Webcam TI
La situazione alle 11.30.
CANTONE
23.04.19 - 11:360
Aggiornamento : 13:12

Pasqua è alle spalle, il caos sull'A2 no

Al portale sud del San Gottardo si registrano code per 9 km, con ritardi oltre l'ora e mezza. Ieri il picco con 18 km

QUINTO - Il lungo weekend pasquale è ormai archiviato, ma il traffico continua a mettere a dura prova la pazienza degli automobilisti che in queste ore si stanno dirigendo verso la Svizzera interna attraverso il tunnel autostradale del San Gottardo.

Attorno alle 13, le code tra Quinto e la galleria di Stalvedro hanno raggiunto i 9 km di lunghezza, con ritardi sui tempi di percorrenza stimati in circa un’ora e 40 minuti.

L’ennesima giornata di passione - Nel tardo pomeriggio di ieri - poco prima delle 19 - il traffico al portale sud ha toccato il picco massimo di questi giorni, superando i 18 km di coda. Attorno alle 22, sull’A2 risultavano ancora colonne per circa 13 km mentre la principale via alternativa, l’A13 del San Bernardino, era bloccata per 9 km con ritardi di circa un’ora.

2 mesi fa Nell'Alta Leventina (non) scorre un fiume di auto
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
VIDEO
LOCARNO
48 min

Sul filo della legge: la “strana vita” da bagarino

Puntualmente, ogni anno, in occasione di Moon & Stars, si presentano dalle parti di Piazza Grande. Comprano e rivendono i biglietti dei concerti. Dietro le quinte del fenomeno

GIUMAGLIO
2 ore

Quei "bravi ragazzi" dal curriculum discutibile

Uno menava le mani sugli spalti della Valascia. Un altro aveva già dato noie a manifestazioni ricreative. Ecco chi sono gli aggressori del 17enne al carnevale estivo valmaggese

LUGANO
4 ore

Che fine ha fatto il ministro "licenziato"?

A tre mesi dalle elezioni, Paolo Beltraminelli è alle prese con il ritorno a una vita normale. E non è semplicissimo

FOTO E VIDEO
CANTONE
10 ore

Ecco l’eclissi parziale di luna 

La sua massima occultazione di due terzi è avvenuta alle 23.30

BISSONE / ITALIA
12 ore

Estremista di Bissone: «Prenderemo contatto con la Svizzera»

L’Antiterrorismo italiano intende ripercorrere il percorso delle armi trovate nell’arsenale di Gallarate. E il detentore del missile aria-aria Matra potrebbe essere determinante

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report