Depositphotos / TiPress
CANTONE
01.03.20 - 21:400
Aggiornamento : 22:25

Panico da coronavirus, qualcuno si reinventa: «Faccio io, per 30 franchi l’ora»

Per arrotondare, ma anche un po’ per ironizzare, c’è chi offre servizi. «Faccio la spesa, vado in farmacia»

BELLINZONA - Ormai è assodato, il coronavirus ha contagiato più con la paura che come patologia. Mascherine, disinfettanti per superfici, gel igienizzanti, guanti, tute e chi più ne più ne metta. C’è chi sta facendo le scorte di cibo, chi di carta igienica, chi lavora da casa, chi non vuole mandare i bambini a scuola. E qualcuno ha deciso di barricarsi in casa ed entrare in contatto con altri il meno possibile, nonostante non sia immunodepresso né soffra di particolare patologie.

E proprio per queste persone c’è chi ha pensato bene di reinventarsi. Come Alessio, che con un annuncio pubblicato su tutti.ch ha fatto scalpore. “Ga pensi mi”, titola, riassumendo tutti i servizi che offre. «Il coronavirus ti spaventa? Hai paura di uscire di casa?», chiede al suo acquirente. «Ci penso io!» è la risposta. Per 30 franchi all’ora (più i costi delle spese) «faccio la spesa, vado in farmacia, ti porto a spasso il cane e faccio il pieno alla tua auto».

Un’offerta seria, speculazione o semplice ironia? In realtà Alessio dimostra uno spirito positivo: «L’idea è nata principalmente per ironizzare un po’ sull’isteria di massa che ha colpito la gente alla nostre latitudini. È un periodo difficile, ma alcune reazioni sembrano davvero esagerate. Io voglio far capire che non siamo di fronte alla fine del mondo e non dobbiamo smettere di vivere».

Sicuramente il suo annuncio ha attirato l’attenzione anche di chi sui social ironizza senza voler offendere nessuno sulla situazione. E magari, perché no, punta a “denunciare” «chi ne sta davvero approfittando per riempire le proprie tasche».

Alessio, però, la sua offerta non la ritira: «Se qualcuno dovesse aver paura di fare le cose più comuni, mi contatti».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
9 ore
S'invola per gli Emirati, lasciando un cavallino nero in Ticino
Sul sito delle aste dell'Ufficio di esecuzione è sbucata una Ferrari 458 nera
CANTONE
9 ore
La “pandemia dei bambini”... anche nelle scuole ticinesi
In molti si dicono favorevoli all'introduzione dei test ripetuti e alla mascherina obbligatoria dalla quarta elementare
CANTONE
12 ore
Alle medie mancano professori di francese
Formazione dei docenti, il DECS e il DFA hanno fatto il punto della situazione tra passato, presente e futuro.
CANTONE
15 ore
Esplosione di casi nelle scuole
Durante il weekend sono state segnalate ben ventidue quarantene di classe (sedici alle elementari).
CANTONE
16 ore
Le novità sui cantieri delle FFS in Ticino
Dal nuovo cantiere di Riviera-Bironico fino alla chiusura (temporanea) dei lavori a Maroggia-Melano
CANTONE
17 ore
Altri 344 contagi e due decessi nel weekend
Salgono a settanta i pazienti ricoverati in ospedale. Sette si trovano nel reparto di cure intense.
LUGANO
18 ore
L'acqua potabile luganese costerà di più
Il 1. gennaio 2022 la tariffa aumenterà del 20%, sia per la tassa di base sia per quella di consumo
CANTONE
19 ore
L'USTRA «irrispettosa» nei confronti del Mendrisiotto
I deputati PPD della regione interrogano il Governo sul progetto per la corsia destinata allo stazionamento dei tir
CANTONE / SVIZZERA
21 ore
«Senza l'IPG Corona, passeremo un bruttissimo Natale»
Tassisti e altri indipendenti restano senza aiuto economico: con le attuali restrizioni non sarebbe giustificato
LOSTALLO
1 gior
Contro la ringhiera, finisce nel prato
Ferite gravi per un'automobilista uscita di strada a Lostallo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile