DECS
Da sinistra Corrado Coltella amministratore delegato, il Consigliere di Stato Manuele Bertoli e Luca Sudanti Presidente del CDA con alcuni apprendisti.
CANTONE
05.07.19 - 13:030

La formazione professionale resta il «percorso privilegiato» dai giovani

In Ticino la scelgono due terzi degli allievi del post-obbligatorio. Oltre 2500 aziende mettono posti a disposizione

BELLINZONA - Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS) ha presentato oggi i risultati dei sondaggi condotti negli scorsi mesi sui giovani che hanno concluso la scuola media a giugno, nonché sugli apprendisti diplomandi alla fine del tirocinio.

Nell’anno scolastico appena concluso sono entrate nel percorso formativo professionale 3'626 persone: circa la metà erano giovani uscenti direttamente dalla scuola media, l’altra metà erano ragazze e ragazzi provenienti da altri percorsi (misure di sostegno alla transizione, altre formazioni, riqualificazioni, ecc.). Questo dato, se confrontato con la fotografia dei desideri dei ragazzi che stanno finendo la scuola media, permette di evidenziare come nessuna scelta sia definitiva.

Nel 2019 sono oltre 2500 le aziende in Ticino ad aver messo a disposizione posti di apprendistato (ben 6’600 nel complesso). Nel nostro Cantone la formazione professionale risulta essere un percorso privilegiato, scelto dai due terzi degli allievi del post obbligatorio (10’146 su un totale di poco superiore ai 15mila allievi). Per la maggior parte di questi la formazione avviene in modalità duale, mentre il numero di studenti che hanno frequentato a tempo pieno una scuola professionale è stato di 3’531.

Una bilancia tra desideri e disponibilità - La collaborazione tra le aziende e la Divisione della formazione professionale resta un tassello fondamentale per «far in modo che i giovani possano trovare il lavoro che hanno scelto e i datori di lavoro contare su manodopera qualificata locale».

Quello delle scelte e opportunità è un gioco di equilibrio tra il desiderio dei giovani e la disponibilità di posti di tirocinio da parte delle aziende, come ha evidenziato Rita Beltrami, direttrice dell’Ufficio dell’orientamento scolastico e professionale (UOSP), presentando il rilevamento di giugno 2019 delle scelte prospettate dai 3'200 ragazzi che stavano terminando la quarta media. Sul totale degli 893 ragazzi che avevano espresso il desiderio di intraprendere un apprendistato, poco meno della metà aveva già sottoscritto un contratto, mentre gli altri erano ancora in trattativa. A inizio luglio vi erano ancora 419 posti di apprendistato liberi.

I ragazzi che sono ancora senza una soluzione possono contattare l'UOSP o consultare sul sito www.orientamento.ch la banca dati dei posti liberi.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
TENERO
33 min
Scompare in acqua, è in pericolo di vita
Principio di annegamento al lido Mappo. Un 83enne grigionese è stato ricoverato in condizioni critiche
MENDRISIO
1 ora
Poliziotti attaccati da una ventina di giovani: due arresti
In totale sono sette le persone che sono state medicate al Pronto soccorso.
RIVA SAN VITALE
1 ora
Frontale a Riva: due feriti
Gli occupanti delle due automobili coinvolte avrebbero riportato lesioni non gravi.
CANTONE
2 ore
Tre casi di variante Delta in Ticino
Il medico cantonale Merlani e il direttore del Dss De Rosa in conferenza stampa: segui la diretta
LUGANO
2 ore
'Ndrangheta: un arresto a Grancia
Un altra persona è stata arrestata nel canton Argovia, su mandato della magistratura italiana
FOTO
BELLINZONA
6 ore
La pandemia lo trasforma in un gaucho
La sfida imprenditoriale del 33enne Nahuel Gonnet. Ora fa il grigliatore argentino professionista.
CANTONE
7 ore
In Ticino cinque nuovi contagi e anche oggi nessun decesso
Nelle strutture sanitarie si contano attualmente tre pazienti Covid
LUGANO
8 ore
Autogestiti: «La loro sede in un'altra località del Cantone»
L'UDC chiede la creazione di una task force cantonale.
VIDEO
MENDRISIO
10 ore
Le abili mani in dogana che ci fanno sentire più sicuri
È una sfida con chi ogni giorno si inventa un sistema per eludere i controlli doganali.
BELLINZONA
11 ore
Dopo i sorpassi di spesa, l'appalto a prezzi stracciati
I lavori all'ex Petrolchimica preventivati per 200mila franchi sono stati deliberati dal Municipio per 62mila franchi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile