Tipress
Serve aiuto?
CANTONE
27.03.20 - 22:090

Coronavirus e isolamento: arriva il consultorio telefonico per la coppia che scoppia

Risponderà da Locarno e Mendrisio e promette un aiuto per affrontare la convivenza forzata.

Convivenza forzata

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

LOCARNO / MENDRISIO - La convivenza forzata determinata dall'emergenza coronavirus, lo abbiamo accennato, rischia di mettere a dura prova le coppie costrette a stare a casa molto più a lungo del solito. Per aiutare chi sia sull'orlo di una crisi di nervi, un consultorio familiare ticinese è ora pronto a offrire una hotline gratuita dedicata. 

«La costrizione tra le mura domestiche in termini non abituali, durante tempi lunghi e secondo modalità d’emergenza, è fonte di situazioni di stress e di potenziale attivazione di nuovi conflitti o problematiche latenti all’interno della coppia e del nucleo famigliare», spiega l'Associazione Centro Studi Coppia e Famiglia (CFF), che gestisce due consultori Coppia e Famiglia a Mendrisio e Locarno, al momento chiusi a causa delle disposizioni anti-contagio delle autorità. «Con il servizio Sos Coppia e Famiglia, il CCF mette a disposizione il suo team di professionisti, composto da psicologi e mediatori familiari, ai quali ci si può rivolgere per ricevere una consulenza individuale telefonica», aggiunge.

Il servizio, che sarà attivo da martedì 31 marzo, promette non solo di dare ascolto e consulenza sulle possibili strategie da impiegare per affrontare le problematiche legate alla gestione della nuova quotidianità tra le mura domestiche. Le collaboratrici e i collaboratori del CCF saranno raggiungibili da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 13 allo 091 752 29 28 (Locarno) o allo 091 646 04 14. Il servizio sarà attivo fino al 19 aprile prossimo o altra data in caso di eventuali nuove direttive delle autorità.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
AGNO
6 ore
«Galleria della circonvallazione: occhio che frana tutto»
Secondo il deputato Giancarlo Seitz il futuro tunnel andrà a toccare un pendio già instabile
MENDRISIO
8 ore
Orario ridotto al pronto soccorso pediatrico? «Frutto di un'inesatta comunicazione interna»
L'EOC ha precisato che la riduzione degli orari di apertura è stata valutata, ma non è mai entrata in vigore.
LUGANO
8 ore
La frontiera del sesso
Elena racconta come si immagina la riapertura dei locali erotici
CANTONE
9 ore
«Mergoscia non odia gli svizzero-tedeschi»
La sindaca si difende dagli attacchi seguiti alle multe comminate per posteggi irregolari
LUGANO
9 ore
Bertini non esclude una Lugano marittima "light"
Il problema resta sempre lo stesso: «Temiamo che possa diventare ingestibile il flusso di visitatori»
MENDRISIO
10 ore
Caos sugli orari del pronto soccorso pediatrico
I tre granconsiglieri PPD del Mendrisiotto interpellano il governo sulla paventata diminuzione d'orario all'OBV
BELLINZONA
11 ore
Christian Paglia non si ricandida
Il municipale PLR ha deciso di non ricandidarsi alle elezioni dell’aprile 2021
Berna/LUGANO
14 ore
L'UFAC rimette le ali all'aeroporto Città di Lugano
L'Ufficio federale dell'aviazione civile ha approvato oggi i cambiamenti necessari a far partire la nuova gestione
CONFINE
14 ore
Riapertura della Lombardia: la data chiave potrebbe essere l'8 giugno
La dichiarazione arriva dall'assessore lombardo al Welfare Giulio Gallera
CANTONE
15 ore
Un weekend tra sole e bagnato
Già nel corso della giornata di oggi potrebbero arrivare i primi rovesci
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile