Tio.ch/Davide Giordano
LUGANO
12.10.18 - 16:310

Le mongolfiere fanno sognare, «ma serve curare ogni dettaglio»

Sì è aperto il primo raduno ticinese di questi particolari mezzi di trasporto, capaci di raggiungere i 10'000 metri d'altezza senza l'utilizzo di alcun motore

LUGANO - Sì è aperta oggi al Parco Ciani la tre giorni luganese dedicata a un mezzo di trasporto unico e che da sempre fa sognare adulti e bambini: la mongolfiera. Si tratta della prima volta che in Ticino viene organizzato un raduno di questi palloni capaci di spiccare il volo solo grazie all’aria calda.

Una regione, quella prealpina, che presenta diversi ostacoli ed è impegnativa per il volo, come confermato dal pilota Andrea Defanti: «Non si può dire che sia rischioso, ma nemmeno che sia un posto per principianti».

«Bisogna agire con calma, tranquillità e ragionare su ogni dettaglio per volare in tutta sicurezza», gli ha fatto eco Daniela Mitta, presidente del Gruppo Aerostatico Ticinese (GAT). Questi palloni aerostatici sono infatti in grado di raggiungere i 10'000 metri di altezza, anche se nei voli commerciali si preferisce mantenersi al massimo a 3'000/3'500 metri.

Durante il weekend saranno diverse le attività proposte, per tutte le fasce d’età. Oltre ai voli vincolati (e gratuiti), si potranno costruire delle mini mongolfiere, prendere parte a un concorso di disegno o ancora a un concorso fotografico. Domani e domenica mattina si potrà poi puntare il naso all'insù e osservare i vari equipaggi che si sfideranno nel volo libero.

Sarà pure l’occasione per festeggiare i 20 anni di attività del GAT, associazione sportiva no-profit che promuove il volo in mongolfiera in Ticino.

 

Commenti
 
Verbania 2 mesi fa su tio
Ci sono stata ieri, delusione.. coda di ore per fare meno di un minuto a 5 metri da terra. Attività per i bambini. In qualsiasi lunapark è più emozionante.
LAMIA 2 mesi fa su tio
Magnifico
Tags
volo
metri
mongolfiere
ogni dettaglio
dettaglio
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report