tipress
CANTONE
03.03.20 - 14:360
Aggiornamento : 16:09

Contro il virus «più igiene e più salute nelle scuole»

A chiederlo è il sindacato OCST-Docenti

Il sindacato vuole così limitare ulteriormente i rischi di contagio

LUGANO - Più erogatori di sapone, anche nelle aule scolastiche. In relazione alle misure in vigore nelle scuole ticinesi per contrastare la diffusione del Coronavirus (Covid-19), il sindacato OCST-Docenti prende atto della grande responsabilità affidata ai docenti e chiede misure ulteriori per arginare i rischi di contagio.

Il sindacato chiede pure di eliminare quanto prima, laddove ancora sussistano, gli asciugamani comuni appesi accanto ai lavandini in aula, sostituendoli con distributori di salviette di carta per asciugare le mani o, se opportuno, con asciugamani elettrici.

Per le aule senza lavandino, inoltre, vengono proposti distributori di salviette umide con sapone, mentre si auspica di munire gli insegnanti di flacone disinfettante, analogamente a quanto messo in atto contro il virus SARS.

Infine, nel rispetto delle ultime disposizioni dell’Ufficio federale della sanità pubblica, si sollecitano le autorità cantonali competenti a predisporre, per i fazzoletti di carta, cestini e bidoni che siano chiusi, nonché a potenziare il servizio di pulizia degli stabili scolastici reintroducendo il giorno che è stato soppresso in passato quale misura di risparmio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
GORDOLA
29 min
Scuole al Burio e amianto, il sindaco vuole fare chiarezza
«La situazione è conosciuta e sotto controllo da sempre. La prima perizia risale al 2006, non siamo degli sprovveduti»
CANTONE
4 ore
Test a tappeto al Liceo di Lugano 2
Negli scorsi giorni presso l'istituto di Savosa sono stati riscontrati otto casi di coronavirus
CANTONE
6 ore
«Ci stiamo lamentando di un Paese che ci ha dato due vaccini efficaci»
Svizzera lenta e debole? La strategia rossocrociata analizzata da Alessandro Diana, infettivologo e vaccinologo.
LUGANO
7 ore
«Denunciate chi avvelena i cani!»
L'invito è del Municipio e del sindaco Borradori ai suoi cittadini. Anche ai 151 che hanno firmato la raccomandata
LUGANO
8 ore
Aeroporto, il Municipio ha scelto con chi prendere il volo
Licenziato il messaggio per l'autorizzazione a intavolare trattative con Amici dell'aeroporto e Marending-Artioli
CANTONE
8 ore
Un vero flop l’idea dei ristoranti trasformati in mense
Massimo Suter, presidente di GastroTicino: «In Ticino manca la massa critica»
CANTONE
9 ore
Si cerca Miguel Rozalen Jover
Residente a Chiasso, ha fatto perdere le sue tracce dal 10 di febbraio.
FOTO
BELLINZONA
11 ore
Luce verde al semi-svincolo di Via Tatti
Il Consiglio di Stato ha comunicato la crescita in giudicato della parte cantonale del progetto.
CANTONE / SVIZZERA
11 ore
I ticinesi si fanno scartare
L'idoneità al servizio è del 68,5%. Tra i cantoni, il Ticino viene dopo solo Vallese, Neuchâtel e Glarona
CANTONE
13 ore
I nuovi positivi sono 50, ma c'è una vittima
Viene segnalata una nuova classe in quarantena, per la precisione presso la Scuola media di Viganello.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile