tipress
BELLINZONA
20.11.18 - 16:170

Via Tatti, il Tribunale federale respinge i ricorsi

Il Municipio di Bellinzona: «Attualmente siamo concentrati sui lavori, in corso, di elaborazione del Piano d’azione comunale per la pianificazione del nuovo Comune di Bellinzona»

BELLINZONA - Con sentenza del 5 novembre 2018, il Tribunale federale (TF) ha definitivamente respinto i ricorsi, interposti dal Comune di Bellinzona e da un proprietario privato, contro la decisione del Tribunale cantonale amministrativo (TRAM) che aveva confermato la decisione del Governo di non approvare la variante di Piano regolatore concernente una superficie di ca. 22'000 mq ai lati di via Tatti a Bellinzona.

«Una pianificazione - sottolinea oggi il Municipio di Bellinzona - che prevedeva la conferma dell’edificabilità di quei fondi e la possibilità di insediarvi in particolare un centro amministrativo con centinaia di posti di lavoro, approvata anche in votazione popolare nel febbraio 2014».

Anche per il Tribunale Federale una parte di quei terreni «non rientrerebbe nel concetto di perimetro già largamente edificato, richiedendo quindi la nuova Legge federale sulla pianificazione del territorio – entrata in vigore dopo il voto del Consiglio comunale e quello popolare, ma prima della decisione del Governo cantonale – un pari dezonamento di superficie edificabile».

Considerando il ricorso inoltrato «un atto dovuto per la maggioranza di quei cittadini dell’allora Comune di Bellinzona che si era espressa favorevolmente sulla variante pianificatoria», il Municipio prende atto della sentenza del TF, che ha nondimeno confermato – come lo aveva peraltro già fatto il TRAM, ma non il Consiglio di Stato – l’edificabilità di 9’000 dei 22'000 mq interessati dalla variante. Il Tribunale federale non ha tuttavia rinviato l’incarto al Governo cantonale, ma invitato a esaminare definitivamente la destinazione edificatoria di quei 9'000 mq nel contesto di una domanda di costruzione, il cui inoltro dipenderà dal proprietario privato.

A prescindere da ciò, il Municipio è «concentrato sui lavori, in corso, di elaborazione del Piano d’azione comunale (PAC) per la pianificazione del nuovo Comune di Bellinzona (masterplan), dal quale sortiranno le linee direttive e le misure da attuare per lo sviluppo territoriale nei prossimi decenni, tornando quindi in quella sede sullo sviluppo attorno ai centri d’interesse e agli assi viari principali in considerazione del territorio dell’intero nuovo Comune».

TOP NEWS Ticino
CANTONE
6 ore

Ticino, terra di fulmini. 2019 possibile anno da record

Il primato annuale di saette potrebbe essere raggiunto alla fine dell'estate

VIDEO
LOCARNO
12 ore

Rotonda tranquilla... tranne un fermo da action movie

Un ragazzo bloccato al suolo da quattro agenti della sicurezza. Il video del fermo solleva interrogativi sulla proporzionalità dell'intervento

FOTO E VIDEO
LUGANO
14 ore

Grande successo per la nuotata popolare nel lago

I primi a tagliare il traguardo dopo avere attraversato i 2'500 metri che separano Caprino dal Lido sono stati Pierandrea Titta e Maria Fernanda Stornetta

CANTONE
14 ore

Dalla canicola alla neve, quando l’allerta corre sul filo dei social

La bacheca degli Amici di MeteoLocarno è seguita da oltre 17mila persone. La pagina ora cambia nome. Ma cambierà anche il resto? Lo abbiamo chiesto a Nicola Gobbi

FOTO
MINUSIO
16 ore

La barca va giù, sei giorni dopo il recupero

Sono state laboriose le operazioni effettuate dai pompieri di Locarno in collaborazione con un cantiere nautico della zona

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile