tipress (archivio)
CANTONE / BERNA
19.05.19 - 08:300

Domenica di votazioni federali e cantonali

In programma anche due ballottaggi, a San Gallo e Lucerna

LUGANO - Oltre che sul piano federale si tengono oggi votazioni in dieci cantoni della Svizzera tedesca, nei Grigioni, come pure a Ginevra, in Vallese e in Ticino.

A livello federale si vota sul progetto di riforma fiscale e finanziamento dell'AVS (RFFA) e sulla revisione della legge sulle armi.

In Ticino - In Ticino si vota sull'iniziativa cantonale "Giù le mani dalle Officine" e sullo stanziamento del credito destinato a opere di semaforizzazione sulla tratta Cadenazzo-Quartino. 

Altri cantoni - Hanno a che fare con la riforma RFFA anche gli oggetti cantonali in votazione a Lucerna, Soletta e Ginevra. Ai ginevrini vengono sottoposti in tutto nove quesiti, che riguardano anche i premi di cassa malattia, il futuro della cassa pensione dello Stato e l'apertura domenicale dei negozi.

Nel canton Berna si decide sul futuro dell'assistenza sociale: i votanti devono scegliere fra un taglio piuttosto drastico del "forfait di mantenimento" votato dal Gran Consiglio e un "progetto popolare" che intende migliorare lo status quo e prevede prestazioni complementari per i disoccupati over 55.

Nel canton San Gallo, il consigliere di Stato Benedikt Würth, del PPD, parte favorito nel ballottaggio per la successione nel Consiglio degli Stati di Karin Keller-Sutter (PLR), nel frattempo eletta in Consiglio federale.

A Lucerna, la candidata dei Verdi Korintha Bärtsch ha buone probabilità di essere eletta nel governo cantonale. Al primo turno sono stati riconfermati due PPD e un esponente del PLR. L'attuale direttore della sicurezza Paul Winiker, dell'UDC si è piazzato quarto, ma ha mancato la maggioranza assoluta di voti.

Quinta la Bärtsch, che ha distaccato nettamente il direttore uscente delle finanze Marcel Schwerzmann (senza partito), il quale si è visto punito per la politica di austerità della scorsa legislatura.

In programma anche due ballottaggi: quello per la successione di Karin Keller-Sutter in Consiglio degli Stati a San Gallo e quello per l'elezione di due consiglieri di Stato su cinque nel canton Lucerna. 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
BREGGIA
30 min

Dalla mostra di legno alle bombolette spray

Mercoledì sono apparsi dei graffiti su un lato della chiesa di Cabbio

CANTONE
1 ora

Le donne non si fanno fermare dalla pioggia

Alcune via di Bellinzona sono state simbolicamente ribattezzate in onore delle donne che hanno contribuito allo sviluppo del nostro cantone a 50 anni dal suffragio femminile

LUGANO
4 ore

Controllo notturno in un locale: 57 persone in più e 2 minorenni

All'esterno è stata rinvenuta una pistola scacciacani. Tre individui sono stati denunciati per reati alla Legge federale sugli stupefacenti

LOCARNO
6 ore

In assistenza e col vizio del furto: finirà in carcere per 50 giorni

Reati a raffica per un 34enne che tra insulti alla polizia, minacce, furti e consumo di stupefacenti “obbliga” il procuratore pubblico ad aprirgli le porte della prigione

VIDEO
MENDRISIO
16 ore

Ecco come Bussenghi sfotte l'Italia

Striscia La Notizia, finita nella bufera per il servizio sui "poveri svizzeri, chiede aiuto all'attore locarnese Flavio Sala. Basterà?

LUGANO
18 ore

Catherine è stata ritrovata

La 18enne di cui si erano perse le tracce da mercoledì mattina è stata rintracciata. La polizia cantonale ha quindi revocato l'avviso di scomparsa

MENDRISIO
19 ore

Tamponamento tra due auto davanti alle scuole medie, due feriti

Le due vetture si sono scontrate in prossimità di un passaggio pedonale

CANTONE
19 ore

"Striscia La Notizia" chiede scusa al Ticino, grazie a Bussenghi

Il comico Flavio Sala chiamato dalla trasmissione italiana a prendere in giro la Penisola. La star dei Frontaliers mette un freno alle polemiche sul servizio sui "poveri svizzeri"

CANTONE
20 ore

Quasi tutto il Ticino sotto l'occhio dei radar

Escluso dalla lista solo il distretto della Leventina. Rilevamenti semi-stazionari a Piotta e Serocca d'Agno

MENDRISIO
21 ore

Per fare un “Fiore” ci vuole un Manager

Il nuovo cantiere per sostituire la storica cremagliera, la strategia mirata sulle comitive in pullman. La Ferrovia Monte Generoso cerca un nuovo gerente in vetta e traccia un bilancio

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile