Tipress (archivio)
Il neo eletto presidente Carlo Coen.
MENDRISIO
09.10.19 - 12:190

Cambio ai vertici dei commercianti del Mendrisiotto

L'assemblea riunitasi ieri sera ha nominato Carlo Coen alla presidenza per il prossimo biennio. Succede a Tiziana Grignola che aveva assunto l'incarico ad interim

MENDRISIO - L’annuale assemblea della Società Commercianti del Mendrisiotto (SCM) si è svolta ieri nello storico negozio Fiorista Della Santa, una dinamica attività presente nel cuore di Mendrisio dal 1923.

All’ordine del giorno vi è stata anche la nomina del comitato e della presidenza per il prossimo biennio. Dopo il periodo transitorio di conduzione della Società da parte di Tiziana Grignola, presidente ad interim, Carlo Coen ha assunto la carica di presidente. Sarà coadiuvato dai membri di comitato Walter Baumgartner, Stefania Bertolazzi, Roberta Donadini, Tiziana Grignola, Davide Rampoldi e Maurizio Trecchi.

Nel contesto attuale il compito del comitato non è certo facile e il neo presidente ha subito rivolto un appello a tutti i soci affinchè assieme si possa lavorare per l’evoluzione della Società, delle attività dei soci e dell’economia in generale. «Da sempre - viene precisato in una nota stampa - il comitato è aperto ad accogliere coloro che vogliono portare nuove idee e lavorare per realizzarle. Anche le tradizionali attività saranno portate avanti». Proprio per questo a breve sarà indetto un incontro con i commerci sia a Mendrisio, sia a Chiasso: «Sarà un’occasione per un primo scambio di informazioni, di suggestioni e di una costruttiva discussione».

Fra gli intenti di SCM vi è infatti la «creazione di sinergie fra più enti per promuovere l’intero territorio: un’opportunità per confrontarsi e collaborare nell’interesse dello sviluppo economico e culturale della regione».

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile