Immobili
Veicoli
TiPress
+5
LOSONE
16.02.19 - 14:370
Aggiornamento : 20:19

Il nuovo centro per anziani sorgerà qui

Posata la prima pietra al cantiere della nuova casa anziani medicalizzata in via Cesura

LOSONE - Si è tenuta questa mattina la cerimonia di posa della prima pietra del nuovo Centro polivalente per anziani.

Lo stabile sorgerà in via Cesura. Il sedime era occupato da alcuni prefabbricati in prossimità degli appartamenti protetti, gestiti dalla Fondazione Patrizia.

Lo scorso maggio il Consiglio di Stato ha licenziato il messaggio concernente la concessione alla Fondazione Patrizia di un contributo unico a fondo perso di 7.255 milioni di franchi per le opere di realizzazione della casa anziani medicalizzata a Losone. Il progetto permetterà di far fronte all’attuale fabbisogno di posti letto in casa anziani nel comprensorio del Locarnese.

Il progetto prevede la realizzazione di una struttura socio-sanitaria per l’accoglienza di persone anziane e persone affette da disturbi cognitivi (Alzheimer) della capacità totale di 60 posti letto, in sinergia con l’esistente struttura di appartamenti protetti. In particolare, la nuova struttura comprenderà due reparti per soggiorni di lunga degenza, per un totale di 48 posti letto (di cui 3 posti dedicati ai soggiorni temporanei); un’unità abitativa protetta (reparto Alzheimer) con 12 posti letto.

La nuova struttura, oltre all’esercizio delle cure necessarie, vuole favorire lo svolgimento della vita sociale degli ospiti e il mantenimento della loro indipendenza, prevedendo quindi degli spazi adeguati a persone con particolari bisogni (esempio: disturbi nell’orientamento), servizi comunitari accessibili e spazi collettivi sia all’interno che all’esterno.

TiPress
Guarda tutte le 9 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile