MONTECENERI
15.12.18 - 09:200

Babbo Natale regala un passaggio sicuro ai bimbi

Il consigliere comunale Cristian Ticozzi rilancia con originalità il problema della sicurezza stradale nei pressi delle scuole elementari di Bironico

BIRONICO - Ieri pomeriggio, Babbo Natale ha fatto visita a Bironico e - dopo aver temporaneamente parcheggiato slitta e renne per imbracciare la paletta - ha regalato a tutti i i giovanissimi alunni della scuola elementare del quartiere un passaggio sicuro per fare ritorno a casa al termine delle lezioni.

L’iniziativa ha preso vita da una “letterina di Natale” firmata dal consigliere comunale leghista Cristian Ticozzi, che ha voluto ricordare la pericolosità del sottopassaggio che i bambini devono attraversare ogni giorno. «Non offre visibilità alle auto in transito. Vi è un semaforo, che però in pochi rispettano», si legge nella missiva.

La situazione «perdura da anni e preoccupa non poco i genitori», prosegue Ticozzi che ha già presentato una mozione per promuovere la sicurezza, richiedendo a presenza di un pattugliatore stradale negli orari di entrata e uscita da scuola. Mozione sostenuta all’unanimità dalla commissione petizioni ma sulla quale il Municipio non ha ancora preso posizione.

La letterina a Babbo Natale

“Caro Babbo Natale, abito a Monteceneri, un paesino solare con persone cordiali.

Quest'anno penso che siano stati tutti buoni, qualche capriccio qua e là ma nonostante tutto sono brave persone! Sono felice di abitare in questo paesello!

Per questo Natale vorrei fare un regalo speciale, soprattutto alle famiglie: nel quartiere di Bironico i bambini che si recano a piedi a scuola, devono attraversare un sotto passaggio che è piuttosto pericoloso perché non offre visibilità alle auto in transito. Vi è un semaforo, che però in pochi rispettano. Questa situazione, che ormai perdura da anni, preoccupa non poco i genitori.

Da parte mia mi sono attivato come consigliere comunale, presentando al Municipio una mozione per promuovere la sicurezza in quel tratto di strada e richiedendo la presenza di un pattugliatore stradale negli orari di entrata e uscita da scuola, così da aiutare i bambini ad attraversare la strada in tutta sicurezza.

La commissione petizioni, che ringrazio di cuore, alla unanimità è favorevole alla mia mozione, ma sono ormai tanti mesi che aspetto il relativo messaggio municipale, per essere votato in Consiglio comunale!

Dunque, considerando la latitanza del Municipio, non mi rimane altro che rivolgermi a te, caro Babbo Natale, e per questo motivo ti chiedo se potresti aiutarmi.

Ti ringrazio di cuore.

Cristian Ticozzi

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
LUGANO
53 min
In piazza mascherati contro razzismo e islamofobia: è scontro con la polizia
La manifestazione non autorizzata è andata in scena oggi dopo le 18 alla stazione di Lugano. Sul posto decine di agenti
CANTONE / SVIZZERA
2 ore
Frontalieri in homeworking (per ora) tassati in Ticino
L'accordo di giugno 2020 varrà fino al termine della pandemia, poi si applicheranno nuovamente le normali regole
MENDRISIO
3 ore
Due conti svuotati «dalla sera alla mattina»
Una coppia momò ha sporto denuncia per 5mila franchi spariti misteriosamente. Postfinance e Raiffeisen indagano
LUGANO
4 ore
Emergono altri due positivi dai test a tappeto al Liceo Lugano 2
Gli allievi interessati, che frequentano la stessa classe, sono stati posti in isolamento.
CANTONE
5 ore
Le spingevano a prostituirsi e pretendevano i soldi
Un 31enne e un 32enne sono finiti in manette per aver gestito un giro di prostituzione nel Luganese.
CONFINE
7 ore
Ruba i gioielli alla nonna, poi cerca di fonderli a Chiasso
I carabinieri di Giussano hanno denunciato una 23enne. L'accusa è furto e ricettazione
LUGANO
8 ore
Il (terzo) ricorrente fa chiarezza, e non vuole rallentare le cose
Al centro della questione la richiesta, nel pieno della procedura, di presentare una garanzia immediata e liquida
CANTONE
10 ore
In Ticino altri 22 contagi
Nelle ultime 24 ore non si sono registrati decessi. Il bollettino del medico cantonale
CANTONE
10 ore
Non è vero che le donne fanno più incidenti
In Ticino l'anno scorso sono stati 1036 i sinistri stradali "al femminile". Quelli causati da uomini oltre il doppio
FOTO E VIDEO
BISSONE
10 ore
Si rompe un condotta, fuga di gas lungo la Cantonale
Disagi alla circolazione stradale, stamattina, a Bissone. Sul posto pompieri, polizia e tecnici dell'AIL.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile