tio/20minuti/DG
Un posacenere...
+ 3
LUGANO
10.04.19 - 15:510
Aggiornamento : 16.04.19 - 10:39

In un video alla scoperta del Civico dove la sigaretta è off-limits

Vietati anche gli "svapatori". Ma i tabagisti più accaniti sembrano aver capito e approvano la novità

LUGANO - A caratteri cubitali, con una riga rossa oltre la quale la sigaretta è off-limits. "Insieme verso un ospedale senza fumo", è questo il messaggio che sintetizza la rivoluzione degli spazi concessi agli amanti della sigaretta presso l'Ospedale Civico e l'Italiano, a Lugano. Sigarette vietate, ma anche "svapatori". La segnaletica in questo senso è ben precisa. Un posacenere con tanto di cartello invita inoltre a spegnere eventuali sigarette ancora accese.

Tutto ciò ha portato l'Ospedale Regionale di Lugano ad ottenere la certificazione della Global Network for Tobacco Free Healthcare Services (GNTH). «Una serie di misure strutturali permettono di limitare e definire molto chiaramente le zone dei fumatori e non fumatori - ci spiega Luca Jelmoni, Direttore dell'Ospedale Regionale di Lugano -. Ai primi sono messe a disposizione zone accoglienti, molto chiare, ai secondi delle zone libere dal fumo all'interno del campus».

Buona osservanza delle restrizioni - «Dopo un iniziale sconcerto, vista la novità, adesso vediamo che c'è una buona osservanza di queste restrizioni, attive da circa un mese», spiega Davide Ponti, coordinatore infermieristico del progetto.

L'entrata appare ora sgombera da quel gruppetto abituale di fumatori (pazienti, ma no solo) che generalmente qui sostano per fumare: «Ci è sembrato veramente importante che questa zona diventasse per non fumatori. Qui arrivano i pazienti con le ambulanze e gli altri visitatori che si avviano verso gli ambulatori»,prosegue Ponti.

Lo stesso vale per la terrazza del Civico. Oggi è stata divisa in una zona per fumatori e una per non fumatori, permettendo a questi ultimi di stare in uno spazio pulito senza essere a contatto con il fumo.

All'interno dell'Ospadale è rimasto un solo luogo riservato agli amanti della sigaretta, una saletta fumatori che potrebbe essere trasformata nelle future ristrutturazioni dell'ospedale.

I fumatori intervistati sembrano aver capito, e apprezzano.

tio/20minuti/DG
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
F/A-18 8 mesi fa su tio
Ma basta con queste sigarette...., a me i fumatori mi sembrano dei bebe che non possono fare a meno del loro biberon.
Gio65 8 mesi fa su tio
@F/A-18 Una volta ogni tanto (ogni tanto eheh) sono d'accordo, con te..
andytt 8 mesi fa su tio
Tutto bene ma anche i fumatori hanno il diritto di scegliere . Soprattutto se in condizioni limitate. Una zona dedicata va comunque lasciata. Visto che poi paga le casse avs . Ma forse è un motivo di distogliere dalle lacune ospedaliere... Che sono sicuramente causate da fumatori...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
1 ora
Un "pacchetto" di sinistra sotto l'albero
PS, PC e Verdi hanno presentato tre emendamenti e sei mozioni al Municipio di Lugano. Eccole
LUGANO
1 ora
Un'isola artificiale a Lugano? «Ma è un plagio»
Il progetto commissionato dal Municipio. Ma assomiglia a un'idea lanciata pochi mesi fa da due consiglieri comunali
BIASCA
2 ore
A2, veicolo in avaria e corsia bloccata per oltre un'ora
Disagi alla circolazione questa mattina in direzione nord tra Biasca e la galleria della Biaschina
CANTONE
17 ore
Processioni, Cassis: «A Pasqua ci ricordate che “la bellezza salverà il mondo”»
Il Consigliere federale è intervenuto in occasione dei festeggiamenti per l’inserimento delle processioni della Settimana Santa nel patrimonio Unesco
VIDEO
CANTONE/VENEZUELA
18 ore
Ecco cosa si inventa il "prete coraggio" per sfamare la gente
Don Angelo Treccani, missionario attivo da anni a El Socorro, ha realizzato una fabbrica accanto alla "sua" fattoria: produce mattonelle con canna da zucchero 
CANTONE / ITALIA
23 ore
«Mille euro in più nella busta paga» per i frontalieri
Il provvedimento votato dal Gran Consiglio osservato dall’Italia: «Alle ditte ticinesi costerà 5 milioni in più all’anno»
FOTO E VIDEO
PONTE TRESA
1 gior
Urta un’auto e si ribalta sul tetto a pochi metri dalla dogana
L’incidente è avvenuto in via Lungolago attorno alle 9.30. Forti disagi al traffico in entrambe le direzioni
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
«Siano onesti e dicano qual è la loro vera missione»
Il Partito comunista critica l’aumento delle commissioni allo sportello deciso da PostFinance e rivendica nuovamente il ripristino della vecchia regia federale
CANTONE
1 gior
Mister Prezzi soppesa la tassa sul sacco: queste le pecche
Una quarantina i Comuni che hanno inoltrato al Sorvegliante il nuovo regolamento rifiuti. Tra le pecche rilevate, una certa disparità di trattamento verso le residenze secondarie
CANTONE
1 gior
«Dobbiamo aggiornare la cartina», ma attenzione... è un contratto
Torna la modalità di vendita telefonica scorretta che ti fa sottoscrivere un servizio in abbonamento senza che te ne renda conto
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile