tipress
LOCARNO
28.05.19 - 17:130

Abusi su pazienti psichiatrici: chiesti 2 anni e 9 mesi

Un infermiere della clinica Santa Croce di Orselina è alla sbarra per una serie di molestie sessuali. Avrebbe «sfruttato gli scompensi psichici» delle vittime

LOCARNO - Avrebbe «approfittato degli scompensi psichici» per abusare sessualmente di due pazienti, alla clinica Santa Croce di Orselina. Un infermiere italo-rumeno residente oltre confine è finito alla sbarra oggi a Locarno per una serie di episodi risalenti - secondo l'accusa - a quattro anni fa. 

Per il 48enne la procuratrice pubblica Pamela Pedretti ha richiesto una pena di 2 anni e 9 mesi di detenzione, più 5 anni di interdizione dal lavoro a contatto con i pazienti. Gli episodi contestati all'infermiere sarebbero quattro, e sarebbero avvenuti tra febbraio e maggio del 2015 all'interno del reparto protetto della clinica, quello destinato alle cure acute.

Di fronte alla corte delle Assise criminali di Locarno, presieduta dalla giudice Manuela Frequin Taminelli, l’imputato ha negato ogni accusa. La sentenza è prevista per lunedì. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
4 ore

La "Tetris Challenge" mania arriva in Ticino

Ecco i primi ticinesi che hanno raccolto la sfida lanciata dalla Polizia zurighese. Chi sarà il prossimo?

LUGANO
6 ore

Il giorno dopo la manifestazione: «L’autogestione? Una realtà viva»

Parla il consigliere comunale socialista Carlo Zoppi. Il sindaco Marco Borradori: «Ma ora ci vuole il confronto»

LUGANO
8 ore

A Lugano una notte tropicale da record

Dall'inizio delle misurazioni è la prima volta che accade a metà settembre. Le alte temperature ci accompagneranno ancora per qualche giorno

FOTO E VIDEO
SONOGNO
9 ore

Un Pentathlon del boscaiolo baciato dal sole

Claudio Groppengiesser è stato incoronato campione ticinese, mentre nella categoria a squadre hanno prevalso i "Wald Verzasca"

FOTO E VIDEO
LOCARNO
11 ore

Un'auto ed un quad si scontrano nella rotonda dell'aeroporto, un ferito

L'incidente è avvenuto questa mattina attorno alle 11.00. Sul posto i soccorritori del Salva e la polizia

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile