Tipress
CONFINE
19.05.20 - 19:290

«Il confine chiuso con la Svizzera penalizza l'economia»

L'europarlamentare Lega Alessandro Panza ha scritto all'ambasciatore elvetico presso l'Ue esprimendo preoccupazione

MILANO - Dal 3 giugno il Belpaese «aprirà le sue frontiere e non sussisterà più l'obbligo di quarantena, rimangono però ancora chiuse le frontiere svizzere verso l'Italia, con gravi perdite nei settori del turismo e del commercio». Lo afferma in una nota l'europarlamentare della Lega Alessandro Panza, che ha scritto all'ambasciatore elvetico presso l'Ue, Urs Bucher, per esprimere le proprie «preoccupazioni».

«Sono preoccupato per l'economia transfrontaliera che sta subendo ulteriori ripercussioni dopo la grave emergenza sanitaria. Le zone di confine tra Italia e Svizzera - prosegue l'eurodeputato - necessitano della immediata riapertura delle frontiere: ho richiesto di trasmettere al governo federale le preoccupazioni e le necessità di intere comunità, duramente provate dalle conseguenze della chiusura forzata a seguito dell'epidemia di coronavirus, al fine di esortare le autorità svizzere a considerare la possibilità di riaprire i confini anche a chi volesse recarsi in Italia per rifornirsi di beni e servizi, così come avveniva prima dell'emergenza. Sorprendono gli annunci del presidente italiano Conte e del ministro Di Maio, senza coordinazione con i Paesi confinanti, e di cui gli stessi svizzeri si sono detti all'oscuro».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
1 ora
«Sì al Polo Sportivo, ma a sette condizioni»
La sezione del Partito socialista di Lugano pretende alcune modifiche per dare il proprio assenso al progetto.
CANTONE
1 ora
In Ticino altre 22 persone positive al coronavirus
Nelle ultime ventiquattro ore non è stato registrato nessun decesso
FOTO
LUGANO
16 ore
Fuga di gas a Breganzona, bloccate le 5 vie
Grande dispiegamento di mezzi dei pompieri e della polizia e diversi disagi al traffico
CANTONE
1 gior
In Ticino altri 63 casi e un decesso
Nelle strutture ospedaliere ci sono 69 pazienti col Covid, di cui 10 in terapia intensiva
CONFINE
1 gior
A Viggiù parte la vaccinazione di massa
Dallo scorso 16 febbraio il comune al confine col Ticino si trova in zona rossa per la presenza di varianti
BELLINZONA
1 gior
Sulla mobilità lenta le polemiche corrono veloci
I Verdi attaccano il Municipale Simone Gianini per un presunto conflitto d'interesse fra due cariche «non compatibili».
CANTONE
1 gior
I radar risparmiano solo la Leventina
Ecco le località che saranno oggetto di controlli della velocità mobili e semi-stazionari.
FOTO
CASTEL SAN PIETRO
1 gior
Schiacciata da un furgone, grave una 49enne
L'incidente è avvenuto in via Alle Zocche a Castel San Pietro.
CANTONE
1 gior
Torna il sereno nelle case anziani: visite in camera e uscite consentite
Dal 1. marzo adeguate le direttive per le strutture della terza età e per le cliniche psichiatriche
FOTO E VIDEO
AIROLO
1 gior
Guasto alla seggiovia di Varozzei, nove persone evacuate in elicottero
Operazione di salvataggio, questa mattina, nel comprensorio sciistico di Airolo-Pesciüm.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile