Tipress (archivio)
La perturbazione raggiungerà il Ticino da martedì sera a giovedì sera
CANTONE
01.04.19 - 13:110
Aggiornamento : 14:30

Irrompe il maltempo, tornano pioggia e neve

A partire da mercoledì sono attese importanti precipitazioni. Nel pomeriggio di giovedì il limite delle nevicate potrebbe scendere fino a 600 metri

LOCARNO - Lo dice anche un noto proverbio: «D'aprile non ti scoprire». Il lungo periodo di siccità, che ha tenuto banco quasi ininterrottamente nel corso dell’intera stagione invernale, con tanto di temperature sopra le medie stagionali, subirà finalmente un’interruzione nel corso di questa settimana.

Nel bollettino attuale di MeteoSvizzera trova infatti conferma la previsione di una parentesi di pioggia, attesa a partire dalle ore serali di domani. Saranno però i due giorni successivi a fare da palcoscenico al vero ritorno del maltempo. Quella di giovedì in particolare, sarà una giornata con cielo molto coperto e precipitazioni «localmente abbondanti».

Inoltre, nelle ore pomeridiane il limite delle nevicate dovrebbe scendere dalla fascia compresa tra 1400 e 1000 metri, fino a raggiungere i 600 metri di quota.

Il passaggio a tempo parzialmente soleggiato ed asciutto è atteso invece per venerdì, con le massime che dovrebbero assestarsi attorno ai 12-13 gradi. Valori maggiormente in linea con le medie del periodo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Da questa notte non si hanno notizie di Jona
La polizia ha diramato un avviso di scomparsa per il 17enne di Morbio Inferiore
CANTONE
2 ore
In Ticino 31 nuovi positivi e zero decessi
Bilancio dei ricoverati ancora in discesa, con 3 ammessi e 8 dimissioni.
CANTONE
5 ore
«Over 50? Il 60% del salario lo può pagare lo Stato»
La ricetta di due granconsiglieri PPD per fare uscire i lavoratori esperti dall’assistenza. Governo finora in silenzio.
CANTONE
6 ore
L'allarme: «Non toccate quegli uccellini»
La storia di un 67enne di Sementina, che ha adottato tre ghiandaie, fa discutere. Casi simili sono frequenti.
BELLINZONA
18 ore
L'ex docente beccato con video pedo-pornografici
Nuovi guai per il professore del Liceo licenziato nel 2017. L'ex allieva: «Invitava a fare sesso nello sgabuzzino»
SONDAGGIO
CANTONE
18 ore
Più lenta la corsa per l'acquisto (gratuito) dei test fai-da-te
Da parte della popolazione l'interesse è calato, ma è comunque rimasto costante
FOTO
ORIGLIO
1 gior
Distruzione alla Steiner: «Forse dei ragazzini»
Domenica le famiglia hanno ripulito la caffetteria: «C'erano carte di cioccolatini e merendine»
CANTONE
1 gior
Forti piogge fino a sera
Localmente sono previsti fino a 150 millimetri d'acqua.
CANTONE
1 gior
Covid: nessun nuovo ricovero in Ticino
Sono invece 48 i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore.
FOTO E VIDEO
MAGLIASO
1 gior
Brucia un furgoncino, disagi sulla cantonale
Sul posto sono intervenuti i pompieri, che hanno domato le fiamme, e la polizia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile