su tio
@Calotta Polare Prima parte Mi premeva dirti una cosa che magari potrai capire o non condividere, ma circa 15 anni fa, quando sono "entrato" qui, per un po' si discuteva seriamente poi si cominciava con le "battute" ma era una cosa che facevano tutti. Si lasciavano fuori per un po' i problemi del Blog in oggetto e ci piegavamo in due dalle risate. Non c'era alcuna censura quindi puoi immaginarti. Facevamo anche il Blog delle barzellette e immaginati cosa ne usciva. C'era tutti i giorni "il Post del giorno" e io ne ho stampati e tenuti almeno 200. Figurati che facevamo le cene e ci chiamavamo per Nick, si conoscevano persone e a volte anche qualcosa di più e nascevano belle amicizie. Questo era il Blog dal quale probabilmente non mi sono del tutto staccato e il fatto delle "battute" è una cosa che mi è rimasta forse anche per nascondere il male che ho dentro. Adesso è troppo serio. C'è gente che scrive una frase poi si rintana nel suo buco e non risponde nemmeno (segno di maleducazione o di non essere in grado di sostenere un'idea).
Tato50 4 mesi fa su tio
@Calotta Polare Seconda parte Poi circa 6 anni fa sono entrati nuovi personaggi che esageravano nel linguaggio e la Redazione ha messo un filtro di censura su certe parole. L'errore era che certe non erano sconce ma interpretate come tali, quindi molti hanno mollato. L'arrivo di FB è stato il colpo di grazia e puoi vedere le vecchie leve quante sono. Sono quelle che hanno ancora la fotografia accanto (non quelli di FB) perché dopo hanno tolto la possibilità di metterla. Quindi la mia foto era di quando ero meno vecchio e credo che al massimo della "vecchia guardia" siamo rimasti in una decina. Questo era il Blog che piaceva dove dal serio passavi all'ironia ma si sapeva che era così !! Quindi le mie battute sono un modo di smorzare un attimo gli animi ma non fatte con cattiveria, perché penso che vedrai tu stesso che in molte occasioni sono serio e se mi va "picchio secco" perché troppe volte schiacciato sotto i piedi facendo silenzio. Ecco ci tenevo a spiegarti questo mio comportamento che una volta era di tutti adesso solo di chi lo capisce. Ti auguro una buona giornata con la malinconia del "vecchio" Blog ;-))
Canis Majoris 4 mesi fa su tio
@Tato50 Tu sei bravissimo! Un esempio per tutti coloro che cercano di fare qualcosa di utile! Massima stima per chi ha iniziato molti anni fa a cercare un equilibrio tra spese alte ma a favore delle prossime generazioni! Il problema delle risposte è che è anche difficile ricordarsi su quale articolo ci si scrive! Infatti ho dovuto cercare per 10 minuti dove risponderti ;-)) grazie per quello che hai fatto e per quello che fai!
seo56 4 mesi fa su tio
Ma chi è il ..... che vota sti Verdi! Questi sono peggio dei “talebani”. La carne fa bene e in modo particolare per la crescita dei nostri figli.
Canis Majoris 4 mesi fa su tio
@seo56 Io votavo destra fino a 2 anni fa. Ora voto i ”talebani” come dici tu. Lo faccio per dare un futuro si nostri figli e non essere egoista e pensare solo alla mia corta vita. Chi ha figli dovrebbe sostenere il loro futuro e non pensare solo a se stesso! Io non ho dubbi sul cambiamento climatico, ma anche se ne avessi uno minimo, per il loro bene, li vorrei proteggere
Calotta Polare 4 mesi fa su tio
@seo56 Il consumo di carne diffuso e quotidiano compromette il futuro dei miei figli. Se permetti approvo chi si preoccupa di portare all'attenzioine il problema dell'insostenibilità della nostra alimentazione
seo56 4 mesi fa su tio
@Calotta Polare Ci mancherebbe altro. Rispetto il tuo pensiero e ti invito a fare altrettanto. Io adoro la carne così come i miei figli, i miei nipoti e i miei amici. Infatti questa sera, con un gruppo di loro (una decina) andiamo ai Panigacci, rigorosamente in Italia, a fare una scorpacciata di Kobe. Il colmo é che un paio di loro votano Verdi ma culinariamente sono di destra!!
Canis Majoris 4 mesi fa su tio
@Calotta Polare Sono perfettamente d’accordo!
tazmaniac 4 mesi fa su tio
Tipico da talebani...del resto è risaputo che l'alleanza rosso-verde supporta ed esporta, questi esempi di democrazia...
setter 4 mesi fa su tio
Solo le dittature impongono agli altri ció che bisogna fare..... o, in questo caso, mangiare..... Persone pericolose
sedelin 4 mesi fa su tio
@setter non impongono un bel nulla: LEGGI BENE l'articolo prima sentenziare!
Canis Majoris 4 mesi fa su tio
@setter Leggere l’articolo e non solo il titolo no?
Manu Rey 4 mesi fa su fb
solito titolo fuorviante, si parla di avere un menu in più ALTERNATIVO e non ci vedo nulla di male...mica si obbliga solo quello!
Simona Rossi Karkaroff 4 mesi fa su fb
Niccolò Zuccolo
Niccolò Zuccolo 4 mesi fa su fb
hahaha nooo
Niccolò Zuccolo 4 mesi fa su fb
https://www.youtube.com/watch?v=ml7YpN04sUU
Tato50 4 mesi fa su tio
Divieto assoluto di vendere SUV ai verdi; solo auto elettriche, Bus o bicicletta-;) Li avete votati? Adesso teneteveli che siamo solo all'inizio.....
Znec 4 mesi fa su tio
@Tato50 Ma neanche auto elettrice, che vadano a piedi.
Canis Majoris 4 mesi fa su tio
@Tato50 Meglio un divieto totale di vendere suv! Li ho voluti ed ho acquistato un auto elettrica
Tato50 4 mesi fa su tio
@Canis Majoris Ahahaha, a parte il fatto che ora ci sono i SUV elettrici o ibridi. Eliminiamo il "parco auto" magari anche con incentivi, che inquinano più di un autocarro. No, per lo Stato è meglio aumentare la tassa di circolazione e fare cassa alla faccia dell'inquinamento. Io da 6 anni sono alla seconda auto ibrida. Poi su certi giornali "specializzati" ti smontano quando affermano che i nuovi diesel inquinano ancora meno dell'ibrido. -;(( È una giungla che confonde le idee!!
Canis Majoris 4 mesi fa su tio
@Tato50 Hai ragione! Una giungla creata ad hoc da parte dell’industria del petrolio! Tu non ti preoccupare! L’ibrido o elettrico sono sicuramente meglio della benzina e del diesel! Complimenti per la tua scelta
Tato50 4 mesi fa su tio
@Znec Nudi però; anche a 10 gradi sotto zero-;))
Canis Majoris 4 mesi fa su tio
@Znec Ma vacci tu a piedi! Io ho in elettrica e la carico con i pannelli fotovoltaici! Cosa vuoi???
Tato50 4 mesi fa su tio
@Canis Majoris I fotovoltaici-;))
Znec 4 mesi fa su tio
@Canis Majoris Allora informati, un'auto elettrica produce più CO2 nell'arco della sua vita (tra produzione, alimentazione e smaltimento) di un'auto di pari categoria con alimentazione diesel. Poi che si riesca ad alimentare un'auto elettrica con i pannelli fotovoltaici (che per produrli hanno inquinato) non ci credo proprio a meno che non ci fai che pochi chilometri al giorno, sperando poi che ci sia il sole.
Canis Majoris 4 mesi fa su tio
@Tato50 Siii, il miglior investimento fatto a casa! Già dopo soli 5 anni ho ammortizzato la metà dell’investimento! Tra soli 5 anni inizierò a guadagnarci e non poco!! Lo consiglio a tutti
Tato50 4 mesi fa su tio
@Canis Majoris Ho acquistato una casa a mia figlia, da ristrutturare e migliorare in molte cose ! Primo pensiero, visto il bel tetto a 2 falde, una rivolta in modo che ha sole tutto il giorno, 30'000 franchi di fotovoltaico che rende di brutto, finestre a triplo vetro, coibentazione. Per il riscaldamento sono andato su dei nuovi prodotti ad aria calda A++ perché il conto in banca al momento non permetteva la posa di una termopompa. Si sarebbe dovuto buttare all'aria tutto il pavimento e procedere con le serpentine; sono un po' a sfavore dei termosifoni. Adesso si arrangi lei ; io ho dato quello che potevo e vorrei qualche bistecca sul piatto, visto che iamo in tema ;-))
Canis Majoris 4 mesi fa su tio
@Tato50 Ti faccio i miei complimenti! È bello leggere quanto hai fatto! Io ho costruito casa nel 2004 con triplo vetro, termopompa ecc. 5 anni fa ho investito per i pannelli sul tetto (completamente riempito) e lo scorso anno sono passato dall’ibrido al full elettric. Orto, galline, aiutano molto... prossimo passo. Aereo 1 volta all’anno (per questo la tassa non mi interessa)... insomma, facciamo entrambi il massimo e questo è fantastico! Più siamo e meglio è! Ancora complimenti
Tato50 4 mesi fa su tio
@Canis Majoris Parte seconda A novembre non conoscevo più le persone perché ancora non mi ero ripreso dal mese prima ;-)) Non lo farei mai più, perché poi ci devi mettere anche la posa di tutte le piastrelle, pitturare ecc. Ho avuto la buona idea di mettere in sala un camino mastodontico con centralina che regola l'aria a dipendenza del calore del focolaio Puoi metterci tranquillamente un pezzo di legno lungo 60 cm. Questo mi scala tutta la casa, essendo su un piano unico, almeno due mesi dopo che gli altri hanno già acceso il riscaldamento che spengo almeno due mesi prima degli altri. Il problema era che i vari locali sotto rimanevano freddi perché non c'erano riscaldamenti, che ho messo dopo, ma che non funzionavano a camino acceso perché la temperatura impostata sulla centralina in cucina era più bassa del calore prodotto dal camino; quindi si spegnevano. Un bella stufa a pellet con diramazioni in tutti i locali e problema risolto. Come vedi ero già verde a quei tempi e lo è diventato anche il mio conto in Banca ;-)) Buona giornata
Tato50 4 mesi fa su tio
@Canis Majoris Prima parte Mi premeva dirti una cosa che magari potrai capire o non condividere, ma circa 15 anni fa, quando sono "entrato" qui, per un po' si discuteva seriamente poi si cominciava con le "battute" ma era una cosa che facevano tutti. Si lasciavano fuori per un po' i problemi del Blog in oggetto e ci piegavamo in due dalle risate. Non c'era alcuna censura quindi puoi immaginarti. Facevamo anche il Blog delle barzellette e immaginati cosa ne usciva. C'era tutti i giorni "il Post del giorno" e io ne ho stampati e tenuti almeno 200. Figurati che facevamo le cene e ci chiamavamo per Nick, si conoscevano persone e a volte anche qualcosa di più e nascevano belle amicizie. Questo era il Blog dal quale probabilmente non mi sono del tutto staccato e il fatto delle "battute" è una cosa che mi è rimasta forse anche per nascondere il male che ho dentro. Adesso è troppo serio. C'è gente che scrive una frase poi si rintana nel suo buco e non risponde nemmeno (segno di maleducazione o di non essere in grado di sostenere un'idea).
Znec 4 mesi fa su tio
@Tato50 Più che d'accordo !
Francesco Sganga 4 mesi fa su fb
Un piatto di pasta con qualsiasi verdura è un piatto vegano. E di verdure ce ne sono tantissime.
Giovanna De Monte 4 mesi fa su fb
Francesco Sganga quindi sarebbe un pasto equilibrato? I vegani mangiano così?
Francesco Sganga 4 mesi fa su fb
Giovanna De Monte carboidrati, vitamine, proteine, sali, zuccheri... dove manca l’equilibrio??? Poi i vegani possono anche mangiare tofu a colazione che non mi interessa.
Giovanna De Monte 4 mesi fa su fb
Francesco Sganga bravo.
Franco Blaser 4 mesi fa su fb
Giovanna De Monte cosa c’è di equilibrato nella carne e latticini? Grassi saturi?
Giovanna De Monte 4 mesi fa su fb
Franco Blaser sono vegana da oltre 6 anni. So cosa sia un pasto equilibrato.
Franco Blaser 4 mesi fa su fb
Giovanna De Monte brava allora
francox 4 mesi fa su tio
L'uomo è onnivoro, infatti abbiamo i denti appuntiti ma se la dieta vegana è una scelta e non un'imposizione va benissimo. Si potrebbe avere anche la cucina kosher, pagando:-)
Arrosto72 4 mesi fa su tio
Ma che libera scelta ... i bambini mangiano (e devono mangiare) di tutto, senza che i genitori li portino a deviazioni inutili. Salvo ovviamente allergie, quello che c'è, si mangia, punto. E basta con ste preferenze come al ristorante ... i bambini non sanno ancora se saranno vegetariani, vegani (Dio ce ne scampi) o no.
roma 4 mesi fa su tio
Poveri bimbi.
curzio 4 mesi fa su tio
@roma Ti riferisci a quei bimbi obesi perchè i genitori li riempiono di cibo-spazzatura, vero?
Sandra Rezzonico 4 mesi fa su fb
Ci vuole la libera scelta. Oltretutto mi sembra di capire che si confonde spesso il vegano con il vegetariano...
Mah916 4 mesi fa su tio
La dieta vegana e' sbilanciata, gli estremismi e le mode almeno nell'alimentazione dei minori dovrebbero essere evitati, cio' detto ben vengano menu con un mix di carboidrati, proteine e fibre.
Calotta Polare 4 mesi fa su tio
@Mah916 Infatti loro propongono un'alternativa vegetariana o vegana, non chiedono che tutto il menu sia privo di proteine animali.
Yolanda Iuliano 4 mesi fa su fb
Mentre non è obligatorio,ok.
Nmemo 4 mesi fa su tio
I Verdi dovrebbero preoccuparsi che il DECS realizzi finalmente la mensa per la “Scuola specializzata per le professioni sanitarie e sociali”, sede di Giubiasco, che da anni non dispone di una struttura adeguata e commisurata alle sezioni esistenti. Vero è che, benché promessa da anni, il DECS non abbia ancora realizzato quanto le norme in vigore imporrebbero! Per la pausa pranzo i 600 studenti (M/F) sono costretti al poco edificante spettacolo seduti sulle parti nobili durante la pausa pranzo (estate/inverno bello/brutto tempo ... a mangiare quanto imballato in plastiche che talvolta determinano littering )
Calotta Polare 4 mesi fa su tio
@Nmemo Hai ragione, ma una cosa non esclude l'altra.
Mino Gabo 4 mesi fa su fb
lasciamo libertà di scelta, possibilmente senza pesare sul budget dei contribuenti , OK !!! L'estremo è sbagliato in qualsiasi campo !!!! :P
Elena Bignone 4 mesi fa su fb
Mino Gabo esatto
Stefano Klett 4 mesi fa su fb
Mino Gabo a0unto l'estremo è sfruttamento animale che provoca i virus che abbiamo appena vissuto.
Claudia Castelli 4 mesi fa su fb
L’estremo è quando mio figlio arriva a mensa e non trova niente che possa mangiare perché quelle misere offerte vegetariane che fanno sono terminate😢
Massimo Ferrantini 4 mesi fa su fb
Stefano Klett l'ignoranza di certi commenti è nauseante
Giovanna De Monte 4 mesi fa su fb
Claudia Castelli dove va a scuola tuo figlio?
Claudia Castelli 4 mesi fa su fb
Giovanna De Monte Prima andava al liceo, ora all’università.
Pedraita Maurizio 4 mesi fa su fb
Inizia una nuova dittatura? 😎
Znec 4 mesi fa su tio
Che coglionata, le proteine animali servono eccome, senza mai esagerare ma una dieta equilibrata è indispensabile, specialmente alla loro età.
Calotta Polare 4 mesi fa su tio
@Znec Quindi pure la tua affermazione è una coglionata, visto che propongono, come te, più equilibrio nella dieta, offrendo anche alternative vegetariane. Non dicono di eliminare le proteine animali.
Tato50 4 mesi fa su tio
@Calotta Polare E che proteine animali mangiano i vegetariani?
Mattiatr 4 mesi fa su tio
@Tato50 Mai sentito parlare dei denti di leone????
Calotta Polare 4 mesi fa su tio
@Tato50 Io mi riferisco all'articolo, dove non si dice che i verdi vogliono impedire il consumo di proteine animali. Perché non ti fermi a quanto scritto, che propone delle alternative, non l'eliminazione della carne dai menu?
Tato50 4 mesi fa su tio
@Calotta Polare Si da un lato sono d'accordo con te, cosi imparerebbero a cibarsi anche di altre cose che sicuramente non sono dannose, anzi. La cosa importante è non portarli piano piano alla "teoria che la carne puzza di morto" o " vedo carne e penso alle sofferenze di quel povero animale " cioè al lavaggio del cervello fino allo stremo. Se stanno su quelle modalità senza interferire sulla psiche dei bambini sarei in sintonia con te. Non ho più figli piccoli quindi è un problema che potrebbe non riguardarmi ma se non fosse così e un giorno mio figlio torna a casa e mi da dell'assassino se mangio una bistecca io il verde lo taglio in mezzo con la motosega (siamo nel medeimo habitat ) ;-))
Tato50 4 mesi fa su tio
@Mattiatr Accidenti ; ho 1400 mq di terreno e se i verdi si vogliono servire fermo il robot per qualche giorno-;))
Maritza Giudici Polignone 4 mesi fa su fb
Un'ottima idea anche sostenere l'agricoltura locale. Abbiamo tantissime buone cose che il nostro territorio ci offre, è un vero spreco non approfittarne. Da onnivora sono totalmente favorevole all'iniziativa.
Dunia del Bello 4 mesi fa su fb
Lo trovo assolutamente un ottima idea, Avere un menù alternativo vegano... Ci sono persone che hanno allergie alimentari, come latticini, E bisogna accettare che nel 2020, c'è gente che non mangia carne.
Ivana Kohlbrenner 4 mesi fa su fb
Dunia del Bello certo poi mangiano le medicine tranquilli
Dunia del Bello 4 mesi fa su fb
Ivana Kohlbrenner in che senso?
Laura Brindicci 4 mesi fa su fb
Ivana Kohlbrenner ma che problema hai se inseriscono un menú vegano? Cosa ti urta così? Fammi capire 🙈
Cristina Porro 4 mesi fa su fb
Sempre mangiato sia il piatto vegetariano che vegano, sia alla mensa del liceo che a quella della scuola professionale. Se è un'alternativa perché no? A me variare piace, e penso che dovrebbe essere un'opportunità per tutti... ma a quanto pare certa gente vorrebbe obbligare tutti a mangiare polenta e brasato ogni giorno, questa sì che è libertà 😅
Arminda Armi 4 mesi fa su fb
Libertà ,è lasciare che sia il singolo a decidere, se qualcuno decide di mangiare polenta ogni giorno ,non spetta alla scuola imporre nulla.obbligare qualcuno farà allontanare dalle mense chi la vede come una imposizione calata dall alto.
Alex Comanzo 4 mesi fa su fb
ogni tanto un' avvisaglia che anche i ticinesi si sono accorti che il 1970 é passato!
Danny Vanoni 4 mesi fa su fb
Alex Comanzo ottimista
Pamela Mombelli 4 mesi fa su fb
Alex Comanzo leggendo certi commenti sembra invece essere rimasti al 1800. Se non addirittura ai tempi dei cavernicoli. Ogni tanto perdo le speranze 😓
GI 4 mesi fa su tio
avanti di sto passo finiremo per nutrirci di fieno....visto che non ci saranno più animali.....
Calotta Polare 4 mesi fa su tio
@GI Sì, hai proprio inquadrato una delle problematiche più attuali, la scarsità di animali da macello
Isabella Scricciolo 4 mesi fa su fb
A leggere i commenti mi sembra di capire che per molta gente vegano=insalata scondita😅
Marco Alessandro Bertolino 4 mesi fa su fb
Isabella Scricciolo il vero vegano nn è solo insalata scondita, ma ore di prep e di prodotti altissima qualità.
Isabella Scricciolo 4 mesi fa su fb
Marco Alessandro Bertolino certo lo so, infatti io sono favorevole a dei menù diversi
Alessandra Butti 4 mesi fa su fb
A me non sembra una cattiva idea! Magati non proprio vegano ma almeno vegeteriano. Mangiamo troppa carne al giorno d'oggi e spesso ci si trova in difficoltà a gestire i pasti serali e organizzarli con quelli della mensa!! Capita spesso che facciano 2 o 3 volte a settimana carne o pesce e alla sera non so mai cosa preparare xché lo hanno già mangiato a mensa !
Elisabetta Farolfi 4 mesi fa su fb
Alessandra Butti signora se fanno i difficili, mi chiami 😂😂😂
Danilo Valle 4 mesi fa su fb
Alessandra Butti se non ti sembra sbagliato togliere proteine a dei bambini in fase di crescita... fai tu.
Alessandra Porro 4 mesi fa su fb
Danilo Valle non si tratta di togliere proteine, ma offrire un menu alternativo. Le mense scolastiche sono anche le mense delle scuole medie superiori, dove gli alunni sono in grado di scegliere in modo autonomo le proprie abitudini alimentari.
Danilo Valle 4 mesi fa su fb
Alessandra Porro allora offritelo ma una dieta vegana è per sua stessa definizione carente da un punto di vista proteico.
Alessandra Porro 4 mesi fa su fb
Danilo Valle questo indubbiamente, ma penso sia giusto offrire piú possibilità a chi non mangia carne o prodotti animali. Sono scelte di vita in fin dei conti...
Danilo Valle 4 mesi fa su fb
Alessandra Porro concordo ma queste sono scelte che si fanno da adulti. Trattandosi di minori sono le istituzioni che devono tutelare la loro salute. Non mangiare carne è anche una scelta di gusto che deve essere rispettata. Il rifiutare prodotti di origine animale è una scelta ideologica e qui il discorso cambia. Adottare un regime alimentare simile è oggettivamente rischioso e può creare squilibri. Se un adulto vuole farlo in nome dei suoi ideali faccia pure ma non giochiamo con la salute di bambini e ragazzi per favore.
Edgardo Berta 4 mesi fa su fb
Danilo Valle vista la gioventù che gira incominciamo a dare loro un educazione poi possiamo anche parlare di cibo
Edgardo Berta 4 mesi fa su fb
Danilo Valle al posto di vegano io parlerei di vergate dietro le orecchie
Jennifer Schwarz 4 mesi fa su fb
Le proteine si trovano in tanti alimenti non animali. Certamente bisogna un attimino aprire le menti e riscoprire le leguminose. Mangiare carne tutti i giorni è malsano, per noi e per il pianeta
Ivana Kohlbrenner 4 mesi fa su fb
Danilo Valle esatto ..ma x un giorno si può fare xche anche se non sono identiche ma inferiori sono però proteine sane
Alessandra Butti 4 mesi fa su fb
Danilo Valle xché tu a casa non cucini né carne né pesce? Io li faccio, e proprio xché la nostra alimentazione è molto variata, il fatto che mio figlio alla mensa non mangi né carne né pesce, non mi preoccupa.
Alessandra Butti 4 mesi fa su fb
Danilo Valle a me sembra che lei di alimentazione non capisca molto... Le proteine non arrivano solo da carne e pesce ma da tantissimi altri alimenti, come fagioli e soja, seitan e tanti altri. Prima di parlare uno dovrebbe informarsi... E cmq stiamo parlando di 4 pasti a settimana... il resto lo gestiscono i genitori a casa...
Alessandra Butti 4 mesi fa su fb
Danilo Valle sono 4 pasti a settimana... lei cosa mangia, carne e pesce a pranzo e cena x 7 giorni su 7? Se fanno 4 pasti senza proteine animali non è mica una tragedia, anzi!!
Claudia Castelli 4 mesi fa su fb
Mai sentito parlare di proteine vegetali? Ceci, piselli, lenticchie, fagioli, soia... Tutte piante che possiamo coltivare in Svizzera e in Ticino👍
Danilo Valle 4 mesi fa su fb
Alessandra Butti ma scrivere tutto in un post le risulta così difficile? Io posso pure informarmi ma visto che a differenza sua qualcosina ho studiato (eh si, c'è chi studia e chi si informa) magari dovrebbe pensarci due volte prima di criticare chi ne sa più di lei, specialmente se non è in grado di interpretare correttamente un commento semplice come il mio precedente.
Danilo Valle 4 mesi fa su fb
Jennifer Schwarz le proteine si trovano anche in molti alimenti vegetali, lo sanno tutti, quello che molti volutamente dimenticano è che la loro diversità e biodisponibilità è infinitamente inferiore. Se poi lei si vuole brucare praterie di verdure (non solo legumi) faccia pure...
Jennifer Schwarz 4 mesi fa su fb
Danilo Valle perché sarebbe inferiore? La domanda crea l offerta solitamente... Fagioli ceci cereali antichi si coltivano facilmente. Se lei vuole rovinare la sua salute e il pianeta nutrendosi solo di carne faccia pure. La carne a basso costo è immorale
Jennifer Schwarz 4 mesi fa su fb
Danilo Valle una vera dieta vegana non è carente in proteine, anzi! Inoltre la mozione neppure chiede di eliminarle del tutto, ma solo carne e pesce un giorno la settimana.
Danilo Valle 4 mesi fa su fb
Jennifer Schwarz punto uno, io non mangio solo carne quindi non mi metta in bocca cose che non ho detto, secondo, mangiare meno carne è una cosa, essere vegani un'altra. Terzo, la loro biodisponibilità è inferiore perché la nostra biologia funziona così, mica è colpa mia. Sulla morale, mi scusi, ma non dico nulla, è come l'ano, ognuno ha la sua. Potrei chiederle se è più etico disboscare e massacrare milioni di roditori e piccoli mammiferi per l'agricoltura ma ripeto, non ci voglio entrare perché si potrebbe continuare all'infinito.
Jennifer Schwarz 4 mesi fa su fb
Danilo Valle certamente potrebbe sembrarlo se si guardano i menu alternativi proposti dalle mense... più che tofu e seitan non conoscono.. basterebbe un corso di cucina per ampliare le menti dei cuochi
Danilo Valle 4 mesi fa su fb
Jennifer Schwarz non me dubito ma io parlavo di biologia, non di cucina.
Jennifer Schwarz 4 mesi fa su fb
Danilo Valle una risposta senza senso... si disbosca per coltivare cereali e soia destinati agli allevamenti intensivi! La metà dell altopiano svizzero serve a questo. Se fosse coltivato con cereali legumi e verdure per noi avremmo più cibo locale senza dover importare porcherie dalla spagna!
Claudia Castelli 4 mesi fa su fb
Danilo Valle Senza voler continuare all’infinito... Come vengono nutriti gli animali che lei mangia?
Jennifer Schwarz 4 mesi fa su fb
Danilo Valle nessuno vuole imporre una dieta vegana a tutti gli scolari. Quindi uno o due giorni senza per tutti credo sia più che fattibile!!
Danilo Valle 4 mesi fa su fb
Jennifer Schwarz senza voler continuare all'infinito della quinta lei e il tizio sopra sapete qualcosa? A Roma noi diciamo "se non sai le cose salle". Castelli, potrei chiederle a quali animali si riferisce, spesso carboidrati presi dagli scarti del mais e soia ma di certo non solo questi. Se avete un po'di onestà intellettuale uscire dalla Svizzera e guardate i disastri che la vostra moda sta portando all'ambiente.
Jennifer Schwarz 4 mesi fa su fb
Danilo Valle https://www.greenpeace.org/italy/storia/11735/fondi-pubblici-in-pasto-ai-maiali/ Ecco cosa accadevin lombardia. La correlazione con la diffusione del virus x me è evidente: allevamenti = troppo azoto = pm elevati = problemi di salute
Danilo Valle 4 mesi fa su fb
Jennifer Schwarz fonte assolutamente credibile proprio. Postando questa spazzatura vi siete già qualificati per ciò che siete. Vi chiedo scusa ma l'ora si fa tarda e a differenza vostra qualche cosetta da fare io ce l'ho. Buona serata.
Ferran Aparicio Zifonella 4 mesi fa su fb
Danilo Valle va che i fagioli, i ceci, le fave, le lenticchie, le cicerchie, son proteine. Pure piselli e cereali han proteine. Pur non essendo vegetariano mangiare sempre carne per me è inconcepibile, non capisco come sia possibile che debba essere così x i ragazzi...
Fatima Rossini 4 mesi fa su fb
Lo trovo giusto, è un alternativa, non un obbligo. E comunque male non gli fa.
vua 4 mesi fa su tio
si vede che non sanno piu cosa fare ci sono i campi di Magadino da zappare cosi belli verdi si rinfrescano le ideeeeee
Calotta Polare 4 mesi fa su tio
@vua Intendi dire che a voler offrire un'alternativa alimentare sono dei nullafacenti? Non si capisce il tuo intervento
Berto Detto Beto 4 mesi fa su fb
Poveri bambini
Elisabetta Farolfi 4 mesi fa su fb
Berto Detto Beto mi creda. I “poveri” bambini veri farebbero salti di gioia ad avere questi problemi. Ai bambini si offre l’opportunità di essere più consapevoli delle scelte alimentari. Lo trovo utile in prospettiva di un aumento a 10 miliardi di persone sul pianeta, a fine secolo.
Manu Rey 4 mesi fa su fb
solito titolo fuorviante, si parla di avere un menu in più ALTERNATIVO e non ci vedo nulla di male...
Jennifer Schwarz 4 mesi fa su fb
Poveri bambini se li si nutre tutti i giorni con carne! Altamente cancerogena e tra le prime cause dei cambiamenti climatici
Ramic Šeki 4 mesi fa su fb
Pure le mense vogliono risparmiare dando insalta 😂😂😂😂😂
Giovanna De Monte 4 mesi fa su fb
Sarebbe anche ora! Ci sono ragazzi alle scuole medie che non sanno nemmeno cosa siano i legumi. Dare un pasto alternativo completo a settimana non può che fare bene.
Cristina Conti 4 mesi fa su fb
Giovanna De Monte fosse semplice fare mangiare (anche solo assaggiare) i legumi. Lavoro in una mensa scolastica e non è facile fare assaggiare i legumi. Il 95 %degli allievi non li assaggia neppure
Bernasconi Giovanni 4 mesi fa su fb
Giovanna De Monte così che la mensa perde ancora lavoro e quel giorno vanno tutti al kebab o pizzeria ...
Debora Saccani 4 mesi fa su fb
Giovanna De Monte se non sanno cosa sono i legumi è perché a casa loro non vengono mangiati, non spetta alle mense scolastiche insegnarglielo, può solo essere un buon incentivo......!!
Giovanna De Monte 4 mesi fa su fb
Cristina Conti ci lavoro anch'io.
Giovanna De Monte 4 mesi fa su fb
Cristina Conti il 95 %non assaggia nemmeno i finocchi
Cristina Conti 4 mesi fa su fb
Giovanna De Monte vero
Osvaldo Pontiggia 4 mesi fa su fb
Giovanna De Monte ed i genitori non sono in grado di spiegare cosa sono i legumi?
Giovanna De Monte 4 mesi fa su fb
Osvaldo Pontiggia evidentemente no. Ci sono ragazzi che non hanno mai visto nemmeno gli spinaci, per farti un esempio.
Giovanna De Monte 4 mesi fa su fb
Debora Saccani invece è anche compito del ristorante scolastico apportare una certa educazione alimentare. Altrimenti diamogli tutti i giorni la fettina impanata con le patatine fritte (come succede in tantissime famiglie) e facciamoli tutti contenti.
Sacha Weber 4 mesi fa su fb
Non ci fossero i Verdi 😂😂😂
Sonia Merzaghi 4 mesi fa su fb
Si starebbe molto meglio
Loris Cesardi 4 mesi fa su fb
Non vedo il problema 😉
Güglielmo 4 mesi fa su tio
Bel.. Il Ticino è l'unico cantone in Svizzera che offre la possibilità delle mense scolastiche e adesso ci mettiamo pure a fare la punta al c... per i menù…. cancellate le mense e che si arrangino i genitori come nel resto della CH...
Matteo Antunovic 4 mesi fa su fb
Mario Stojkov
Mario Stojkov 4 mesi fa su fb
Ivan Gogov per te brudi
Ivan Gogov 4 mesi fa su fb
Cristian Braia
Cristian Braia 4 mesi fa su fb
Juan Carlo Herrera
Antonella Lughi-Medolago 4 mesi fa su fb
I problemi...quelli veri!! 😡
Elisabetta Farolfi 4 mesi fa su fb
Antonella Lughi-Medolago è un problema vero. Sappiamo che tanto CO2 viene emesso dagli allevamenti. Alla fine del secolo, saremo un 10-11 miliardi. Conviene iniziare a essere più oculati anche nelle scelte a tavola. Ed è bene che soprattutto i ragazzi inizino a pensare a queste scelte e siano consapevoli delle implicazioni.
Jennifer Schwarz 4 mesi fa su fb
E il problema numero uno il consumo di carne in aumento nel mondo! Causa deforestazione, perdita di biodiversità e aumenta il rischio di contagio da malattie e virus...
Andrei Rezzin 4 mesi fa su fb
Antonella Lughi-Medolago si l'alimentazione è un problema serio
Fatima Rossini 4 mesi fa su fb
Andrei Rezzin sono d'accordo. Purtroppo si da poca importanza a ciò che si mangia e non ci si rende conto di quanto sia importante per il nostro benessere psicofisico. Il mio bimbo ha 2 anni ed è abituato a mangiare di tutto, adora verdura, legumi e cereali di ogni tipo (farro, miglio, bulgur, orzo) spetta a noi genitori insegnare l'alimentazione ai nostri figli.
Anna Moretti 4 mesi fa su fb
Bella questa 🤣🤣🤣
Paola Guidi 4 mesi fa su fb
Ma per favore
Robert Barray 4 mesi fa su fb
Si possono sempre mangiare solo i contorni in caso di necessità...
Giovanna De Monte 4 mesi fa su fb
Robert Barray solo i contorni non sono un pasto equilibrato.
Milano Milano 4 mesi fa su fb
Giovanna De Monte neanche un pasto senza carne o paste per altri è considerato un pasto equilibrato
Giovanna De Monte 4 mesi fa su fb
Milano Milano ahahahahahahahahahahahah
Milano Milano 4 mesi fa su fb
Giovanna De Monte il senso della risata?
Dimitri Steenvoorden 4 mesi fa su fb
Robert Barray ma infatti , ce n 'é di contorni buoni , in più ne resta sempre nel piatto , coi resti si fà la mensa vegana ...
Lalo Lalo 4 mesi fa su fb
....coi resti????????????
Ivana Kohlbrenner 4 mesi fa su fb
Giovanna De Monte x 1 giorno alla settimana è accettabile ma in generale è pericoloso le proteine hanno un valore diverso dalle carni e pesci ...
Tiffany Ty 4 mesi fa su fb
Robert Barray ma ti pare??
Sabrina Piacente 4 mesi fa su fb
Robert Barray come nei tempi di guerra😂 la 10. Nazione più ricca al mondo 🙄
Luca Marsili 4 mesi fa su fb
Per riprendere un vecchio commento di Ceck, c'è gente che pensa di essere in un forum di Harvard e non arriva a capire una semplice battuta sarcastica...😒
Laura Yoah 4 mesi fa su fb
Non esageriamo
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore
«Sei anni che vivo ad Airolo, ma non mi rinnovano il permesso»
Il racconto di uno dei lavoratori a cui è stato negato il rinnovo del "patentino" LAPIS.
CANTONE
3 ore
Prostituzione in hotel o a domicilio: «Non è illegale»
Una sentenza ha assolto due escort accusate di esercizio illecito della prostituzione.
CONFINE
5 ore
Scontro in galleria, quattro i feriti di cui uno grave
All'origine dell'incidente forse un sorpasso.
CANTONE
6 ore
Altre due classi in quarantena
La misura è scattata per allievi del CPT di Trevano e del Liceo di Bellinzona
CANTONE
7 ore
Falso nipote in manette
Si tratta di un 26enne che in almeno sei occasioni sarebbe riuscito a farsi consegnare denaro o gioielli
CANTONE
12 ore
In Ticino 137 nuovi casi
I dati aggiornati dall'Ufficio del medico cantonale. Nessun decesso nelle ultime 24 ore
LUGANO
13 ore
«Senza mascherina, niente scuola per mio figlio»
Covid alle medie. Silvana Pagani è una mamma di Barbengo che si fa portavoce di un appello al DECS.
CANTONE 
15 ore
Meno parti prematuri nella bolla del lockdown
Le risposte della dottoressa Petra Donati-Genet ai molti dubbi che assillano le mamme
CUGNASCO
15 ore
Infarto in casa, salvato da due idraulici-eroi
È successo a Cugnasco. Un 73enne soccorso dalla Rega, ma provvidenziale l'intervento di due "eroi per caso"
BELLINZONA
15 ore
In Ticino si studia la cura per il Covid
Novanta pazienti avranno la possibilità di assumere un farmaco ormonale che viene usato contro il tumore alla prostata.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile