Ti Press
MENDRISIO
26.05.20 - 12:010
Aggiornamento : 15:30

Mendrisio torna a essere presa di mira dai ladri

È quanto emerge dal rapporto d'attività della Polizia Città di Mendrisio.

Il numero di furti (riusciti o tentati) è salito da 238 a 329. Aumentano pure gli incidenti, calano quelli con ferimento

MENDRISIO - Dopo un calo costante degli anni precedenti, il numero di furti e tentati furti denunciati ai servizi di Polizia della Città di Mendrisio è sensibilmente aumentato. Nel 2019 - si legge sul rapporto d'attività - sul territorio giurisdizionale della Città di Mendrisio ne sono infatti stati commessi 329 (nel 2018 erano stati 238). In due anni, i furti con scasso sono addirittura raddoppiati, passando da 34 a 68.

L'aumento dei furti ha toccato anche i Comuni convenzionati della Regione II (Arogno, Bissone, Brusino Arsizio, Castel San Pietro, Coldrerio, Maroggia, Melano, Riva San Vitale, Rovio e Stabio). Si tratta comunque di livelli inferiori rispetto agli "anni bui" 2006 e 2007, quando nel solo quartiere di Mendrisio erano state raggiunte punte di oltre 350 furti.

Interventi - Il numero delle persone oggetto di controlli è invece stato pressoché costante (2'105 nel 2018/1’922 nel 2019) come pure il numero degli interventi effettuati (5'785 nel 2048/5'495 nel 2019). Si registra una lieve diminuzione delle tipologie di interventi per accattonaggio, liti familiari, disturbi della quiete pubblica e atti di vandalismo. Per contro si constata un leggero aumento degli interventi per incidenti della circolazione stradale.

Via Zorzi la strada più pericolosa - Il numero complessivo degli incidenti avvenuti nel 2019 è stato di 164. Fortunatamente però non si è registrato alcun incidente mortale. La tratta stradale più sollecitata da incidenti della circolazione stradale del quartiere di Mendrisio è stata Via Franco Zorzi (24 incidenti con soli danni materiali, 3 con ferimenti leggeri e uno con ferimento grave). Che assieme a Via Canova a Genestrerio (7 feriti leggeri e 1 grave) è stata anche la tratta con più incidenti con ferimento.

Sul resto del territorio è stato constatato che il quartiere con il maggior numero di incidenti è risultato Rancate, con 20 incidenti, e il quartiere con più incidenti con ferimento quello di Genestrerio con 9 ferimenti.

175 fermi e 11 arresti per droga - Nel corso del 2019 il servizio antidroga, in collaborazione con la Polizia Cantonale, ha operato il fermo di 175 persone, tutte denunciate, di cui 11 arrestate.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
LUGANO
1 ora
Toh, in Viale Franscini sono spuntate delle balene
È il murale realizzato sulla parete di un palazzo dal collettivo Nevercrew
CANTONE
2 ore
No del Governo alla mascherina: «È una decisione politica»
Il dottor Garzoni si dice convinto che il Consiglio di Stato sarà disposto a introdurre l'obbligo se i numeri saliranno.
CANTONE
4 ore
San Giorgio: svelato il mistero del rettile col supercollo
I ricercatori hanno stabilito che si trattava di un animale acquatico, ma non era un nuotatore efficiente
CANTONE
7 ore
No all'obbligo d'indossare la mascherina negli spazi chiusi
Norman Gobbi: «Non sarebbe stata una misura proporzionata visti i pochi casi che ci sono in Ticino»
CANTONE / ITALIA
7 ore
Riciclava soldi per il boss a Lugano
Sequestrati tre milioni di euro a un’avvocatessa di Milano legata al camorrista Vincenzo Guida.
CANTONE / SVIZZERA
9 ore
Tra ritardi e Covid, festeggiamenti ridotti per la galleria del Ceneri
Venerdì 4 settembre l'inaugurazione ufficiale. Inizialmente erano previsti 650 ospiti, ma non sarà così
CANTONE
11 ore
Un nuovo caso di Covid-19 in Ticino, anche un ricovero in più
Il totale d'infezioni da inizio pandemia ha raggiunto quota 3'446. Il numero di decessi resta fermo a 350.
BLENIO
15 ore
«Rilanceremo il cioccolato della Cima Norma»
Gastronomia e cultura. Ecco l’affascinante progetto di Abouzar Rahmani, 39 anni, imprenditore di Morcote.
CANTONE
15 ore
«Annunciarsi in ritardo è da furbi»
La hotline per chi rientra da paesi a rischio Covid lavora a pieno ritmo. Ma non mancano i problemi
BEDRETTO
22 ore
Moto completamente distrutta dalle fiamme
L'incendio si è sviluppato oggi attorno alle 21 sulla strada del Passo della Novena
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile