tipress
BELLINZONA
20.11.18 - 16:170

Via Tatti, il Tribunale federale respinge i ricorsi

Il Municipio di Bellinzona: «Attualmente siamo concentrati sui lavori, in corso, di elaborazione del Piano d’azione comunale per la pianificazione del nuovo Comune di Bellinzona»

BELLINZONA - Con sentenza del 5 novembre 2018, il Tribunale federale (TF) ha definitivamente respinto i ricorsi, interposti dal Comune di Bellinzona e da un proprietario privato, contro la decisione del Tribunale cantonale amministrativo (TRAM) che aveva confermato la decisione del Governo di non approvare la variante di Piano regolatore concernente una superficie di ca. 22'000 mq ai lati di via Tatti a Bellinzona.

«Una pianificazione - sottolinea oggi il Municipio di Bellinzona - che prevedeva la conferma dell’edificabilità di quei fondi e la possibilità di insediarvi in particolare un centro amministrativo con centinaia di posti di lavoro, approvata anche in votazione popolare nel febbraio 2014».

Anche per il Tribunale Federale una parte di quei terreni «non rientrerebbe nel concetto di perimetro già largamente edificato, richiedendo quindi la nuova Legge federale sulla pianificazione del territorio – entrata in vigore dopo il voto del Consiglio comunale e quello popolare, ma prima della decisione del Governo cantonale – un pari dezonamento di superficie edificabile».

Considerando il ricorso inoltrato «un atto dovuto per la maggioranza di quei cittadini dell’allora Comune di Bellinzona che si era espressa favorevolmente sulla variante pianificatoria», il Municipio prende atto della sentenza del TF, che ha nondimeno confermato – come lo aveva peraltro già fatto il TRAM, ma non il Consiglio di Stato – l’edificabilità di 9’000 dei 22'000 mq interessati dalla variante. Il Tribunale federale non ha tuttavia rinviato l’incarto al Governo cantonale, ma invitato a esaminare definitivamente la destinazione edificatoria di quei 9'000 mq nel contesto di una domanda di costruzione, il cui inoltro dipenderà dal proprietario privato.

A prescindere da ciò, il Municipio è «concentrato sui lavori, in corso, di elaborazione del Piano d’azione comunale (PAC) per la pianificazione del nuovo Comune di Bellinzona (masterplan), dal quale sortiranno le linee direttive e le misure da attuare per lo sviluppo territoriale nei prossimi decenni, tornando quindi in quella sede sullo sviluppo attorno ai centri d’interesse e agli assi viari principali in considerazione del territorio dell’intero nuovo Comune».

TOP NEWS Ticino
BODIO
1 ora
Il video con il fucile: «Ma sono bravi ragazzi»
Un gruppo di giovani di Bodio si è esibito sui socail con una clip rap dai toni un po'... estremi. L'intervento del sindaco
LUGANO
3 ore
Derubato e lasciato in mutande a Cornaredo
È accaduto sabato mattina a un collaboratore dell’FC Lugano. La polizia ha fermato una persona, sarebbe un altro collaboratore dell'FC Lugano
LUGANO
3 ore
«È la prima canzone creata solo con l’intelligenza artificiale»
Dall’A alla Zeta. Testi compresi. Così un algoritmo può capire i vostri gusti e realizzarvi brani su misura. Il responsabile del progetto: «Sarà la normalità. È solo questione di tempo»
BEDANO
5 ore
Rogo nella ditta di vernici, la vittima è stata identificata
Arriva la conferma: si tratta effettivamente del 49enne croato residente a Cadro, che lavorava nel settore. Escluso l'intervento di terze persone
LUGANO
6 ore
Consonni: «Siamo sconcertati»
La sentenza sul caso di mala-edilizia non ha lasciato indifferente il sindacato Ocst, che valuterà un ricorso. Duro anche l'MPS: «Indignazione e vergogna»
LUGANO
7 ore
Venti sub per 3 tonnellate di spazzatura nel lago
È questo il risultato dell'operazione "LagoPulito" svoltasi fra Ponte Tresa e Caslano
CANTONE
8 ore
Droga: 6 arrestati, un centinaio i denunciati
Lo stupefacente veniva principalmente spacciato nel Locarnese, in Vallemaggia e nel Luganese
LUGANO
9 ore
«Io prete che ha vissuto la depressione, vi racconto l’amore»
Don Luigi Verdi, classe 1958, è il fondatore della "Fraternità di Romena", in Toscana. Nella serata di oggi sarà in Ticino per parlare della sua resurrezione: «Le tecnologie ci hanno rincoglioniti»
LUGANO
10 ore
Il caso «più grave di sempre» si è sgonfiato
Mala-edilizia, la sentenza a sorpresa: tutti prosciolti gli imputati nel processo Consonni
CANTONE
11 ore
Le polizie comunali sono sotto-dotate
È quanto è emerso, tra le altre cose, dalla Conferenza cantonale sulla sicurezza organizzata dal Dipartimento delle istituzioni
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile