Immobili
Veicoli
CANTONE
22.03.19 - 12:350

Lanciata una iniziativa popolare per «salvare Monte Brè»

Il messaggio: «Salviamo la nostra bella montagna dal progetto speculativo e distruttivo "Lago Maggiore Grand"»

LUGANO - L'associazione "Salva Monte Brè" ha annunciato il lancio di un'iniziativa popolare comunale, volta a modificare il Piano Regolatore per «salvare la nostra bella montagna dal progetto speculativo e distruttivo "Lago Maggiore Grand" promosso dalla Schwyzoise Augur Invest AG.

«L'obiettivo - sottolinea la stessa associazione - è quello di ottenere la modifica di un Piano Regolatore vecchio di vent'anni e non più conforme allo sviluppo avuto dal comparto montano della città di Locarno e alla nuova legislazione federale e cantonale che impone una verifica delle zone edificabili sovradimensionate in zone non centrali».

«Abbiamo la fortuna - prosegue "Salva Monte Brè" - di avere l'aiuto e il sostegno - come promotori dell'iniziativa - di molte personalità della regione. Stiamo quindi dimostrando ancora una volta che il salvataggio del Monte Brè non è una questione partitica o ideologica: la nostra causa riunisce tutte le persone oneste, tutti gli amanti della verità e della natura».

L’associazione auspica che l’iniziativa possa aumentare le possibilità che il Municipio adotti al più presto possibile «una Zona di Pianificazione, che consentirebbe anche, nel breve termine grazie ad un blocco edilizio di 2 anni di salvare Monte Brè».

Per sostenere l'iniziativa basta andare sul sito "SalvaMonteBre.ch". Sono necessarie 1800 firme entro il 21 maggio 2019 (testo iniziativa in allegato).

Allegati
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CAMPIONE D'ITALIA
8 ore
Inaugurato ufficialmente il Casinò di Campione
Questa sera la casa da gioco ha festeggiato la riapertura
LUGANO
12 ore
Il Ceresio è da livello B... una secca da record
Non piove da mesi, il bacino è ai minimi storici e tra i proprietari di imbarcazioni cresce il malcontento
CANTONE
12 ore
Nessun distretto sfugge ai radar
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 31 gennaio al 6 febbraio
CANTONE
15 ore
Droni peggio degli avvoltoi: rischiano di rovinare il nido del Gipeto
«Lasciamo tranquilli questi rapaci» è l'appello lanciato da Ficedula ai disturbatori
FOTO
BELLINZONA
17 ore
Dorme al gelo, lo aiutano e tenta la fuga
Un giovane, al freddo, in un sacco a pelo. È quanto osservato questa mattina di fronte a un negozio in via Henri Guisan
CANTONE/ITALIA
18 ore
Ancora uno sciopero, Tilo fermi domenica in Italia
Disagi per chi viaggerà tra il Ticino e l'Italia domenica. Circoleranno solo gli Eurocity
CANTONE
22 ore
«Don Tamagni si sente come se il mondo gli fosse crollato addosso»
La solitudine del prete in carcere per avere rubato 800.000 franchi. Nonostante tutto, riceve visite e sostegno.
AGNO
1 gior
L'operaio schiacciato da un macchinario è deceduto
Si tratta di un 51enne svizzero domiciliato nel canton Zurigo.
LUGANO
1 gior
Frontaliere, ma «vive in Marocco»
Nuovi dettagli sul caso del presunto prestanome della 'ndrangheta con un piede in Ticino
LUGANO
1 gior
Lugano, dopo anni in calo, diventa più grande
Nel corso del 2021 la popolazione è aumentata di 95 unità.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile