Tipress
MENDRISIO
14.11.18 - 14:080
Aggiornamento : 15:32

Linea Mendrisio-Varese: «Le cifre superano le aspettative»

A fine ottobre si registravano 4'250 viaggiatori al giorno, con un aumento del 40% rispetto a febbraio

MENDRISIO - A quasi un anno dall’apertura della linea ferroviaria tra Mendrisio e Varese, TILO e le FFS stilano un primo bilancio. Sull’arco di circa 10 mesi il numero di passeggeri è costantemente aumentato, attestandosi a fine ottobre a 4’250 viaggiatori al giorno, un aumento del 40 percento rispetto al mese di febbraio di quest’anno.
 
 Le cifre di occupazione della linea ferroviaria Mendrisio-Varese, inaugurata il 7 gennaio di quest’anno, «superano le aspettative iniziali», fanno sapere le stesse FFS, attestandosi a 4'250 viaggiatori al giorno. 

Nei giorni feriali l’occupazione conta circa 2'500 passaggi quotidiani al confine di Stabio, con un aumento pari al 50 percento tra febbraio e ottobre 2018; nelle stazioni tra Mendrisio e Varese salgono e scendono complessivamente circa 4'250 passeggeri al giorno, con un aumento pari al 40 percento tra febbraio e ottobre. 

«Considerando che l’obiettivo per il 2018 era di assestarsi, entro la fine dell’anno, tra i 3'000 e i 4'000 passeggeri al giorno, si può affermare che le cifre hanno superato le aspettative iniziali e sembrano, considerato il trend, destinate a crescere».

Commenti
 
limortaccituoi 9 mesi fa su tio
Spero che le il Mattino della Domenica chieda scusa dopo aver ripetuto mille volte che questo treno sarebbe stato un flop. 2500 frontalieri significa 2500 automobili in meno. Lorenzo Quadri, ti aspettiamo.
Mattiatr 9 mesi fa su tio
@limortaccituoi In sé non ha sbagliato luj e non hanno sbagliato le FFS. Il successo e il fallimento se non sono definiti con chiarezza da dei parametri sono soggettivi. Su 70'000, 2'500 sono una bella cifra, ma è abbastanza? I quasi 5 milioni erano meglio investiti in altre tratte o per altre corse? Io sono sempre favorevole ai nuovi progetti e questo lo è. Però è un suo diritto considerarlo un fallimento, nella tratta S20 passano più di 6000 persone al giorno e invece di aumentarne la capacità o i treni, creano una nuova fermata pressoché inutile. In ogni caso per me è stato un buon progetto e ne gioverà il sottoceneri che oggi è un disastro.
zecca 9 mesi fa su tio
Non é che dicendolo quattro volte i passeggeri diventano 17'000 neh !!!
falcodellarupe 9 mesi fa su tio
La dimostrazione (se c'era bisogno) che le infrastrutture, specialmente su ferro, sono sempre una soluzione vincente e tutti noi dovremmo abituarci a utilizzarle sempre di più.
Mattiatr 9 mesi fa su tio
@falcodellarupe Vero, io trovo che i compromessi siano una buona soluzione. Se vai a lavorare (orari standard) prendi i mezzi pubblici, quella volta che invece cambi programma con altre attività usi la macchina. Non bisogna per forza escludere uno per avere l'altro (cosa che invece molti pensano). Quelli che hanno quella mentalità è perché fanno finta di voler usare i bus e i treni ma non hanno voglia di sacrificare quei 20 minuti di tragitto in più (e ne conosco molti da tante parole e pochi fatti su sto tema). Peccato che negli anni 60-70 hanno smantellato molte tratte, oggi sarebbero molto comode. Accidenti a loro, oggi potrei rientrare la sera in Valmaggina e magari evitarmi lo stress del traffico.
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
BIASCA
1 ora

Rocky sopravvive per 17 giorni nelle viscere della terra

Miracolo sull’alpe Cava. Qui è avvenuto il difficilissimo salvataggio di un cane, precipitato in una forra e rimasto intrappolato per oltre due settimane

FOTO E VIDEO
GAMBAROGNO
3 ore

Cade nel vuoto, mentre sta lavorando sul tetto

Incidente per un operaio. L'uomo è stato trasportato in ospedale con l'elicottero della Rega

CANTONE
3 ore

Una stazione unica per Chiasso e Como? Da Berna arriva la frenata

Il Governo federale ha risposto oggi a un'interpellanza di Roberta Pantani: «Toccava al cantone muoversi per le infrastrutture ferroviarie e per ora non l'ha fatto»

VIDEO
CADENAZZO
5 ore

«La Posta deve darsi una mossa»

Il nuovo direttore generale parla di «tirare la cinghia». E promette nuovi posti di lavoro a Bellinzona

VIDEO
CONFINE
6 ore

Trovano un pitone sotto la sdraio in giardino

I Vigili del fuoco hanno catturato il serpente di un metro e mezzo di lunghezza e lo hanno affidato a una struttura idonea

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile