Tipress
Il Centro San Carlo
LUGANO
07.05.19 - 12:290
Aggiornamento : 13:34

Al Centro San Carlo si cambia musica, arriva la Moncucco

La clinica si accorda con la Curia per la gestione dello stabile dove ha sede il Conservatorio. Camponovo: «Non escludiamo nessun tipo di utilizzo, dipenderà anche dagli attuali inquilini»

LUGANO - Da un lato il Conservatorio della Svizzera italiana (CSI) che, da anni, manifesta l’intenzione di trovare una nuova sede, dall’altra la Clinica Luganese che avrà bisogno in futuro dei nuovi spazi. Spinte opposte che hanno portato all’accordo con la Curia vescovile che ha dato in gestione il Centro San Carlo alla Moncucco. Per una durata di 50 anni.

Si cambia musica. E il direttore della clinica Christian Camponovo commenta così l’intesa raggiunta: «Non abbiamo mai fatto segreto del fatto che vedevamo di buon occhio una condivisione degli spazi per rispondere a dei bisogni, sul medio e lungo termine, della clinica». Da qui l’accordo raggiunto: «Abbiamo lavorato e stiamo lavorando in questa direzione. Anche perché sappiamo che non tutti gli inquilini attuali del San Carlo resteranno in futuro». L’allusione è alle previsioni della Scuola infermieristica di centralizzarsi altrove e poi al Conservatorio stesso.

Spazi prospicenti, dunque, a disposizione e anche, aggiunge Camponovo, «una licenza edilizia che abbiamo ottenuto per edificare qualcosa». La prospettiva è quella di dare respiro agli attuali spazi della clinica Moncucco. «La proprietà del Centro San Carlo - precisa il direttore - resta sul lungo termine della Curia e noi la prenderemo in gestione». Quanto alla destinazione del Centro, se per uso sanitario o amministrativo, i tempi sono ancora prematuri: «Per me è presto dirlo. Di sicuro tutte le varianti sono aperte. Dipenderà anche da cosa succederà con gli attuali inquilini, quanti spazi si libereranno. Non escludiamo nessuno tipo di utilizzo. Si tratta di uno stabile protetto, coi suoi vincoli, ma internamente si presta a svariati usi. Non è comunque un discorso nell’immediato».

Tipress
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
Violet Barrow 9 mesi fa su fb
Ah è della Curia quantenemai mi sono fatta operare li
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
41 min
Coronavirus: dimesso il paziente a Lugano
La decisione è stata presa secondo disposizione del Medico cantonale
BELLINZONA
1 ora
Il Rabadan aiuterà gli ambrosiani
Numeri da urlo per la manifestazione: + 4,5% di affluenza sull'arco dei sei giorni
CANTONE
1 ora
«Il caso in Ticino è solo uno»
Errore in conferenza stampa a Berna da parte del capo della Divisione malattie trasmissibili.
CANTONE
4 ore
Scappano dai postriboli per il coronavirus
Il panico per la pandemia non risparmia i locali a luci rosse. Cala la clientela e le ragazze si prendono una “pausa”
FOTO E VIDEO
CANTONE
5 ore
Coronavirus: uno sguardo nelle tendine per il triage
Lo scopo? Evitare i contatti tra eventuali contagiati e altri pazienti
CANTONE
6 ore
«Ecco perché la gente ruba le mascherine»
Panico da Coronavirus, il sociologo Sandro Cattacin critica le autorità: «Sbagliato fermare carnevali ed eventi».
CANTONE/ITALIA
7 ore
L'odissea di una famiglia ticinese a Malpensa
Cancellato il volo per le Canarie, senza rimborso. «Faremo causa»
CANTONE
13 ore
Nuova notizia fake, si scherza con la salute di tutti
Sono stati diffusi alcuni nostri articoli volutamente modificati. Seguite solo i canali ufficiali
FOTO E VIDEO
VACALLO
17 ore
Rapina a un distributore di benzina
È accaduto in via del Breggia. I tre malviventi si sono dati alla fuga
CANTONE
18 ore
Quindici aziende "lasciano a casa" per il virus
Telelavoro "coatto" per evitare contagi. La lista delle aziende si allunga. L'indagine Aiti
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile