Tipress
Se ti lecchi le dita... rischi l'infezione.
CANTONE
05.06.19 - 17:320
Aggiornamento : 19:47

Ecco le regole d'oro per gustarsi una grigliata senza problemi

A causa della scarsa igiene e della carne non perfettamente cotta, ogni anno circa 8'000 persone si ammalano di campilobatteriosi, una grave infezione che causa diarrea

BELLINZONA - Il bel tempo e il caldo degli ultimi giorni hanno sicuramente invogliato molti ticinesi a “togliere dalla naftalina” invernale l’amato grill. Fino alla fine dell’estate costine, luganighetta e colli di maiale torneranno prepotentemente sulle tavole di molte case in tutto il cantone. Ma i mastri grigliatori dovranno rispettare alcune semplici regole per evitare che una festa culinaria si tramuti in una lunga sosta alla toilette, o peggio. Le grigliate, infatti, spesso nascondono delle insidie che nascono dalla contaminazione degli alimenti. «I germi presenti nella carne cruda - ricorda il Laboratorio Cantonale - rappresentano un pericolo».

Le regole d'oro - Ed è proprio per evitare questo pericolo, che potrebbe chiudere la grigliata nel modo peggiore possibile, che il Laboratorio Cantonale ricorda alcune norme igieniche che vanno rispettate durante la preparazione della griglia e la cottura delle pietanze. In primo luogo bisogna lavare le mani e gli utensili di lavoro con cui verrà a contatto la carne cruda che verrà in seguito posata sulla griglia. Altre norme fondamentali riguardano la marinatura e la cottura delle pietanze: «Non bisogna mai leccarsi le dita, né riutilizzare la marinata per condire cibo crudo. La carne - poi - va cotta sempre completamente». Infine l’ultimo consiglio è quello di non utilizzare mai lo stesso piatto per la carne cruda e quella già cotta e di usare sempre piatti puliti per portare il cibo in tavola».

Fino a 8'000 infezioni all'anno - Suggerimenti, questi, che potrebbero apparire scontati, ma che tornano utili per evitare che alla grigliata in famiglia o tra amici partecipino anche degli ospiti indesiderati: i germi patogeni. Perché, come ricordato dal Laboratorio Cantonale e dall’Ufficio federale per la sicurezza alimentare, essi provocano svariate “vittime” in tutto il Paese. «Ogni anno tra 7'000 e 8'000 persone si ammalano di campilobatteriosi (Campylobacter), una grave infezione che causa diarrea. Complessivamente queste infezioni generano costi che possono raggiungere i 10 milioni di franchi».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Sabri Genini 1 anno fa su fb
cruda o cotta me la magno senza problemi ho gli anticorpi power 😂💪
Giorgio Nikola Rigas Nenadov 1 anno fa su fb
le grigliate da ciocchi ai tempi del liceo dove la carne era carbone nero bruciato o roba scotta, comprato in azione solo come scusa per poi bere e far vedere alla mamma che portavi qualcosa d altro
Wunder-Baum 1 anno fa su tio
Copy and Paste dell’anno scorso, ma la gente andrà avanti a sbagliare con le conseguenze che oramai conosciamo
Valerio Castellani 1 anno fa su fb
Ma prima compra qualità e non prezzo solo quello che ritieni consumi igiene poi il fuoco 🔥 sterilizza E dopo avere appetito necessario senza chiama ho anche 👫 che possono aiutare buon appetito 💋🍷👀🍀💯
gabola 1 anno fa su tio
Appena finito...e nemmeno in inverno va in letargo....
Estellina Rossi 1 anno fa su fb
Claudio Masucci
Claudio Masucci 1 anno fa su fb
Estellina Rossi basta essere capaci!
Estellina Rossi 1 anno fa su fb
Claudio Masucci 💪😊
Max1 1 anno fa su tio
Le basi dell’igiene ... mai utilizzare lo stesso piatto usato per la carne cruda? Basta lavarlo come tutto quello che viene usato e che viene a contatto della carne cruda!!!!! SIAMO POCHI MA GRIGLIAMOOOOOOOOOO
gabola 1 anno fa su tio
@Max1 Ma allora è 2 anni che leggo sti articoli e ogni volta butto i piatti,regola importante,se sai fallo se non sai fatti invitare...SIAMO SEMPRE MENO MA GRIHLIAMOOO??????
skorpio 1 anno fa su tio
I veri mastro grigliatori..cone li chiamate voi, non hanno bisogno ogni anno della stessa solfa...tutti gli altri meglio darsi all'ippica....:-)
Max1 1 anno fa su tio
@skorpio Hahaha giustissimo skorpio
Arciere 1 anno fa su tio
@skorpio L'articolo non è dedicato ai mastri grigliatori, ma al pubblico amatoriale.
Francesco Sergio 1 anno fa su fb
Sono il presidente della federazione ticinese vegani. Quest’anno però una bella bistecca di cavallo non me la toglie nessuno
Al Lolo 1 anno fa su fb
Roberto Baccalà... 😂😂😂
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
SANTA MARIA (GRIGIONI)
1 ora
«Quando il treno è affollato, cedo il posto e mi siedo per terra»
Nella “sua” Calanca la chiamano tutti “Robi” ma lei è la donna forte delle ferrovie svizzere.
ASCONA
3 ore
«Per chilometri legata alla borsa della padrona»
L'animale, zoppicante e in evidente stato d'incuria, non avrebbe nemmeno la possibilità di fare i suoi bisogni.
OSCO
5 ore
La vittima dell'incidente di Osco è stata identificata
Ieri la Polizia aveva chiesto a eventuali testimoni di farsi avanti.
FOTO E VIDEO
LUGANO
8 ore
Prima del Gran Consiglio, contro le politiche del DI di Gobbi
Presidio "antirazzista e per il rispetto dello stato di diritto", a partire dalle 12, davanti al Palazzo dei Congressi
CANTONE
9 ore
Piogge e fresco, l'estate è finita
Come preannunciato venerdì dai meteorologi di Locarno Monti il caldo è ormai alle spalle.
CANTONE
9 ore
Oltre 29 mila firme contro l'eutanasia di animali sani
Saranno consegnate domani, davanti all'entrata principale del Palazzo dei Congressi.
CANTONE
11 ore
Vini ticinesi profeti all'estero, ma non in patria
La vinificazione nostrana ha ricevuto molti riconoscimenti al Mondial du Merlot, ma pochi al Grand Prix du vin Suisse.
CANTONE
11 ore
Nel weekend un ricovero e 10 nuovi casi
Le cifre delle ultime 72 ore pubblicate questa mattina dall'autorità cantonali. I casi totali salgono a 3'618.
CANTONE
12 ore
Ambiente: un mestiere da ragazze
Un progetto del Cantone mira a promuovere la parità di genere nelle scelte formative e professionali.
CANTONE / SVIZZERA
14 ore
«Si è trasferito con mio figlio in Italia, sono disperata»
L’ex modella russa Marianna Zhukova ha “lottato” prima con l’ARP, ora non sa se potrà rivedere il suo Gabriel
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile