TiPress
Tradizionale cerimonia di inizio anno a Massagno. Il sindaco ha invitato tutti a interrogarsi «sulle responsabilità della nostra generazione nei confronti delle generazioni future».
+1
MASSAGNO
12.01.20 - 15:520

Ambiente e responsabilità nella cerimonia di inizio anno

Il Cinema Lux sarà a disposizione di “ClimateStrike” per un evento di loro competenza e organizzazione volto a diffondere le loro rivendicazioni

di Redazione

MASSAGNO - Sala gremita, stamattina, al Cinema Lux, per la tradizionale cerimonia di inizio anno rivolta ai cittadini di Massagno con discorsi ufficiali, premiazione delle associazioni e degli sportivi e brindisi augurale.

Sono stati accolti i Consiglieri di Stato Claudio Zali, Raffaele De Rosa e Christian Vitta, il Presidente del Gran Consiglio Claudio Franscella e i Consiglieri nazionali Alex Farinelli e Fabio Regazzi, nonché l’ex Consigliere agli Stati Filippo Lombardi. Presenti anche Sindaci dei comuni limitrofi e Gran consiglieri del luganese.

Nell'ambito della cerimonia, coordinata Presidente della Pro Massagno Franco Locatelli, sono intervenuti la Presidente del Consiglio comunale Gabriella Bruschetti-Zürcher e il Sindaco Giovanni Bruschetti. Quest’ultimo nel suo discorso ha ricordato come - in attesa di nuove ed importanti sfide, tra cui la copertura della Trincea ferroviaria e l’imminente ristrutturazione del Cinema Lux - per Massagno si conclude una serie di investimenti di particolare rilevanza che, «negli ultimi 16 anni ha visto l'impegno del Comune assestarsi attorno alla considerevole cifra di oltre 50 milioni di franchi in opere ed infrastrutture pubbliche a favore delle fasce più sensibili (giovani ed anziani appunto) della nostra popolazione».

In seguito il sindaco ha invitato il pubblico, e in particolare i politici presenti, ad interrogarsi «sulle responsabilità della nostra generazione nei confronti delle generazioni future» con evidente riferimento al messaggio che i giovani di tutto il mondo stanno rivolgendo agli amministratori dell’intero pianeta e che «interroga ad ampio spettro il mondo della politica su come, oggi, le differenti problematiche vengono individuate e, soprattutto, affrontate...». Messaggio giunto anche a Massagno «con il Consiglio Comunale che nel corso della sua ultima seduta, ha sottoscritto, così come altri consessi politici in Ticino, la cosiddetta dichiarazione di emergenza climatica». Ma non solo: il Municipio ha recentemente deciso «di mettere a disposizione dei giovani ticinesi di “ClimateStrike” la struttura del Cinema Lux con il sottostante salone Cosmo. Obiettivo: un evento di loro esclusiva competenza ed organizzazione, volto a sottolineare e diffondere la loro attività, le loro rivendicazioni».

La Presidente del Consiglio comunale Gabriella Bruschetti nel suo discorso, dichiaratamente non politico, ha voluto condividere con la sala alcune sue riflessioni e pensieri, ricordando in particolare l’importanza della gentilezza e del sorriso facendo riferimento al suo vissuto personale - ed in particolare all’esperienza del Cammino di Santiago de Compostela, percorso interamente a piedi e durato 30 giorni – ed estendendolo più in generale alla vita di tutti. Oltre a questo, la Presidente ha voluto ricordare l’importanza di esprimere il proprio dovere di cittadini tramite il voto e l’importanza del ruolo, sempre più difficile nella società odierna, delle madri.

Al termine dei discorsi - impreziositi dagli intermezzi musicali a cura di Massagno Musica e del Coro Val Genzana - è stato consegnato un riconoscimento alle tre associazioni che nel 2020 festeggiano un anniversario tondo - SAM atletica (1950) 70 anni, Gruppo anziani (1960) 60 anni, Società nuoto Valgersa (1980) 40 anni - e sono stati premiati i giovani sportivi delle società massagnesi che si sono distinti a livello nazionale o internazionale giovanile, e in particolare: Martino Kick (SAM atletica), terzo posto ai campionati svizzeri U23 nel salto in alto (1.96 m); Daniel Barta (SAM atletica), terzo posto ai campionati svizzeri indoor U18 nei 400 m (52.24); Elisa Sironi (SAM Nanbudo), 4° posto Campionato Mondiale WUKF (World Union of Karatedo Federetions) nel Kata categoria junior (cintura nera), Lisa Taiana, 6° posto Campionato Mondiale WUKF nel Kata categoria cadetti (cintura nera); le squadre U15 e U20 della SAM Basket che si sono aggiudicate il titolo nazionale di categoria.

TiPress
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 1 anno fa su tio
Grandi discorsi ROBOANTI in particolare quelli dei Bruschetti....
seo56 1 anno fa su tio
Obiettivo 2020 abolire le parole: ambiente, clima, Greta e Gretini vari!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Qualche fiocco di neve in arrivo in serata?
Sarà in ogni caso una breve parentesi. Ma la neve, fino a basse quote, potrebbe tornare durante la settimana
Lugano
13 ore
Più Donne chiede delucidazioni sul caso dell'ex funzionario del Dss
Dopo che la loro interrogazione non ha avuto seguito dai vertici, tornano con un'interpellanza che contiene 15 domande
CANTONE
15 ore
I più scattanti con il "booster" agli over16
A questa cifra vanno aggiunte le persone che si sono rivolte alle farmacie e agli studi medici
RIAZZINO
16 ore
Al Vanilla la musica resta spenta
Il Consiglio federale è andato incontro alle discoteche. Ma la struttura di Riazzino mantiene la propria decisione
BELLINZONA
18 ore
Il villaggio natalizio di Bellinzona solo per vaccinati e guariti
Per il mercato del sabato e i mercatini in programma varrà invece l'obbligo di mascherina
Ticino
18 ore
Ecco dove verranno posizionati i radar la prossima settimana
La polizia ricorda che «la velocità elevata permane una delle maggiori cause d'incidenti»
CANTONE
19 ore
La cucciolata che non intenerisce gli allevatori
Il nascita di tre lupacchiotti è «una cattiva notizia» commenta l'associazione per la protezione dai predatori
LUGANO
20 ore
Obbligo di mascherina in centro a Lugano
La misura scatta domani, sabato 4 dicembre, nella zona pedonale della città
SVIZZERA
21 ore
Niente test a scuola, il sindacato protesta
Il Vpod/Ssp invoca una maggiore protezione dell'insegnamento in presenza
CANTONE
1 gior
Gli anni ticinesi di Highsmith in un documentario
Le riprese del film sono di recente iniziate sul Lago Maggiore e in Valle Maggia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile