Tipress
NOVAZZANO
20.02.19 - 21:110

Le chiavi a Re e Regina Zanzara

I festeggiamenti proseguono con la Sanook band e Rigatoni Dance Band

NOVAZZANO - Questa sera Re e Regina Zanzara hanno ricevuto le chiavi del carnevale. A consegnarle, come tradizione vuole, è stato il sindaco Sergio Bernasconi. Alla cerimonia era presente anche il paggetto Samuel Cadei. 

I festeggiamenti sono cominciati con la distribuzione gratuita di gnocchi, e la serata prosegue con la Sanook band e Rigatoni Dance Band. Domani si replica con il Guggen Show: a partire dalle 21.00 si esibiranno i Kit & Kat, Anfrigola & Gatt, Can&Gat, Spacatimpan, Riva de Janeiro e Rigatoni. 

Venerdì sera si prosegue dalle 21.00 in compagnia di Dj Mauj & Rufus Band nel capannone, mentre al Bar de Nuit ci penerà Diesel Dj ad intrattenere le maschere. 

Sabato al capannone, insieme a Dj Mauj ci saranno i Blues Brothers, e al Bar de Nuit sempre Diesel Dj. 

Domenica dalle 10.30 è previsto il concerto delle guggen in piazza, seguito da un aperitivo. Alle 14.00 il corteo mascherato sfilerà per le vie del paese. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora

Ben 350mila franchi per la TI 7851. Ma è un errore

La Sezione della Circolazione si è mostrata comprensiva con l'offerente. E la targa ritornerà all'asta

CANTONE / FRANCIA
4 ore

Ticinesi bloccati in Corsica: «Nella notte se le sono date di santa ragione»

Incubo finito dopo 24 ore bloccati sul traghetto. «Questa mattina siamo ripartiti. Ma che esperienza...»

CANTONE
6 ore

Un esercito di ticinesi indebitati

I numeri di Caritas Ticino: in quattro anni le richieste d'aiuto sono decuplicate. «E non riguardano solo giovani o disoccupati»

CANTONE
7 ore

Dal licenziamento a 50 anni alla rinascita. Passando per una tragedia

La storia di Giovanni Ardemagni che dalla sua esperienza ha tratto il romanzo “Un momento fa, forse”: «Un racconto a tinte giallo noir che pesca dalla realtà, ma in grado di far riflettere»

CANTONE
8 ore

Allievi difficili e vacanze estive: «In Ticino non è prevista la scuola speciale»

A differenza di Zurigo, la presa a carico avviene tramite il Sostegno pedagogico. E non si interrompe con le ferie, spiega la responsabile

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report