LOCARNO
25.10.18 - 17:140

Roberto Pomari è il Direttore del PalaCinema

Assumerà la carica a partire dalla seconda metà del prossimo mese di novembre

LOCARNO - Nella sua seduta di martedì 23 ottobre il Consiglio d’amministrazione della PalaCinema Locarno SA ha nominato Roberto Pomari quale Direttore del PalaCinema. Pomari assumerà la carica a partire dalla seconda metà del prossimo mese di novembre.

«Siamo soddisfatti di poter affidare la direzione del PalaCinema a una persona competente, di comprovata esperienza, e che può vantare una vasta rete di contatti personali sviluppati durante il suo intenso percorso professionale - ha sottolineato Carla Speziali, presidente del Consiglio d’amministrazione della PalaCinema Locarno SA -. Roberto Pomari soddisfa pienamente i requisiti del profilo ideale che era stato definito per la carica di Direttore di questa importante opera realizzata a Locarno, alfine di garantire al PalaCinema quel percorso di crescita che ne farà un punto di riferimento a livello nazionale e internazionale nel settore dell’audiovisivo. A nome del Consiglio d’amministrazione voglio qui ringraziare Michele Dedini, che ha garantito in maniera ottimale la direzione del PalaCinema in corso d’opera e fino a tutt’oggi».

Il concorso per la direzione del PalaCinema ha attratto una trentina di candidature, parte delle quali provenienti anche da fuori i confini nazionali.

La struttura - Il PalaCinema – ufficialmente inaugurato nell’ottobre del 2017 – vuole anzitutto valorizzare il grande potenziale di Locarno Festival, estendendo sull’arco dell’anno la vocazione di Locarno quale Città dell’audiovisivo. L’obiettivo – che il neonominato Direttore è chiamato a perseguire – è dunque quello di consolidare questa struttura facendola diventare un Polo d’eccellenza nella filiera dell’audiovisivo sul piano nazionale e internazionale. La strategia si fonda sul raggruppamento sinergico, sotto un unico tetto, dei vari attori della filiera cinematografica cantonale. Accanto a Locarno Festival, nel complesso interagiranno settori di ricerca e di formazione, attività produttive, di servizio, di marketing e vendita nel’ambito dell’audiovisivo, con agganci ai mondi della tecnologia, dell’industria multimediale e dello spettacolo in generale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore
Vaccino ai docenti: «Questione posta al Governo, ma bocciata»
Manuele Bertoli sulla nuova variante e la scuola in quarantena: «Siamo pronti, ora come in futuro».
FOTO
LUGANO
3 ore
Tornano gli "impiccati" al Ciani
La denuncia di un lettore: «Vicini a un parco giochi... Sono macabri».
MORBIO INFERIORE
5 ore
Due settimane di quarantena, ecco come si organizzerà la scuola
Lezioni sospese per due giorni, poi si riprenderà a distanza secondo le modalità previste dallo Scenario 3
MORBIO INFERIORE
8 ore
Variante inglese a Morbio, un'intera scuola in quarantena
Riscontrati 13 casi di coronavirus alle Medie di Morbio Inferiore, almeno due sono riconducibili alla variante inglese.
CANTONE
8 ore
Vaccino, ultimi appuntamenti per Ascona
La disponibilità dovrebbe esaurirsi in giornata.
CANTONE
10 ore
Altri sei ricoveri per coronavirus, ma le dimissioni sono dieci
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 83 contagi e quattro decessi.
CANTONE
11 ore
Contagiati non conteggiati: «Ci si infetta anche sul lavoro»
Il Partito Comunista interpella il Governo ritenendo che le statistiche non siano sempre veritiere.
FOTO
ACQUAROSSA
12 ore
Perde il controllo dell'auto e urta il guard rail
L'incidente è avvenuto in zona Boscaia. Sul posto ambulanza e polizia.
CANTONE
20 ore
Quanto impiega un ticinese a guadagnare come Musk?
In un minuto il fondatore di Tesla incassa 775mila dollari. Il calcolo è presto fatto
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
Lunedì si chiude: lunghe code fuori dai negozi
Centri commerciali affollatissimi in tutto il paese, anche in Ticino
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile