Tertianum
CANTONE
08.04.20 - 10:040
Aggiornamento : 10:37

Anche al Tertianum entra in gioco la tecnologia

Gli ospiti sono in contatto con i parenti tramite i tablet. È inoltre possibile realizzare un biglietto d'auguri online

LOCARNO - A causa dell'emergenza coronavirus, sono vietate le visite nelle case anziani. Una mancanza di contatto che fa soffrire gli anziani e i familiari, ma che è necessaria per salvaguardare la salute, soprattutto delle persone più vulnerabili e fragili. Le case per anziani, però, si stanno ingegnando in ogni modo affinché le famiglie possano riunirsi in qualche modo, senza il contatto fisico. Nella strutture Tertianum è stato introdotto l’impiego di tablet e altre idee creative.

Gli ospiti nelle soluzioni abitative e nel reparto cure di tutte le strutture di Tertianum su territorio svizzero hanno a disposizione tablet e postazioni con computer. Molti di loro, però, non hanno ancora dimestichezza con la videotelefonia. Per questo motivo, gli ospiti della terza e quarta età vengono assistiti dai collaboratori. L’offerta viene già utilizzata attivamente.

«È meraviglioso osservare gli occhi luccicanti degli ospiti della terza e quarta età quando vedono i visi dei loro cari sullo schermo. Il contatto con i familiari è fondamentale per la salute psichica dei nostri ospiti», afferma Philipp Schaerrer, direttore della Tertianum Residenza Al Parco di Muralto-Locarno. «Nonostante le limitazioni attuali, rendiamo il più piacevole possibile la quotidianità. Anche lo scambio sociale ha luogo come d’abitudine nella nostra struttura. I nostri ospiti continuano, ad esempio, a mangiare insieme nel ristorante, anche se la distanza tra i tavoli è stata modificata a causa della situazione odierna. Da noi gli ospiti sono in compagnia di persone che condividono gli stessi valori e nessuno si sente solo».

Un biglietto d'auguri - Giusto in tempo per le imminenti festività pasquali è stata inoltre configurata sulla pagina web aziendale all'indirizzo www.tertianum.ch/cartolina la possibilità di allestire un biglietto di auguri. Con un paio di clic, i familiari possono caricare un testo e foto personali. I collaboratori delle strutture stampano poi il biglietto di auguri a colori e lo consegnano personalmente all’ospite.

Tertianum
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
6 ore
«Io, lavoratore indipendente in attesa dell'IPG»
A causa della pandemia, le casse di compensazione sono confrontate con migliaia di richieste
CANTONE
9 ore
Con la pandemia, i giovani vogliono diventare infermieri
Cresce l'interesse per la relativa formazione professionale. Alla SUPSI le domande d'ammissione sono aumentate del 10%
LUGANO
9 ore
Direttrice licenziata «di comune accordo»
Sandra Castellano non guiderà più Casa Santa Elisabetta. Causa riorganizzazione
CANTONE
11 ore
Allerta meteo: «Utilizzate l'auto soltanto se necessario»
Le indicazioni della polizia in vista delle nevicate annunciate nei prossimi giorni
CANTONE
11 ore
Alla sbarra per abusi su minori: «Fatti di una gravità inaudita»
Oltre 100 gli episodi di cui si sarebbe macchiato il 77enne.
CANTONE
12 ore
Spacciatore in manette
Si tratta di un trentenne del Luganese. A casa sua sono state trovate alcune decine di grammi di cocaina
Attualità
13 ore
Ladri e borseggiatori non vanno in vacanza: scatta Prevena 2020
Anche quest'anno la polizia mette in guardia la popolazione in vista del periodo natalizio
CANTONE
16 ore
Ecco la conferma: è allerta neve
MeteoSvizzera dirama un avviso di "pericolo forte", con la fase più intensa prevista venerdì tra le 6 e le 18
SONDAGGIO
CANTONE
16 ore
Ecco la rivoluzione del trasporto pubblico
Mancano meno di due settimane al giorno X: il prossimo 13 dicembre sarà messo in esercizio il tunnel del Ceneri
CANTONE
17 ore
Covid, 270 casi e 8 decessi in Ticino
Sono 329 le persone ricoverate col Covid-19. Un dato in diminuzione per il quarto giorno consecutivo.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile