tipress
LUGANO
24.09.18 - 07:000
Aggiornamento : 11:00

Voli e hotel di lusso: è caccia al consulente "scroccone"

Un uomo d'affari del Luganese ha lasciato conti non pagati in diversi alberghi a cinque stelle. Il Badrutt's Palace è solo una delle vittime. 

LUGANO. Un conto a sei cifre in uno degli hotel più lussuosi della Svizzera: mai pagato. La notizia dello scoperto-record di 211mila franchi lasciato al Badrutt's Palace di St. Moritz da un uomo d'affari del Luganese  – ne abbiamo parlato a giugno – ha scavalcato i confini nazionali: è arrivata in Italia, a Padova, luogo d'origine dell'ospite “scroccone”. 

"Bella vita" in Ticino - Qui N.S.* lo conoscono bene. E c'è chi reclama da lui altro denaro mentre il 40enne, trapiantato sul Ceresio, fino a poco tempo fa avrebbe fatto la “bella vita” nei cinque stelle: oltre che al Palace, sarebbe stato un habitué anche del Villa Principe Leopoldo, e degli alberghi di lusso Four Seasons. 

«Ci siamo fidati» - A novembre scorso, durante un viaggio di lavoro a New York, un hotel della catena canadese gli ha fatturato spese per oltre 100mila franchi: a saldare il conto è stata un'agenzia di viaggi padovana, che non ha più rivisto i soldi. «Era un nostro cliente fisso e ci siamo fidati» raccontano i titolari, che ora si sono rivolti a un legale.

Oltre 600mila franchi - In tutto reclamano «circa 200mila franchi accumulati in viaggi d'affari per vari continenti, sempre con voli in prima classe e in alberghi lussuosi». La stessa cifra aspetta un'agenzia di eventi sempre di Padova: anche qui i titolari si sono rivolti a un avvocato.   

Da Lugano a Singapore - Ma il businessman “scroccone” sembra sparito nel nulla. Nel suo attico a Castagnola, dove quest'estate sono comparsi i sigilli dell'ufficio fallimenti, i vicini non lo vedono da tempo. Idem nell'ufficio di via Nassa dove «non entra nessuno da mesi» spiega l'amministratore. Lo studio è una succursale di una società con sede al 42esimo piano di un grattacielo a Singapore. Che però risulta in liquidazione. Una seconda società a lui intestata in un altro paradiso fiscale (le Isole Vergini britanniche) è comparsa invece nell'inchiesta Panama Papers. Forse i guai finanziari sono iniziati da lì. 

* nome noto alla redazione

Commenti
 
Roberto Puglisi 1 anno fa su fb
Fessi
Alessia Moretti 1 anno fa su fb
Ma ancora questo articolo? ??? dai cacciate fuori il nome... sempre se avete le palle! ? comunque bisogna essere fessi esageratamente per farsi fregare da uno così...?
Giovanni Gionny Bruzco 1 anno fa su fb
Alessandra Ostinelli Maria Italo Turano sará stato topo?
Giorgio Gori 1 anno fa su fb
Sicuramente ha pagato con la Blufcard !
Eva Zimmermann 1 anno fa su fb
Uomo d'affari italiano,compagno di Lillo. ??
Bea Lugano 1 anno fa su fb
...e avanti imbrogli di qua imbroglioni di là ?
ctu67 1 anno fa su tio
ma per un errore non si puô mettere il nome ? mai questi errori...e num a pagum
Pulentaebrasaa 1 anno fa su tio
@ctu67 Per errori molto meno gravi, certa gente è stata messa pubblicamente alla gogna! Tutta questione di volontà e interesse.
Samuele Fabris 1 anno fa su fb
Sarà mica Lillo l’idraulico ....
Lokal1 1 anno fa su tio
Quanto mi sento scemo....
Zarco 1 anno fa su tio
Beh , non so chi sia , ma la parola “uomo d’affari “ mi pare inopportuna a 360 gradi!
Hardy 1 anno fa su tio
Magari per puro scherzo o per pigrizia un giorno mi metto al volante senza patente e scommetto che dopo 500 metri mi beccano e mi multano. Questo invece se la spassa senza problemi. Ogni tanto mi chiedo che cosa lavoro a fare.
dan007 1 anno fa su tio
E voi gli date il permesso a delinquere nel nostro Paese bravi e piena la Svizzera di scrocconi
Pulentaebrasaa 1 anno fa su tio
@dan007 In certi paesi se ti comporti così, ti suona alla porta un bestione alto 2 metri e te li fa tirare fuori "con le buone" i soldi, anche perchè se non li sganci, si passa alle cattive. Chiamiamola selezione naturale.
Jenaplynski 1 anno fa su tio
Tanto questi riescono sempre a cadere in piedi, e magari si fanno anche risarcire da chi li accusa... e num se pagom mia una rata di imposct a sem fottuti...
Logico 1 anno fa su tio
* nome noto alla redazione peccato, non era male poter mettere in guardia anche altri, maledetta privacy ... che protegge i “delinquenti” (ma ovviamente non NS che negherà qualsiasi addebito), roba da non credere.
Zarco 1 anno fa su tio
@Logico Essere onesto , molte volte un grosso limite ! Poi da noi, condanne ridicole
sipial 1 anno fa su tio
Più che scroccare ha saputo cogliere l' ingenuità di chi lo "conosceva". Fidarsi è bene, ma non fidarsi...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 min
I radar sbirciano ovunque... tranne che in Vallemaggia
Controlli della velocità previsti in quasi tutti i distretti la prossima settimana. Rilevamenti semi-stazionari a Golino e Agra
BELLINZONA
49 min
Amianto killer, tutti uniti per la trasparenza
FFS, sindacati, commissione del personale e Suva in un gruppo di lavoro. «Apprensione e confusione nascono da termini troppo tecnici e la difficile traduzione dal tedesco»
CANTONE
1 ora
Bancomat manomessi, carte clonate e usate in Indonesia
Tre giorni fa è finito in manette un 38enne sul quale pendeva un mandato d'arresto internazionale. La banda colpiva in Ticino e in altri cantoni
CANTONE
2 ore
È record di castagne, non succedeva da 13 anni
Era il 2006 l’ultimo anno in cui si sono superate le 50 tonnellate. L'incubo del cinipide è stato ufficialmente superato
CANTONE / SVIZZERA
4 ore
Neve: meno del previsto in Ticino, ma oltre Gottardo...
Paesaggi invernali nel Grigioni e nel Vallese
COLDRERIO
7 ore
Ferite troppo gravi, lo scooterista non ce l'ha fatta
Il 43enne, vittima dell'incidente avvenuto lo scorso 10 novembre in via San Gottardo, è deceduto in ospedale
LUGANO
7 ore
In manette un membro della "gang" di Youtube
Si esibiva con una pistola in un discusso video trap. È stato arrestato in un'inchiesta su armi e droga. Denunciato anche un secondo ragazzo
LUGANO
8 ore
Il PLRT fa i conti in tasca a Lorenzo Quadri: «Guadagna 200.000 franchi all’anno»
Il duro attacco del PLRT contro il direttore del Mattino: «Ha un interesse personale nel continuare con la sua verità perchè vive di politica e quindi difende la sua pagnotta»
FOTO E VIDEO
CANTONE
9 ore
Oggi una parte del Ticino appare così
La coltre bianca è scesa fino al fondovalle nella notte, imbiancando soprattutto alcune zone del Sopraceneri
LUGANO
11 ore
Tassa rifiuti indigesta per esercenti e albergatori: ci opporremo
GastroLugano contesterà i 12 franchi per posto a sedere fissati per la tassa base: «Non c’è equità con le altre attività commerciali». E Guido Sassi si scatena: «Passato il limite, siamo stufi»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile