keystone (archivio)
LUGANO
16.01.20 - 16:140

Lugano sostiene l’acquisto di bici elettriche

La Città, nel periodo compreso tra il 2011 e il 2014, ha già versato contributi per un importo di circa 170'000 franchi

di Redazione
DM

LUGANO - Il Municipio di Lugano, nel corso della sua seduta odierna, ha approvato l’Ordinanza municipale che disciplina l’attribuzione di un contributo finanziario per l’acquisto di biciclette elettriche e per la sostituzione delle batterie. La nuova Ordinanza ha lo scopo di promuovere la mobilità lenta sul territorio di Lugano e disciplinare le modalità di attribuzione di un incentivo per l’acquisto di una e-bike e la sostituzione delle batterie.

Il contributo - Potranno richiedere il contributo le persone fisiche domiciliate a Lugano da tre anni e le persone giuridiche, gli enti e le fondazioni - con sede legale in città da almeno tre anni - per scopi di mobilità aziendale sul territorio comunale.

La Città corrisponderà il 10% del prezzo di acquisto di una e-bike fino a un importo massimo di 250 franchi e il 10% del prezzo di acquisto di una batteria sostitutiva fino a un totale di 100 franchi.

Sarà possibile fare richiesta del contributo per l’acquisto di una bici elettrica ogni 5 anni, mentre per la batteria ogni 3 anni. Il beneficiario non potrà rivendere o donare la bicicletta nei primi tre anni dall’acquisto; in caso contrario, dovrà restituire al Comune una parte del contributo finanziario.

L’Ordinanza definisce le condizioni cumulative che dovranno essere adempiute per poter usufruire degli incentivi.

Già versati 170mila franchi - La Città di Lugano, nel periodo compreso tra il 2011 e il 2014, ha versato contributi per l’acquisto di biciclette elettriche per un importo di circa 170'000 franchi. Gli incentivi sono poi stati abrogati a fine 2014, a seguito delle misure di risparmio adottate dalla Città. La reintroduzione del contributo è coerente con l’obiettivo definito nelle Linee di sviluppo 2018 – 2028 di incrementare progressivamante la quota di mobilità lenta pedonale e ciclabile.

L’Ordinanza sarà esposta agli albi comunali a partire da lunedì 20 gennaio 2020 per un periodo di 30 giorni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
39 min
I media di fronte alla novità del coronavirus
L'esperto: «È stato fatto un buon lavoro, senza allarmismo ma nemmeno banalizzazione»
FOTO
CANTONE
39 min
Un anno di pandemia
Il 25 febbraio 2020 venne segnalato il primo caso di coronavirus in Ticino (e in Svizzera).
CANTONE
9 ore
In Ticino è come se fosse morto un piccolo paese
Il Covid ha creato un "buco" nelle statistiche demografiche: 857 decessi in più in un anno.
CANTONE
11 ore
«Aprire le terrazze? Creerebbe tensioni»
Massimo Suter deluso dalla decisione del Consiglio Federale. E anche dalla prospettiva di una riapertura "a metà"
CANTONE
13 ore
«Non vogliamo una Pasqua come quella del 2020»
Norman Gobbi, presidente del Consiglio di Stato ticinese, ospite di Piazza Ticino. Guarda il video.
CANTONE
15 ore
Decreto d'abbandono nei confronti di don Chiappini
Si chiude così l'indagine attorno alla vicenda della donna che viveva nell'abitazione del prete luganese
CANTONE
17 ore
Lotta alla pandemia, i deputati ticinesi appoggiano il Consiglio di Stato
Si è tenuta oggi la consueta riunione fra la Deputazione ticinese alle Camere e il Governo cantonale.
CANTONE
20 ore
In Ticino 2 morti e 58 positivi
Sono 4 i nuovi ricoveri e 5 i dimessi. Il tasso di riproduzione Rt è salito a 0.90
CANTONE
21 ore
A 4 mesi dal lancio è ancora quasi impossibile comprare una Play 5 senza pagarci la cresta
Ovvero circa il doppio di quello che dovrebbe costare. E sul web la speculazione è un giro globale da milioni
LUGANO
1 gior
Sapessi come è bello laurearsi ... e discutere on line la tesi
La discussione della tesi online velocizza il processo di laurea. I cambiamenti di tale traguardo durante la pandemia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile