RODI FIESSO
15.07.19 - 17:120

Nella natura e lontani da casa, la colonia di 60 bambini

Ogni bambino e ragazzo è al centro della propria vacanza e ritrova il proprio posto nella micro-comunità. Ecco il senso delle Colonie dei sindacati

RODI FIESSO - Domani, martedì 16 luglio, si conclude il primo turno di colonia montana organizzato dalle Colonie dei Sindacati nel paese di Rodi-Fiesso in Valle Leventina. Sono stati oltre 60 gli ospiti, suddivisi tra bambini e adolescenti che hanno preso parte a questa esperienza di colonia residenziale.

Vivere l’esperienza comunitaria, stare a contatto con la natura, esercitare la responsabilità sono alcuni degli obiettivi pedagogici che le colonie residenziali permettono di raggiungere con i soggiorni lontano dalla famiglia. Ogni bambino e ragazzo è al centro della propria vacanza e ritrova il proprio posto nella micro-comunità che è la colonia. Le Colonie dei Sindacati sono attive da quasi cento anni in Ticino e da sempre sono all’avanguardia sui temi educativi legati ai bambini e ai giovani. Il turno di colonia è stato gestito dal direttore Michele Aramini e dal suo vice Gianluca Marinelli.  Le attività proposte sono state molteplici e variegate, grazie al bel tempo avuto per tutte e due le settimane i ragazzi hanno potuto trascorrere molto tempo all’aperto, nella stupenda natura della Valle Leventina.

Giovedì 18 luglio avrà inizio il secondo turno che terminerà il 1 agosto.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
GIUBIASCO
1 ora
Col furgoncino nel fiume, arrestato il guidatore-ladro
Il veicolo, di proprietà di una ditta di pompe funebri, era rubato. Dopo due incidenti l'automobilista aveva tentato la fuga. Invano
LOCARNO
2 ore
Un’immobiliare contro il venditore ambulante: «Chiamate la polizia»
La Assofide Sa mette in guardia gli inquilini: «Non l'abbiamo mandato noi e neppure il Cantone». Lui si difende: «Diffamazione e violazione della privacy»
TICINO / VENEZUELA
5 ore
Un prete rivoluzionario, da Curio al Venezuela
Don Angelo Treccani fa il missionario in un paese allo sbando: serve più di mille pasti al giorno ai bisognosi, grazie alla generosità ticinese
VIDEO
CANTONE
6 ore
L’amianto che dorme nelle case: «Prima di svegliarlo fate una perizia»
Il materiale è tornato d’attualità, ma i più ignorano le potenziali “bombe” che si trovano nelle abitazioni costruite prima del 1991. L’esperto: «Il Ticino, purtroppo, è fanalino di coda in materia».
FOTO
BELLINZONA
8 ore
Col furgoncino vola nel riale
Sul posto Polizia e Pompieri, oltre alla Scientifica. Non sono note le condizioni del conducente
CANTONE
18 ore
In bici al lavoro: «Un pieno di benzina adesso mi dura 4 mesi»
La proposta di Patrizia, che ha abbandonato l’auto per abbracciare il “bike to work”: «Sarebbe bello promuovere degli incentivi al chilometro». L'esperto: «Non dimentichiamoci della sicurezza»
LUGANO
20 ore
«Le Iene si sono introdotte in quel salone in modo vergognoso»
Un testimone racconta l'episodio verificatosi nella serata di giovedì da parte degli inviati di Italia 1. Tra scorrettezza e violazioni della privacy a gogo 
LUGANO
22 ore
Caos all'inaugurazione del salone: arrivano Le Iene e la polizia
Storie di ex mogli che sostengono di essere state raggirate. La vicenda riguarda un noto parrucchiere. Grande scompiglio creato dagli inviati della trasmissione italiana
COMANO
23 ore
Una miscela di gas esplosivo per forzare il bancomat
Gli autori del tentato furto della scorsa notte sono tuttora in fuga. Le ricerche sono in corso
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile