Facebook Fiom-Cgil Campania
Manifestanti fuori dallo stabilimento di Napoli
LUGANO / ITALIA
17.09.19 - 19:480
Aggiornamento : 18.09.19 - 00:05

Una ditta luganese vuole assumere 400 persone a Napoli

Il discusso stabilimento Whirlpool nel capoluogo campano verrà ceduto alla Prs, una "misteriosa" società con sede sul Ceresio. Che promette di mantenere tutti gli impieghi

LUGANO/NAPOLI - Uno stabilimento della Whirlpool a Napoli sta facendo penare, da mesi, il governo italiano. Con oltre 400 posti di lavoro a rischio, il caso è diventato una proverbiale "patata bollente" sul tavolo di Luigi Di Maio, prima, e ora del suo successore Stefano Patuanelli. Una ditta luganese, però, sembra intenzionata a sbrogliare la matassa. 

Arrivano i ticinesi - Si chiama Prs Sa, Passive Refrigeration Solutions, e si occupa di sistemi di refrigerazione di alimenti. L'azienda, riportano i media italiani, si è inserita nel tira-e-molla tra il governo di Roma e la multinazionale americana, rilevando da quest'ultima l'intero sito produttivo. 

Sindacati in subbuglio - La notizia ha suscitato un certo scalpore nella vicina Penisola, dove i sindacati sono sul piede di guerra e hanno annunciato una manifestazione fuori dal Ministero dello sviluppo economico. Da Napoli - scrive il Corriere della Sera - sono già partiti quattro pullman con circa 200 persone a bordo.

Cessione in corso - La cessione dello stabilimento «era l'unica soluzione» ha spiegato all'Ansa l'ad di Whirlpool Italia Luigi La Morgia. «Abbiamo individuato un nuovo partner, e la cessione sarà avviata da domani». 

L'azienda "misteriosa" - Ma chi sono i misteriosi acquirenti luganesi? Praticamente sconosciuta alle nostre latitudini, la Prs Sa ha sede in corso Elvezia 16 a Lugano, nello stesso stabile dell'Associazione industriale di cui però - spiegano dall'Aiti - non fa parte. In Ticino l'azienda non avrebbe siti produttivi, ma solo una bucalettere presso una fiduciaria. Il fondatore - da registro di commercio - è un imprenditore della provincia di Lecco che, nel 2009, vantava alle sue dipendenze solo due addetti. Grazie a una «tecnologia innovativa per la conservazione degli alimenti», però, l'azienda ha attirato negli anni l'attenzione di investitori italiani e svizzeri.  

400 dipendenti da assumere - Ora la ditta luganese dovrà vedersela con i sindacati italiani, ed è attesa al tavolo della politica. I soci dell'azienda - alcuni residenti in Svizzera - non sono stati raggiungibili al telefono da tio/20minuti. Whirlpool ha assicurato che, nello stabilimento di Napoli, i livelli occupazionali verranno mantenuti. Prs dovrebbe quindi assumere i 420 dipendenti attuali. Promesse diplomatiche? La decisione, forse, verrà presa in ufficio nel centro di Lugano. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
20 min

«Un risultato del genere non me l’aspettavo»

La reazione del PLR Alex Farinelli, neoeletto al Nazionale con oltre 30’000 preferenze

FOTO
CANTONE / SVIZZERA
1 ora

Esultano sinistra, UDC e PPD, piange la Lega

Greta Gysin prenderà il posto di Roberta Pantani al Nazionale. La coalizione di centro salva i suoi quattro deputati. Lombardi il più votato per gli Stati. Ottima votazione per Chiesa

CANTONE
1 ora

«La sconfitta? L’avevo messa in conto»

La leghista Roberta Pantani fuori dal Nazionale. La reazione

COLLINA D'ORO / MUZZANO
2 ore

Collina D'Oro e Muzzano dicono no alla fusione

I cittadini di entrambi i Comuni si sono opposti, seppure in maniera risicata, alla fusione. Un no che segna l'abbandono definitivo del progetto

CANTONE
4 ore

Gysin a chi ruberà la poltrona?

La coalizione Verdi-Sinistra alternativa è pronta a strappare un posto al Ppd o alla Lega. Testa a testa per il seggio

CANTONE / SVIZZERA
7 ore

Greta Gysin va a Berna e prende il posto di Roberta Pantani

Lo scrutinio è ormai concluso. L'ondata verde è arrivata anche in Ticino. Piange la Lega, sorride il PPD che salva il suo secondo seggio. Lombardi il più votato per gli Stati

LOCARNO
10 ore

«Non toglieteci quel treno»

È l’appello di diversi locarnesi, studenti ma non solo, affinché la corsa supplementare della domenica pomeriggio diretta a Zurigo venga mantenuta

CANTONE / SVIZZERA
11 ore

Tutti alle urne, c'è tempo fino a mezzogiorno per votare

Alta l'attenzione sull'eventualità di "un'onda verde", ma anche sulla rappresentanza delle donne in Parlamento

AGNO
21 ore

Fiamme da una canna fumaria, due intossicati

Due anziani sono stati visitati dai soccorritori della Croce Verde di Lugano a causa del denso fumo che ha invaso un'abitazione di contrada San Marco

FOTO
MENDRISIO
22 ore

«La mia esperienza shock: ecco dove mi hanno curato»

Disavventura sanitaria per un giovane ticinese in Sicilia. Durante una vacanza, il ragazzo è stato vittima di una banale lussazione alla spalla. E poi…

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile