CANTONE
12.10.18 - 19:060

Vigezzina-Centovalli tra le 10 ferrovie più belle del mondo

La tratta è stata inserita con tutti gli onori nella guida Amazing Train Journeys

LOCARNO - Il 16 ottobre uscirà negli Stati Uniti d'America Amazing Train Journeys, la nuova guida del rinomato e seguitissimo editore di turismo e viaggio. Nella top ten c'è la Ferrovia Vigezzina-Centovalli.

«Un'eccellente vetrina e un riconoscimento estremamente prestigioso, a conferma di quanto stia crescendo la fama internazionale della nostra linea ferroviaria”: sono i Direttori delle due Società di gestione della Ferrovia Vigezzina-Centovalli, l'Ing. Daniele Corti per l'italiana SSIF e il Dott. Claudio Blotti per la svizzera FART SA, a definire con queste parole la notizia diffusa nelle scorse ore da alcuni media statunitensi.

Lonely Planet sta per pubblicare una nuova guida che si preannuncia come una vera e propria “bibbia” per gli amanti delle ferrovie turistiche e non solo. Si chiamerà Amazing Train Journeys, raccoglierà le 60 più belle ferrovie del mondo e verrà pubblicata martedì 16 ottobre, per ora solo negli Stati Uniti e solo in lingua inglese, anche se il celebre editore ha già confermato l'uscita della guida in Europa nei prossimi mesi.

Pochi giorni fa, sempre Lonely Planet ha dedicato un altro importante spazio alla ferrovia italo-svizzera. Con il titolo “This train will bring you to explore the spectacle of the Alps' autumn foliage”, il portale lonelyplanet.com ha dedicato un approfondito articolo alla proposta del Treno del foliage, che anche quest'anno ha richiamato l'attenzione dei più importanti media nazionali ed internazionali.

Ed ora la notizia ancor più importante per le società che gestiscono la tratta ferroviaria: insieme a prestigiose “colleghe” di ogni continente, la Ferrovia Vigezzina-Centovalli apparirà nella top ten della nuova guida internazionale. Dal Reunification Express in Vietnam alla Trans-Siberian Railway in Russia, dal Rocky
Mountaineer in Canada fino al Glacier Express svizzero: tra i 60 viaggi su rotaia imperdibili, secondo Lonely Planet, c'è anche la ferrovia che dal 1923 collega Locarno, sulla sponda elvetica del Lago Maggiore, a Domodossola, cuore della piemontese Val d'Ossola.

Ecco l'anticipazione che Lonely Planet dedica alla ferrovia italo-elvetica: «Spesso eclissato dai più famosi viaggi in treno della Svizzera, questo tour di due ore da Locarno, sulle sponde ricche di vegetazione mediterranea del Lago Maggiore fino a Domodossola, oltre il confine italiano in Piemonte, è di una bellezza veramente ineguagliabile».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
1 ora
Molestata dal manager? L'azienda la licenzia
«Ristrutturazione aziendale» in una ditta farmaceutica del Luganese. Ma dietro ai tagli emerge un retroscena scabroso
LUGANO
8 ore
Andata e ristorno: le tasse dei frontalieri per scuole e strade
Da Bellinzona a Roma e ritorno nelle casse dei comuni di confine. Ecco come gli amministratori italiani hanno usato i soldi da anni al centro del dibattito politico in Ticino
SONDAGGIO
LUGANO
11 ore
Col digital parking “esplode” il costo del parcheggio
Anche in Ticino è sbarcata un’ulteriore app per il pagamento delle soste. Ma occhio al supplemento
MORBIO INFERIORE
13 ore
La lite sul bus, le botte per strada
È accaduto questo pomeriggio di fronte al Serfontana. Sul posto la Polizia
CANTONE
13 ore
«Docenti frontalieri? Solo se necessario»
Bertoli tranquillizza in merito alle potenziali criticità rilevate per il futuro della scuola ticinese: «Stiamo lavorando per invogliare alla professione»
FOTO
CANTONE
15 ore
Questa notte ritorna la neve nell'Alto Ticino
Meteo Svizzera ha diramato un'allerta di grado 3 (pericolo marcato) valida per praticamente tutto il Sopraceneri a partire dalla mezzanotte di oggi
CANTONE
15 ore
Proteste per Mark: «Nessun fermo davanti al carcere»
La risposta di Gobbi in merito alla manifestazione contro il rimpatrio del diciannovenne che ha avuto luogo tra il 23 e il 24 ottobre davanti alla struttura detentiva
CANTONE
16 ore
Rubavano attrezzi in rustici e depositi, tre giovani in manette
Si tratta di un 24enne del Bellinzonese, un 23enne del Luganese e un 21enne del Locarnese
CANTONE
16 ore
Ex funzionario condannato, il caso è in mano all’alta vigilanza
L’Ufficio presidenziale del Gran Consiglio ha ritenuto procedere con degli approfondimenti commissionali preventivi
BELLINZONA
16 ore
Malattia infettiva tra le galline, devono essere soppresse
Alcuni animali dell’azienda Allevoliere della Fondazione Diamante sono risultati positivi alla laringotracheite. Nessun pericolo per l'uomo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile