Tipress
+ 2
VAUD / CANTONE
28.07.19 - 14:460
Aggiornamento : 21:33

Il Canton Ticino protagonista alla Fête des Vignerons

La pioggia non è riuscita a rovinare l'atmosfera. Numerosa la delegazione istituzionale giunta nel Canton Vaud per l'occasione

VEVEY - Nonostante il cattivo tempo, il Ticino ha vissuto da protagonista l’edizione 2019 della Fête des Vignerons, che si sta svolgendo in queste settimane a Vevey, nel Canton Vaud: la giornata di sabato 27 luglio è stata infatti consacrata a un evento speciale dedicato al nostro Cantone, segnato dalla festosa parata mattutina alla quale hanno partecipato circa 600 persone, giunte dal sud delle Alpi e dalla Svizzera centrale.

Le autorità del nostro Cantone sono state rappresentate a Vevey da una nutrita delegazione istituzionale, guidata dalla Presidente del Consiglio Nazionale Marina Carobbio, dal Presidente del Consiglio di Stato Christian Vitta e dal Presidente del Gran Consiglio Claudio Franscella.

I rappresentanti delle istituzioni ticinesi sono stati accolti dalla Confrérie des Vignerons, che organizza il grande evento, e hanno colto l’occasione anche per visitare gli spazi allestiti da Ticino Turismo e dall’associazione Ticinowine, nei quali sono presentate le bellezze, le attrazioni e le specialità gastronomiche del nostro territorio.

Il Presidente della Confrérie, François Margot, ha inoltre incontrato il Presidente della fondazione Processioni storiche di Mendrisio Gabriele Ponti, per uno scambio di esperienze reciproche in merito alla candidatura delle due tradizioni a patrimonio vivente Unesco.

Con la presenza ufficiale, il Cantone ha voluto «rendere omaggio alla tradizione identitaria svizzera e sottolineare il contributo ticinese alla Fête des Vignerons»; a causa del cattivo tempo la delegazione non ha tuttavia potuto assistere allo spettacolo serale, ideato e diretto dal regista ticinese Daniele Finzi Pasca, rinviato al 3 di agosto. 

Tipress
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
2 ore

Con un cestino distrugge il parabrezza di un'auto

Sconosciuto l'autore del folle gesto. Il proprietario del veicolo: «Sono sconcertato e rattristato»

LUGANO
4 ore

In manette un ex direttore di banca

Lavorava per la succursale luganese della Société Générale. Ha creato un buco milionario sottraendo il denaro a due famiglie italiane

CONFINE
4 ore

Truffa ai danni di una malata di cancro, Proto a processo

Per poter ottenere una pena meno severa dovrà risarcire la donna

CANTONE
5 ore

Veicolo contromano sull'A2

Chiusa la galleria della Biaschina

CANTONE
5 ore

Il rapporto dell’analisi dell’acqua? «Tendenzioso. Vuole solo creare allarmismo»

I contadini ticinesi critici nei confronti del Laboratorio cantonale e della stampa: «Non una parola positiva nei confronti degli agricoltori»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile