Tipress
LUGANO 
27.01.20 - 20:240

«Le mascherine contro il virus vanno a ruba anche a Lugano»

Il confronto con la Bahnhofapotheke Zürich è di 24mila pezzi contro 300. Ma anche alla farmacia della stazione c'è stato l'assalto "cinese"

LUGANO - Dietro il bancone della Bahnhofapotheke di Zurigo allargano le braccia sconsolati: «Non abbiamo più una maschera protettiva». L’assalto ha lasciato il segno: negli ultimi sei giorni nella farmacia della stazione zurighese sono state vendute 24mila mascherine.

Il confronto con la PharmaExpress in stazione a Lugano è solo all’apparenza avventato: qui negli ultimi giorni sono state vendute 300 mascherine. In comunque c’è però un aspetto, la voglia di protezione dal virus ha bruciato anche nella farmacia luganese lo stock: «Abbiamo un problema con le mascherine perché sono andate esaurite e i nostri fornitori in questo momento ne sono sprovvisti. Stiamo cercando altri canali» spiega a Tio/20Minuti il farmacista titolare.

Lo stupore è anche qui marcato: «È un prodotto che si vendeva poco, ma in due-tre giorni c’è stata una fortissima richiesta. Sono finite, le abbiamo ordinate e sono finite di nuovo». A chiedere la mascherina alla stazione di Lugano è «anche la clientela indigena. Ma le richieste sono arrivate soprattutto da turisti cinesi» conclude il farmacista prima di tornare rapidamente alla clientela di passaggio.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
neuropoli 1 anno fa su tio
ha più senso comprarle per lo smog che per sto cavolo di virus.
tazmaniac 1 anno fa su tio
A chi le compra, oltre alle mascherine consiglierei una visita psichiatrica...
roma 1 anno fa su tio
...fine della guerra commerciale con la Cina. Si risolverà in buona e dovuta forma. Tutto è bene quel che finisce bene, vero Trump?
sedelin 1 anno fa su tio
intanto non si parla conflitti, né dell’impeachment, e neppure di glencore. e neanche dell’australia, eccetera. solo allarmismi per spaventare la gente che, ignara, spende laddove gli speculatori fanno affari con mascherine e vaccini. Un altro schifo creato ad arte per gli ingenui lobotomizzati.
lalumpi 1 anno fa su tio
Ho capito... mi metterò un assorbente in faccia!! :-))
roma 1 anno fa su tio
@lalumpi ...e un tampone per ogni narice
4cerchi 1 anno fa su tio
Il circo. È all improvviso sono tutti esperti. Se realmente tutto il globo è a rischio chiudere gli aeroporti.,non fare sbarcare rifugiati, isolare i quartieri cinesi, e non andare in giro a zonzo per negozi ittici e bancarelle con vendite di prodotti senza igiene, non recarsi al lavoro, ma ovviamente non è ancora abbastanza. Il circo
cacos 1 anno fa su tio
@4cerchi Aggiungo evitare di mangiare serpenti pipistrelli e altre specie magari pensando che l' uccello voli più in alto.
Dioneus 1 anno fa su tio
Psicotici
Bayron 1 anno fa su tio
@Dioneus .... vedi ho ragione.. tu li chiami psicotici e io Gretini. Differenze non ce ne sono. Li puoi chiamare anche sardine.
seo56 1 anno fa su tio
@Bayron Grande Bayron:-)
sedelin 1 anno fa su tio
@Bayron come confondere il burro con la ferrovia: grossolane banalità:-(
Norma Jean 1 anno fa su tio
Stranamente salta fuori sto virus letale proprio quando c’è di mezzo l’impeachment di Trump... chissà se è una coincidenza o altro ????
Bayron 1 anno fa su tio
Quanti Gretini!!!
Dioneus 1 anno fa su tio
@Bayron Secondo me hai un problema di loop;)
Bayron 1 anno fa su tio
@Dioneus Problemi ne avrai tu... e molti
spank77 1 anno fa su tio
L imprenditore Dell Anno installera bancarelle alle partenze dall aereoporto di ZH e GE a vendere mascherine con stampata una bandierina della svizzera , una mucca o Heidi con capretta.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
TENERO
3 ore
Tensione al centro Tertianum Al Vigneto
Dipendenti scontenti per quanto starebbe accadendo nelle ultime settimane. Nel mirino la nuova direttrice. 
GAMBAROGNO
6 ore
Quanto è complicato avere un cane da protezione
Greggi e lupo: la recente giornata informativa del Cantone mette a nudo tutte le difficoltà dei contadini.
CANTONE / SVIZZERA
8 ore
La danza che unisce, premiati due progetti ticinesi
MOPS_DanceSyndrome e Mix-Dance New Ability si sono spariti il premio principale dell'associazione ilmioequilibrio.
BELLINZONA
12 ore
Ristrutturazione del Liceo: «Un progetto che nasce vecchio»
L'MPS prende posizione rispetto al piano pensato dal Governo e non risparmia critiche.
CANTONE / SVIZZERA
15 ore
Niente più mascherine sui marciapiedi delle stazioni
La decisione è stata presa dopo che il Consiglio federale ha revocato l'obbligo d'indossarla all'aperto.
CANTONE
16 ore
Il ventiseiesimo giorno senza decessi
In Ticino si segnalano altri cinque contagi in ventiquattro ore
CANTONE
17 ore
Un Super Puma per la radioattività
Il 30 giugno l'elicottero effettuerà dei voli di misurazione sopra Lugano e altre aree ticinesi
CANTONE / SVIZZERA
17 ore
In Svizzera si contano 343'000 frontalieri
Alla fine del 2020 la percentuale più alta si registrava in Ticino. Un ritratto dei lavoratori provenienti dall'estero
LUGANO
19 ore
Il neonato paga la piscina: ma il Comune rimedia
Tariffe "baby" fino a tre anni nei Lidi della Città. Il caso di un bambino di 14 giorni a Carona
CANTONE
20 ore
Non banalizzate la montagna, il pericolo è dietro l'angolo
Affinché le vette ticinesi siano luoghi di piacere non bisogna sottovalutarle: i consigli di Montagne Sicure
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile