Tipress
I bambini gettano le rane nel Verbano.
+30
ASCONA
30.03.19 - 19:300
Aggiornamento : 31.03.19 - 16:09

Ascona invasa da una moltitudine di animaletti colorati

La Cracking Art è sbarcata sul Verbano. Tantissimi i curiosi che hanno partecipato oggi all'inaugurazione dell'esposizione permanente che durerà fino a giugno

ASCONA - Chiocciole, orsi, pinguini, persino coccodrilli e rane volanti... Un'ondata di animali colorati ha invaso Ascona.  E grandi e piccini sono rimasti folgorati dalla Cracking Art. Gli animali in plastica rigenerata sono infatti stati piazzati sapientemente in diversi luoghi suggestivi del Borgo.

Un elefante blu è stato posato direttamente nelle acque del Verbano. Un coccodrillo rosa riposa sul lungolago, mentre una serie di variopinti pinguini stanno di vedetta sul muretto del porto. Alcuni orsi, invece, sembrano conversare amabilmente davanti alla porta del municipi e alcuni lupi sorvegliano la biblioteca. Ma non solo. Perché l'evento clou è stato il simbolico lancio delle rane nelle acque del lago effettuato dai bambini delle scuole di Ascona.

Ed è proprio con questo gesto che è stata inaugurata questo pomeriggio l'esposizione permanente (una prima Svizzera) che durerà fino alla fine di giugno. Presentando il suo progetto -  qualche giorno fa - la capo dicastero cultura e finanze Michela Ris ci confidava il suo sogno. Ovvero «di vedere questi animali colorati viaggiare su Facebook e su Instagram. Così l'immagine di Ascona, ritratta dai visitatori, farà il giro del web».

E, vedendo le tante persone che oggi sono accorse nel Borgo per scattare fotografie e selfie con i variopinti animali, il desiderio della municipale asconese sembra possa venire esaudito.

Tipress
Guarda tutte le 34 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Aurora Deva 1 anno fa su fb
Chiara Maffioli
miba 1 anno fa su tio
Bello ed originale! Ed alle persone che nel nostro cantone si lamentano sempre per ogni iniziativa o idea che va fuori dagli stereotipi chiedo: ma siete poi così sicuri che voi in primis rispettate l'ambiente come vorreste far credere??
lügan81 1 anno fa su tio
Ma la plastica rigenerata rilascia microplastiche? Sarebbe interessante averlo saputo prima.. Ma poi vengono ripescate le cose gettate nel lago?
Micky Ceschi 1 anno fa su fb
Sono bellissimi invece, speriamo che i soliti buontemponi non li danneggiano ...
Doris Simion 1 anno fa su fb
Sono bellissimi, danno tanta allegria! Non capisco xche si deve sempre criticare di tutto di piu. A chi non piace, non li guarda !
Michela Ris 1 anno fa su fb
Doris Simion appunto
Fran 1 anno fa su tio
Tane di plastica buttate nel.lago? State bene se No??? Ma.non si può proprio sentire!!! Abbiamo plastica nei mari, nei lago. Plastica ovunque! E Ascona cosa fa? Siete incommentabili! Wow, che super esempio ai nostri bambini! Pfui! Questa non la.chiama arte nessuno!!
clay 1 anno fa su tio
@Fran chiameranno te per ripescarle, visto che insinui che il comune non ne sia capace !!
Mami Bi 1 anno fa su fb
Ruth Dürig-Lechner 1 anno fa su fb
Arte? Mah! 😳
Filipe Pereira 1 anno fa su fb
Faranno la stessa fine dei fenicotteri!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
21 min
Coronavirus: due nuovi contagi
Il numero dei morti resta immutato. Aumenta, invece, quello dei dimessi
CANTONE
1 ora
Condanna per la titolare dello studio "Lex e Iustizia"
Per il giudice la donna ha millantato competenze non in suo possesso traendo in inganno i suoi clienti
CANTONE
3 ore
Pigioni ai tempi del Covid: «Il silenzio del Governo è scandaloso»
Il presidente dell'Asi sulle piccole e medie imprese: «Si rischia un bagno di sangue»
CANTONE
3 ore
I ristoranti superano l'esame Covid e brindano all'allentamento
Il settore supera la serie di controlli della polizia e si prepara a meno restrizioni
CANTONE
14 ore
«Basta polemiche, mio figlio ha già superato il test della vita»
Covid-19: parla la mamma di un liceale che avrebbe dovuto sostenere gli esami di maturità. Poi annullati.
LAVERTEZZO
16 ore
Assembramenti sul Ponte dei Salti: «I furbetti ci sono sempre»
Il sindaco di Lavertezzo sulla gestione di turisti e avventori: «Gli svizzero tedeschi sono un po' meno accorti»
CANTONE
17 ore
A scuola ma solo per (almeno) un incontro
Gli istituti del grado postobbligatorio riapriranno l'8 e chiuderanno il 19 giugno. Servirà per un "bilancio"
LUGANO
21 ore
«Gandria rischia di affondare»
Attività in difficoltà a causa del virus ma anche della mancanza di parcheggi e collegamenti
CANTONE
22 ore
Ticino gran beneficiario di crediti Covid-19
Il nostro è il Cantone con la più alta percentuale di crediti concessi.
FOTO
LUGANO
23 ore
Manovra sbagliata: «Nafta ovunque. Anche nei tombini»
Disagi in via Orbisana a Breganzona. Sul posto Polizia e Pompieri
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile