tipress
CANTONE / BERNA
14.02.19 - 10:530
Aggiornamento : 17:02

Mappo-Morettina, nessuna deroga all'obbligo della "vignetta"

Gli abitanti di Minusio, e degli altri comuni del Locarnese vicini, rischiano di dover sopportare dal 2020 un aumento del traffico parassitario con buona pace della loro qualità di vita

BERNA - A meno che non cambi qualcosa nel frattempo a livello normativo, gli abitanti di Minusio, e degli altri comuni del Locarnese vicini, rischiano di dover sopportare dal 2020 un aumento del traffico parassitario con buona pace della loro qualità di vita.

Il Consiglio federale, infatti, non intravvede alcuna possibilità di derogare all'obbligo del contrassegno autostradale per i veicoli che circoleranno all'interno della galleria Mappo Morettina.

Nella sua scarna risposta a un'interpellanza del consigliere nazionale Giovani Merlini (PLR/TI), il governo rammenta che la legge sul contrassegno stradale del 2010 impone la riscossione di una tassa per l'utilizzazione di strade nazionali di prima e di seconda classe. Il 1° gennaio 2020 la galleria Mappo Morettina passerà alla rete nazionale, diventando strada di seconda classe.

L'articolo 4 della normativa vigente, specifica l'esecutivo, «non prevede alcuna regolamentazione derogatoria che permetta di esonerare in modo permanente singoli tratti stradali dall'obbligo della vignetta».

Secondo il deputato locarnese, l'obbligo della "vignetta", «produrrà inevitabilmente ripercussioni indesiderabili sulla viabilità della rete comunale del Locarnese, poiché diversi automobilisti - fra cui anche i numerosi pendolari frontalieri - rinunceranno all'uso della galleria per evitare di doversi munire della vignetta autostradale».

Minusio, spiega Merlini, è il Comune maggiormente toccato per la lunghezza della via che lo attraversa, ma non è l'unico del comprensorio esposto al rischio di ripercussioni: lo sono anche Locarno, Muralto, Tenero e Gordola.

La richiesta del Municipio di Minusio, volta ad ottenere l'esenzione dall'obbligo della vignetta, è motivata dunque dalla salvaguardia della qualità di vita (attraverso la lotta all'inquinamento atmosferico e fonico) dell'intero agglomerato locarnese ed è coerente con quanto già previsto dal Piano viario regionale e con la vocazione turistica dell'intera regione.

Commenti
 
Davide De Santis 8 mesi fa su fb
Ma quindi fino a fine anno la galleria è percorribile senza vignetta? E il pezzo di autostrada dopo?
Salbra 8 mesi fa su tio
Premetto la vignetta è forse l'unica tassa che trovo corretta perché ti dà modo di circolare in autostrade ecc.ecc. ! Ma non trovo giusto che la si faccia pagare per la Mappo-Morettina perché fino a che non ci sarà una VERA autostrada non la reputerò mai tale. Difatti alle 17.00 si dovrebbe pagare fr. 40.- solo per stare in colonna all'altezza della rotonda di Riazzino !!!! Facessero davvero un'autostrada ....e svelto anche (senza perdere tempo e soldi a traforare la montagna) ...allora si che sarebbe giustificata tale spesa !!!
curzio 8 mesi fa su tio
@Salbra Se i ticinesi non fossero un popolo litigioso e invidioso, a quest'ora l'autostrada sarebbe già realtà.
Letizia Bonelli 8 mesi fa su fb
Tutto questo chiacchierare per cosa? Non credo che i frontalieri siano così in miseria. La maggioranza di loro si adatterà al regolamento e sarà sicuramente una minoranza che non si adeguerà.
Emilio Motta 8 mesi fa su fb
Per 40.- Franchi all’anno ti sorbisci tutti i semafori di Locarno, la stazione (che quando arriva un treno invecchi al passaggio pedonale senza piú semaforo) e la coda a Minusio? Alla fine ne spendi molti di più tra tempo e benzina...
Boris Urs Fantechi 8 mesi fa su fb
Mancanza di buonsenso
tico 8 mesi fa su tio
e il mio commento ?
tico 8 mesi fa su tio
Bhe risolviamo il problema una volta per tutte: qualunque strada usi anche quella comunale devi mettere il bollino che però costerebbe solo CHF 30.-. Quindi anche i frontalieri sarebbero costretti a comprarla e quindi una volta che ce l'hanno tornerebbero ad usare la galleria. Minusio e compagnia di nuovo in pace. A ga vö tant ?
Lore62 8 mesi fa su tio
@tico Eddaie ancora con bollini e patacche...ma non hai ancora capito che già con la vignetta autostradale (che doveva essere provvisoria) ci siamo martellati gli zebedei con un'altra tassa sulla tassa delle tasse per le strade, solo per farla agli Italiani? Probabilmente in Svizzera va di moda inventare tasse a danno dei SUOI cittadini per farla agli stranieri...
centauro 8 mesi fa su tio
@tico Dai facciamo 30 per i residenti e 60 per gli stranieri ma esclusi quelli che vengono in vacanza, specialmente se nord europei e russi facoltosi che ci portano soldi!!!
Mattiatr 8 mesi fa su tio
@tico Ma allora che pago a fare la targa?
Sara Rossi 8 mesi fa su fb
40 .- fr all anno mi sembrano veramente pochissimi X la vignetta mi chiedo ma si rendono conto la qualità delle strade che offriamo? 😡😡
centauro 8 mesi fa su tio
Con la mia Supermotard, la quale mai e poi mai userei in autostrada, sarò ben lieto di passare per i centri abitati portando traffico e rumore!!!
Sheila Peverada 8 mesi fa su fb
O Madonna un svizzero o ticinese la vignetta a inizio anno la compra un ogni caso che sia poi per la mappo o per l autostrada chissrne frega una volta comprata e messa.
Natacha Maillard 8 mesi fa su fb
Sheila Peverada si ma tanti frontaliere non vogliono comprarla...
Sheila Peverada 8 mesi fa su fb
Natacha Maillard e che si arrangio anche io non voglio pagare i caselli ma sono obbligata paese che vai leggi che trovi
Fabian Araya 8 mesi fa su fb
Se quel tratto non si deve fare tanti passeranno da domodossola senza pagare l'autostrada...
Caroline Meyer 8 mesi fa su fb
Natacha Maillard in effetti fanno un po’ cagare!
Elmulo Loco 8 mesi fa su fb
Sheila Peverada vallo a dire ai frontalieri!
Sheila Peverada 8 mesi fa su fb
Elmulo Loco ma come dobbiamo pagarla noi se la pagano pure loro. Quante palle x 40 Fr
RV50 8 mesi fa su tio
Che non ci sia logica non lo metto in discussione .... ma che ci debba accanire su quei miseri 40.- Fr all'anno lo trovo un po molto discutibile. Anche perché i frontalieri che circolano sulle nostre strade ; e non sono pochi non pagano un centesimo.
GI 8 mesi fa su tio
semplicemente una beffa....
Fran 8 mesi fa su tio
Allora la T21 deve diventare autostrada. 120 all'ora. E nella Morettina 100h. Basta spillare soldi.
curzio 8 mesi fa su tio
@Fran Quel tratto di strada non si chiama più "T21" da quasi trent'anni. Da qualche decennio si chiama A13 e se noti la segnaletica è verde, visto che si tratta di una (semi)autostrada.
Mattiatr 8 mesi fa su tio
@curzio La A13 non è quella che passa su per il S.Bernardino?
Fran 8 mesi fa su tio
@curzio E chissenefrega! La chiamiamo T21 da sempre. E se tel. alla polizia per segnalare qualsiasi evento su quel tratto di strada, pure loro sanno dove dirigersi se gli dici T21. Pensa un po te :-)))))))) Fossero questi i problemi! Ma.dincosa stiamo parlando.... baaah.
curzio 8 mesi fa su tio
@Mattiatr Si, la A13 collega Sankt Margrethen con Ascona passando anche "su per il San Bernardino".
Giuseppe Caradonna 8 mesi fa su fb
Aspetto con impazienza l'articolo del "Corriere di Como" dove diranno che gli Svizzeri obbligheranno i frontalieri a pagare una nuova tassa
Matteo Torresin 8 mesi fa su fb
Giuseppe Caradonna se non citate in qualsiasi cosa l’Italia non siete contenti?
Francesco Durante 8 mesi fa su fb
Giuseppe Caradonna I frontalieri non sono esseri inferiori, si muniranno di vignetta se necessaria! L'italia la mangiate anche a colazione tra non molto! Ma che diamine. Dal tuo cognome si evince che ti se un PATRIZIO DOC da Coripp 🤗
Giuseppe Caradonna 8 mesi fa su fb
La cosa buffa è che come al solito non capite ne il contesto ne l'ironia e poi la prendete sul personale, ma secondo voi la mia era una lamentela nei confronti dei frontalieri o una lamentela nei confronti dei "giornalisti" del Corriere di Como?
Giuseppe Caradonna 8 mesi fa su fb
Francesco Durante Wow hai modificato il tuo post per aggiungere una battuta originalissima, complimenti👍
Graziella Abbate 8 mesi fa su fb
Giuseppe Caradonna cmq mio figlio è frontaliere e la vignetta l'ha sempre acquistata..io pure per comodità..e nn ci lamentiamo...sempre voi a tirarci in mezzo
Giuseppe Caradonna 8 mesi fa su fb
Graziella Abbate Ma non c'è l'ho con i frontalieri, hai letto la risposta che ho messo?
tip75 8 mesi fa su tio
anche se va detto che ogni residente c’è l ha quindi non cambia nulla
tip75 8 mesi fa su tio
pezzenti
Catenazzi Marco 8 mesi fa su fb
mai messa mi è sempre andata bene
Adriano Tato 8 mesi fa su fb
Bravo, complimenti, proprio un esempio di civile barbone..
Catenazzi Marco 8 mesi fa su fb
Adriano Tato e continuero cosi
Andrea Pappalardo 8 mesi fa su fb
Speriamo venga fermato, con multa di 200 franchi e obbligo di acquisto...scommetto che paga anche volentieri la Serafe
Daneo Azzoni 8 mesi fa su fb
Sono quelli come te che mi fanno incazzare per tutti i commenti che poi saltano fuori sugli Italiani.... Barbone....
Adriano Tato 8 mesi fa su fb
Andrea Pappalardo sarebbe da segnalare alla Polizia cantonale ed agli Amici delle Forze di Polizia Svizzere, magari possono spiegargli come funziona la vignetta.. 😌
Catenazzi Marco 8 mesi fa su fb
Adriano Tato 🤘
Morena Tognacca Giantomaso 8 mesi fa su fb
Catenazzi Marco certo che sei furbo e intelligente, complimenti
Giancarlo Baffa 8 mesi fa su fb
La Polizia cantonale é interessata
Federico Cereghetti 8 mesi fa su fb
A Matteo Cocchi piace questo elemento 😁🙌
Caroline Meyer 8 mesi fa su fb
Catenazzi Marco che pezzente di m! 😉
miba 8 mesi fa su tio
Per spillare soldi tutto va sempre bene. Hanno perfettamente ragione quelli che prima di me affermano che tanto sono solo 40 franchi ma tanti pochi fanno comunque assai e questi 40 franchi li paga anche chi non farebbe mai uso dell'autostrada, inclusa la sciora che va alla coop Tenero o il vecchietto che da Tenero va a farsi un giretto a Locarno o Ascona
curzio 8 mesi fa su tio
@miba Se ti riferisci alle sciore o ai vecchietti che imboccano la galleria per poi percorrerla a 50-60 kmh, benvenga la vignetta che fa da deterrente!
Emanuele Maltese 8 mesi fa su fb
"traffico parassitario" è un pochino razzista....
Patrizio Beccarini 8 mesi fa su fb
Emanuele Maltese traffico parassitario non vuol dire “solo italiano” ma anche svizzeri non residenti 😉
Emanuele Maltese 8 mesi fa su fb
Patrizio Beccarini a leggere l’articolo non si direbbe. È comunque un termine poco giornalistico e molto da propaganda. Il traffico puó essere caotico, infernale, esagerato, visto che si parla della tranquillità dei residenti di quelle zone, ma parassitario è decisamente fuori luogo. Mi spiace leggere certe cose, spesso qui si alimenta l’odio Italia/Ticino invece di spegnerlo. Se ci sono molti italiani in ticino bisogna esserne fieri, perchè significa che il ticino offre opportunità, sia lavorative che turistiche. Il vero problema sono che le istituzioni non difendono i ticinesi lasciando che le aziende (spesso italiane trasferite) assumono italiani a stipendi sotto la media ticinese, per cui il ticinese rifiuta quel posto (a mio avviso giustamente) Ma la colpa non è dei lavoratori/frontalieri, perchè questi portano anche denaro visto che lo spendono qui (non tutto ma lo spendono). La colpa è di chi permette queste cose. E una testata giornalistica non dovrebbe usare certi termini facendo propaganda, ma potrebbe indagare sul perchè questo avviene. Molto deluso da questi titoli, e molto deluso nel vedere sfruttati articoli per parlare male degli altri....
Andrea Pappalardo 8 mesi fa su fb
Non c'è nulla di razzista nel termine "parassitario"; è un termine del tutto lecito e molto comune quando si parla di circolazione stradale.
Emanuele Maltese 8 mesi fa su fb
Andrea Pappalardo mi spieghi il termine parassitario nel gergo automobilistico?? Vista la definizione del termine non lo capisco proprio... http://www.treccani.it/vocabolario/parassitario/
Ramesh Alex Perera 8 mesi fa su fb
Emanuele Maltese Ogni Tanto Un Commento “Saggio è Interessante/ Intelligente..
Caroline Meyer 8 mesi fa su fb
Emanuele Maltese avete rotto le palle con sta parola! Non sapete neanche cosa significa 😉
Emanuele Maltese 8 mesi fa su fb
Caroline Meyer spiegamelo...sai sono ignorante!
Andrea Pappalardo 8 mesi fa su fb
http://lmgtfy.com/?q=Traffico+parassitario
Alessandro Milani 8 mesi fa su fb
La vignetta su un tratto che nn è autostrada è un furto poi..il prossimo obbligo sarà dall'incrocio a manno x salire a breganzona?ma nnee a da via i ciapp
Patrizio Beccarini 8 mesi fa su fb
Alessandro Milani il tratto è semiautostrada!!!
Alessandro Milani 8 mesi fa su fb
Si lo so.ma come si puo cmq considerare semiautostrada 2km e rotti di strada che manvo cè l'autostrada?!poi con tutto quello che si paga tra tasse ecc...parliamo anche che l'autostrada è una strada a scorrimento veloce...ma quando mai sibfanno i 120km/h...tra 1 cantiere e l'altro....allora multiamo anche quei disgraziati che se ne stanno fuori ore in sorpasso e vanno come lumache
Patrizio Beccarini 8 mesi fa su fb
Ma semiautostrada è solamente una strada nazionale come lo è l autostrada! Una semiautostrada non deve essere necessariamente collegata ad un autostrada... I cantieri purtroppo servono, se no finiamo come le autostrade italiane senza manutenzione... e comunque non esageriamo attualmente in Ticino non abbiamo mica 1000 cantieri da non riuscire ad andare con i limiti corretti! Comunque se qualcuno rimane sulla corsia di sorpasso puoi passare a destra se poi continui a rimanere sulla tua corsia, e comunque si in realtà chi resta sulla corsia di sorpasso senza che sorpassi è punibile😉
Daneo Azzoni 8 mesi fa su fb
Ma dai..!!! Quante storie per 40franchi. Dovrebbero essere riconosciuti solo per come ci fanno trovare le strade... Se si pensa alle tasse che si paga in Italia per la viabilità e poi ci troviamo delle strade da terzo mondo.
Pignolo 8 mesi fa su tio
Perfetto, concordo con le considerazioni e con l’introduzione della vignetta su quel tratto. Magari tornano a viaggiare in quattro sulle macchine.
Alfonso Rispoli 8 mesi fa su fb
Ma sì deve pagare i no
gmogi 8 mesi fa su tio
In Italia con 40 euro fai 10 volte andata e ritorno da primo casello alla dogana. Quindi questo è un problema che non esiste. Se non spendono almeno i soldi per una vignetta è tutto dire della considerazione che hanno del nostro paese
Kepey Antares 8 mesi fa su fb
sicuramente hanno controllato la percentuale di veicoli che non la ha e transita su quel tratto...a pensarci bene uno che vive in vallemaggia o centovalli (credo non usi molto l'autostrada ed e probabile che non la acquisti) oltretutto c'è il traffico dei veicoli dei frontalieri che lavorano fra Tenero e Bellinzona... a mio parere ne venderanno un bel po'
Roberto Barboni 8 mesi fa su fb
Kepey Antares se non usa “molto” l’autostrada deve comprare la vignetta comunque!
Luca Tursi 8 mesi fa su fb
Kepey se ci caghiamo la faccia per 40 franchi ragazzi....
Kepey Antares 8 mesi fa su fb
si , quello che intendevo e che se va una volta all'anno ad esempio a Lugano potrebbe decidere di farsi la "cantonale" e decidere di non acquistarla per l'uso che ne farebbe. Io personalmente la comprerei ( e la prendo ogni anno da che esiste ) ma conosco gente che sostiene di poterne fare a meno visto l'uso che ne fa, io rispetto la loro decisione.
Equalizer 8 mesi fa su tio
Un problema che non esiste, buona parte dei frontalieri avranno anche il braccino corto, ma 40 franchi li trovano, se servono a non fare colonna.
Damiano Iannino Schipilliti 8 mesi fa su fb
Non credo che ci sarà un aumento del traffico .. primo la vignetta e ormai sulla quasi totalità delle auto secondo no percorrendo il tunnel e passando dei paesi ci metti molto più tempo e carburante
Lolly Rovere 8 mesi fa su fb
Damiano Iannino Schipilliti beh ti rammento che molti escono dalla Pedemontana per non dover pagare 1€... non credo che il metterci di più e consumo più carburante... interessi più di tanto... molti preferiscono la cantonale piuttosto che pagare la vignetta 40fr....
Luca Tursi 8 mesi fa su fb
Lolly Rovere il problema non è dover pagare 1 € di pedemontana, ma il metodo di pagamento che scazza. Non diciamo fesserie
Damiano Iannino Schipilliti 8 mesi fa su fb
Lolly Rovere io ho la vignetta e non ho problema .. la pedemontana e un altro discorso lo è 1 euro e passaggio .. fai contro che se ci passo 2 volte al giorno in un anno fanno quasi 700€
Lucilla Ferrara 8 mesi fa su fb
Damiano Iannino Schipilliti a giudicare dalla quantità spropositata di audi e suv, anche tra i frontalieri, lo spreco di carburante è evidentemente vissuto come un non problema. Il tempo potrebbe essere l’unico motivo per “restare” in galleria ma forse neppure quello visto che moltissima gente preferisce perdere ore in colonna anziché usare i mezzi pubblici: io li uso spesso, anche se ho l’auto, e nonostante i ritardi del TILO, nelle ore di traffico fa centro a centro si arriva prima, non ce n’è.
Shion 8 mesi fa su tio
Sicchè tanta gente non avrebbe 40Fr per la vignetta e si farebbe più volentieri l'agglomerato?? Ma per favore! Il traffico parassitario lo provoca il comune di LOCARNO stesso! Quando chiude la galleria tutti gli autunni ed inverni già alle 20.00 mentre una grande massa di veicoli è ancora in giro e vuole andare a casa ma deve sopportare lo stress di attraversare l'agglomerato. La poca intelligenza ormai....
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
4 ore

«Trattamenti da ambulatorio africano e nessuna privacy»

Nuova stilettata dell'avvocato Tuto Rossi contro il medico del traffico Mariangela De Cesare

CANTONE
6 ore

Corteo dei Molinari, il Governo «condanna i toni e le ingiurie»

Il direttore del DI ha risposto all’interpellenza, pur non fornendo cifre precise sul costo dell’intervento della polizia

CANTONE
6 ore

Quella povertà che nessuno vede

Negli ultimi cinque anni sono raddoppiate le richieste a Soccorso d’inverno da parte dei domiciliati in difficoltà economica: «Tante volte le persone non osano chiedere aiuto pur faticando»

CANTONE
8 ore

Ex docente di Montagnola condannato: «Minore messo in pericolo»

Il pretore ha deciso per lui 60 aliquote da 190 franchi sospese per 2 anni e a una multa di 2000 franchi

BELLINZONA
9 ore

Amianto: le FFS si difendono

I vertici dell'ex regia federale sui decessi dei collaboratori in pensione: «Casi noti, monitoriamo la situazione»

FOTO E VIDEO
LUGANO
10 ore

Il robot Sophia che parla agli umani

È sbarcato a Lugano. Può rispondere alle tue domande. Si è presentata durante la seconda edizione del Forum innovazione Svizzera italiana, da oggi al LAC

FOTO
BELLINZONA
12 ore

Ecco il nuovo volto della Posta di Giubiasco

La rinnovata filiale di via Bellinzona 6 è stata inaugurata questa mattina: «Questa sede è apprezzatissima dalla clientela. Siamo orgogliosi di averla rimessa a nuovo»

LUGANO
14 ore

L'impresa di Nicole: campionessa del mondo a 50 anni

Trionfo di una ticinese ai Mondiali Master di judo in Marocco: «Che emozione il salmo svizzero per me»

LUGANO
15 ore

Lavorereste così, a sette piani dal suolo?

In Ticino gli infortuni sul lavoro sono il calo. Ma quelli più gravi, tra cui le cadute dall'alto, restano un problema

FOTO E VIDEO
LUGANO
17 ore

Auto in fiamme nella notte

La vettura è andata completamente distrutta nei pressi della pompa di benzina di Pazzallo

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile