Immobili
Veicoli
Città di Mendrisio
MENDRISIO
21.11.18 - 17:000

Le fermate dei bus artistiche del Borgo

Si avvia alla conclusione il progetto di sensibilizzazione e abbellimento territoriale dell'ufficio attività giovanili

MENDRISIO - Ha preso il via la seconda parte del progetto artistico di sensibilizzazione ad un uso corretto del denaro, concretizzato dall’ufficio attività giovanili di Mendrisio in collaborazione con il Centro giovani del comune.

Dopo le casseforti - realizzate nel 2017 dai ragazzi e già esposte a Palazzo comunale - sono stati ideati nove pannelli artistici presso altrettante fermate dei bus dell’Autolinea Mendrisiense (AMSA). Come nella fase precedente, anche questi manufatti hanno una duplice funzione: sensibilizzare i partecipanti e la popolazione attorno ai temi del denaro e del gioco d’azzardo e, nel contempo, decorare il territorio.


Città di Mendrisio

La prima installazione visibile è stata realizzata dagli allievi di quarta della Scuola media di Mendrisio durante l’anno scolastico 2017/2018 ed esposta a giugno 2018 alla fermata del bus adiacente la scuola (Centro studi 1). Nel corso del secondo semestre 2018 si sono poi creati e concretizzati i prodotti artistici di tutti gli altri partecipanti aderenti al progetto.

Il progetto si conclude ufficialmente il 23 novembre 2018, alle 17 al Centro Giovani di Mendrisio, con una mostra sui diversi pannelli decorati e un aperitivo offerto. Le foto dei pannelli rimarranno esposte al Centro Giovani fino al 14 dicembre. All’evento saranno presenti tutte le persone coinvolte direttamente o meno nel progetto e il Capo dicastero Giorgio Comi.

Alla produzione delle installazioni artistiche hanno partecipato gli studenti della Scuola media di Mendrisio, lo SPazio Aperto MultiMediale (SPAMM) del CARL, ragazzi e ragazze del Centro giovani di Mendrisio, il Progetto Treebù di Chiasso e la Scuola Speciale di Mendrisio.

Città di Mendrisio
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
4 ore
Covid in Ticino, altri 1'266 contagi in ventiquattro ore
Attualmente negli ospedali del nostro cantone si contano 173 pazienti col coronavirus, di cui 17 in cure intense
LUGANO
20 ore
Il Ceresio è da livello B... una secca da record
Non piove da mesi, il bacino è ai minimi storici e tra i proprietari di imbarcazioni cresce il malcontento
CANTONE
21 ore
Nessun distretto sfugge ai radar
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 31 gennaio al 6 febbraio
CANTONE
23 ore
Droni peggio degli avvoltoi: rischiano di rovinare il nido del Gipeto
«Lasciamo tranquilli questi rapaci» è l'appello lanciato da Ficedula ai disturbatori
FOTO
BELLINZONA
1 gior
Dorme al gelo, lo aiutano e tenta la fuga
Un giovane, al freddo, in un sacco a pelo. È quanto osservato questa mattina di fronte a un negozio in via Henri Guisan
CANTONE/ITALIA
1 gior
Ancora uno sciopero, Tilo fermi domenica in Italia
Disagi per chi viaggerà tra il Ticino e l'Italia domenica. Circoleranno solo gli Eurocity
CANTONE
1 gior
«Don Tamagni si sente come se il mondo gli fosse crollato addosso»
La solitudine del prete in carcere per avere rubato 800.000 franchi. Nonostante tutto, riceve visite e sostegno.
AGNO
1 gior
L'operaio schiacciato da un macchinario è deceduto
Si tratta di un 51enne svizzero domiciliato nel canton Zurigo.
LUGANO
1 gior
Frontaliere, ma «vive in Marocco»
Nuovi dettagli sul caso del presunto prestanome della 'ndrangheta con un piede in Ticino
LUGANO
1 gior
Lugano, dopo anni in calo, diventa più grande
Nel corso del 2021 la popolazione è aumentata di 95 unità.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile