Screenshot Video
L'anno scorso 188 città hanno partecipato all'evento.
+ 2
LUGANO / LOCARNO
30.03.19 - 20:540
Aggiornamento : 31.03.19 - 17:10

Palazzo Civico e il Castello Visconteo spengono le luci

Lugano e Locarno hanno deciso di aderire all'Earth Hour, l'ora di buio che coinvolge tutto il pianeta per sensibilizzare ad una maggiore tutela del clima

LUGANO - Alle 20.30 precise le luci di Palazzo Civico a Lugano e del Castello Visconteo a Locarno si sono spente. Entrambe rimarranno al buio per un'ora. Anche le due città ticinesi hanno infatti deciso di aderire questa sera all'azione Earth Hour (un'ora per la Terra) lanciata dal WWF.  Una manifestazione globale - organizzata annualmente nel fine settimana che segna il passaggio dall’ora solare a quella legale - che ha l’obiettivo di sensibilizzare tutti ad una maggiore tutela nei confronti del clima e della natura.


Tipress
Il Castello Visconteo di Locarno prima e durante l'Earth Hour.

Evento in crescità - Dalla prima edizione del 2007, che ha coinvolto la sola città di Sidney, la grande ora di buio si è rapidamente propagata in ogni angolo del Pianeta, oscurando piazze, strade e monumenti simbolo: come il Colosseo a Roma, il Burj Khalifa di Dubai, il Cristo Redentore a Rio, la Torre Eiffel a Parigi, il Ponte sul Bosforo a Istanbul e tanti altri luoghi simbolici. Nel 2018 sono state 188 le città a spegnere le luci. Quest'anno ad esse si sono aggiunte anche Lugano e Locarno. 

Svizzera da record - Ma non solo. Perché in totale sono state 40 le città svizzere che hanno deciso di partecipare. In particolare sono state spente le luci della città vecchia di Berna, della cattedrale di Basilea, delle cascate del Reno, dell'abbazia di San Gallo, del getto d'acqua di Ginevra e della Kapellbrücke di Lucerna.

180 Paesi - Nel Mondo, invece, hanno aderito 180 Paesi,  a partire da Samoa, in Polinesia, alle 07.30 ora svizzera fino alle Isole Cook e alla Polinesia francese 25 ore più tardi.

Tipress
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
Vane Ssa 6 mesi fa su fb
E poi i lampioni della strada li lasciano accesi tutto il giorno ...
Katya Girasole 6 mesi fa su fb
Ipocrisia allo stato puro......
Borelli Gianni 6 mesi fa su fb
Katya Girasole Giusto. Io le terrei sempre spente. Ormai Lugano appena fà buio si svuota. Ecco come è stata ridotta da menti Eccelse 🤣🤣🤣🤣
Katya Girasole 6 mesi fa su fb
Borelli Gianni , concordo appieno il tuo dire 👍🏻👍🏻ma purtroppo non è solo Lugano😖🤦🏻‍♀️🤦🏻‍♀️
Borelli Gianni 6 mesi fa su fb
Katya Girasole Tutte le Città hanno i loro Asini 🤣🤣🤣
Katya Girasole 6 mesi fa su fb
Borelli Gianni , che sfiga pazzesca ....🤦🏻‍♀️🤦🏻‍♀️🤦🏻‍♀️🤦🏻‍♀️🤦🏻‍♀️
Borelli Gianni 6 mesi fa su fb
Katya Girasole Ormai tutte le Città hanno i loro Asini 🤣🤣🤣🤣
Francesca Tavola 6 mesi fa su fb
Letizia Zuliani
Alessandro Milani 6 mesi fa su fb
Per quei 3cani(con tutto il rispetti x i cani)rischiano di farsi male a luci spente
Alain Radaelli 6 mesi fa su fb
Cosi anche per quest'anno si sono lavati la coscienza
Giancarlo Dedola 6 mesi fa su fb
Vogliamo tutelare meglio il clima? Iniziamo a spegnere le luci degli stabili di notte.
Red Ingannamore 6 mesi fa su fb
E poi che cazzo di senso ha illuminare gli stabili ? Ma doppio vaffa avete rovinato L ambiente con la vostra stupidità di voler apparire ....!!!!! Capisco il malato in ospedale ... che è attaccato ai monitor, all ossigeno ma che cavolo di bisogno ha uno stabile di essere illuminato tutta la notte ?
Letizia Bonelli 6 mesi fa su fb
Red Ingannamore vallo dire anche alla chiesa che sono tutte super illuminate...
Red Ingannamore 6 mesi fa su fb
Ma vaffaaaaaaa ... voi e là vostra sensibilizzazione .... già che fate il gioco delle luci ... iniziate a parlare seriamente IN POLITICA e a fare qualcosa ? Che se continuiamo così per i prossimi 10 anni siamo FOTTUTI IO RICEVO OGNI GIORNO TUTTI I GIORNI DELLA SETTIMANA E PER IL MESE INTERO E COSÌ L ANNO... il giornale 🗞COOP- LIDL - ALDI - OTTOS- CONFORAMA ... questi ed altri negozi sono da denunciare per disastro ambientale ... oltre ai politici che non fanno nulla SE NON SPEGNERE LE LUCINE ... complimenti
Jessica Taddei Pedersen 6 mesi fa su fb
Red Ingannamore basta scrive: “pubblicità no grazie” sulla buca lettere e non la ricevi la pubblicità. È vero che questo non significa che loro la stampino lo stesso... peró è comunque un passo avanti
Jarold Venturelli 6 mesi fa su fb
E comunque i giornali sono fatti dalla carta riciclata
Anna Marti 6 mesi fa su fb
Ho risolto questo problema mettendo "no pubblicità" .... e guardando le azioni tramite app. Prova non è difficile🙈😂
Simone Saladino 6 mesi fa su fb
Anna Marti quello serve per non avere a casa mille chili di carta non è che stampano di meno 🤦🏻‍♂️ red ha ragione, cosa cazzo serve spegnere le lucine per ste stupide ricorrenze quando in qualsiasi supermercato acquisti più plastica e packaging che il prodotto che stai cercando? Cazzo ma non vedete che nei carrelli c’è più plastica che cibo? 1 kg di pollo SVIZZERO, quasi a km 0 costa 33 frs al kg e 1 kg di pollo SLOVENO ( che quindi viene trasportato per centinaia di km creando emissioni altissime) costa solo 17 frs al kg!! Preferiscono importare prodotti dal fanculistan inquinando il pianeta invece di favorire i produttori locali! E poi si lamentano anche quando i loro cittadini comprano beni alimentari all’ estero! Ma di cosa cazzo stiamo parlando su.. SVEGLIAAAAAA
samarcanda 6 mesi fa su tio
A che serve? I politici non hanno il coraggio di prendere decisioni drastiche e ci imboniscono con queste sciocchezze.
Nicola Zanni 6 mesi fa su fb
Che stupidate
Benedetto Craco 6 mesi fa su fb
A si interessante .X le auto elettriche che vengono incentivate tutto a posto . Perché non viene incentivato l'uso del metano x le auto ?
Francesca Tavola 6 mesi fa su fb
Letizia Zuliani
Maurizio Roggero 6 mesi fa su fb
Accendete i cervelli invece di spegnere le luci...
albertolupo 6 mesi fa su tio
È solo una boiata che rischia di mettere in crisi la rete di distribuzione dell’elettricità.
Jacopo Monastero 6 mesi fa su fb
Qua in Romania non vedo nulla di spento 😂😂😂😂
Red Ingannamore 6 mesi fa su fb
Jacopo Monastero hanno aderito con il pensiero 💭😂😂🖤
Maurizio Roggero 6 mesi fa su fb
Accendete i cervelli invece di spegnere le luci...
Dennis Salli 6 mesi fa su fb
Come se servisse a qualcosa e solo stato fatto perché c'è stato lo sciopero per il clima
Simone Capiaghi 6 mesi fa su fb
Esiste da 12 anni. Il risparmio energetico che ha come effetto minori emissioni di anidride carbonica, il principale dei "gas serra", è del tutto simbolico ma ha lo scopo di sollevare l'attenzione sul tema dei cambiamenti climatici. L'evento è anche mirato a ridurre l'inquinamento luminoso e nel 2008 è coinciso con l'inizio della National Dark Sky Week (settimana nazionale del cielo buio) negli Stati Uniti. Nel 2014 l'evento globale ha coinvolto 7.000 città in 163 paesi e hanno aderito due miliardi di persone. A qualcosa serve... basta informarsi.
Mario Sti Boostin 6 mesi fa su fb
Provate di spegnere le centrali nucleari
Niko Storni 6 mesi fa su fb
Mario Sti Boostin si bravi, così poi siamo nella merda sul serio. È forse l'unica fonte verde dopo all'idroelettico che abbiamo
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
GAMBAROGNO
2 ore

Fino all’altro ieri, qui si viveva “senza cellulare”

Mentre il mondo assapora il 5G, il villaggio di Indemini, 48 abitanti, può finalmente scoprire i piaceri della telefonia mobile. L’ex sindaco: «Aspettavamo questo momento da 20 anni»

CANTONE
12 ore

«Trattamenti da ambulatorio africano e nessuna privacy»

Nuova stilettata dell'avvocato Tuto Rossi contro il medico del traffico Mariangela De Cesare

CANTONE
13 ore

Corteo dei Molinari, il Governo «condanna i toni e le ingiurie»

Il direttore del DI ha risposto all’interpellenza, pur non fornendo cifre precise sul costo dell’intervento della polizia

CANTONE
14 ore

Quella povertà che nessuno vede

Negli ultimi cinque anni sono raddoppiate le richieste a Soccorso d’inverno da parte dei domiciliati in difficoltà economica: «Tante volte le persone non osano chiedere aiuto pur faticando»

CANTONE
15 ore

Ex docente di Montagnola condannato: «Minore messo in pericolo»

Il pretore ha deciso per lui 60 aliquote da 190 franchi sospese per 2 anni e a una multa di 2000 franchi

BELLINZONA
17 ore

Amianto: le FFS si difendono

I vertici dell'ex regia federale sui decessi dei collaboratori in pensione: «Casi noti, monitoriamo la situazione»

FOTO E VIDEO
LUGANO
17 ore

Il robot Sophia che parla agli umani

È sbarcato a Lugano. Può rispondere alle tue domande. Si è presentata durante la seconda edizione del Forum innovazione Svizzera italiana, da oggi al LAC

FOTO
BELLINZONA
19 ore

Ecco il nuovo volto della Posta di Giubiasco

La rinnovata filiale di via Bellinzona 6 è stata inaugurata questa mattina: «Questa sede è apprezzatissima dalla clientela. Siamo orgogliosi di averla rimessa a nuovo»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile