LOCARNO
31.07.18 - 11:350

Bike Sharing Locarnese, i noleggi raddoppiano

Non sono mancati alcuni problemi durante il "collaudo", ma sono in fase di risoluzione

LOCARNO - Rispetto allo scorso anno, si è registrato un raddoppio dell'utilizzo di biciclette nell’ambito del Bike Sharing Locarnese.

Un risultato più che positivo del quale si prende atto a circa un mese di distanza dall’inaugurazione, avvenuta lo scorso mese di giugno, del Bike Sharing potenziato.

A rendere il dato ancora più significativo concorre il fatto che durante questo lasso di tempo non tutte le biciclette risultavano già operative. Ad ogni buon conto, durante il mese di luglio sono quasi 5 mila i noleggi di biciclette conteggiati. L’ampliamento del Bike Sharing ha come noto permesso la realizzazione di 96 postazioni che offrono complessivamente 489 biciclette, di cui 269 ebike (bici elettriche), dislocate in 15 Comuni della Regione.

Purtroppo, ma anche inevitabilmente, in questo primo mese di “collaudo” del Bike Sharing potenziato si sono verificati anche alcuni piccoli problemi, in particolare di conflitto a livello di software che hanno causato delle difficoltà di funzionamento del lucchetto (apertura/chiusura, termini noleggio, ecc.). La ditta fornitrice del sistema ha comunque già provveduto a sollecitare un aggiornamento del software di gestione, motivo per cui nelle prossime settimane sarà possibile risolvere l’inconveniente.

Nel frattempo si è proceduto anche all’estrazione – tra le quasi 200 persone che hanno provato le biciclette il 17 giugno scorso in occasione dell’inaugurazione del Bike Sharing – dei vincitori dei 10 abbonamenti annuali offerti (già informati personalmente).

Infine, per permettere a tutti gli utenti di beneficiare al meglio del sistema – che è gestito dalla Fondazione Il Gabbiano – si è deciso di prolungare l’annullamento dei crediti negativi dovuti a problemi tecnici/informatici fino alla fine di agosto. Per non penalizzare i nuovi abbonamenti sottoscritti a partire da giugno 2018, gli stessi saranno pienamente attivi dal mese di settembre 2018, facendo partire la scadenza annuale da quel momento.

TOP NEWS Ticino
LUGANO
6 ore
A "villa Lombardi" c'era un po' di gente
Più di 15 invitati alla festa per l'elezione del neo-municipale PPD a Lugano. È stato un assembramento?
LUGANO
7 ore
Un insediamento diverso per il Municipio
I sette municipali di Lugano hanno giurato fedeltà alla Costituzione e alle Leggi in diretta streaming.
VERNATE
8 ore
Il nuovo Municipio giura e pure Cossi giura... vendetta
L'ex sindaco si dice pronto a battagliare con una nuova lista, il "Partito del Fare e delle Donne": «Faremo 5 su 5»
CANTONE
11 ore
Rinnovate i vostri documenti, se non volete rischiare di dover aspettare
In molti negli ultimi mesi non hanno provveduto al rinnovo. Ma con gli allentamenti la situazione cambierà
CANTONE
12 ore
Serve «un ultimo tentativo per una soluzione condivisa»
La richiesta è contenuta nel rapporto sull'autogestione firmato questa mattina in Commissione sanità e sicurezza sociale
BELLINZONA
14 ore
Nella capitale ci sarà il ballottaggio
Il PLR ha deciso: Simone Gianini andrà a sfidare il sindaco di quindicina Mario Branda.
CANTONE
14 ore
In Ticino pochi baby-bocciati
Alle scuole elementari meno di uno studente su cento deve ripetere l'anno. I dati dell'Ufficio di statistica
CANTONE
15 ore
Nasce l’ambulatorio “Long Covid” per chi fatica a riprendersi dal virus
La struttura, nata da un progetto sviluppato dalla Clinica Luganese Moncucco, aprirà i battenti il prossimo 3 di maggio.
CANTONE
15 ore
Altri 69 contagi in Ticino
Il bollettino giornaliero del medico cantonale. Nelle ultime 24 ore 6 ospedalizzazioni
CANTONE
18 ore
Prostituzione, la denuncia: «Situazione fuori controllo»
Il gerente dell'Oceano scrive a Gobbi: «Troppe ragazze irregolari e non sicure».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile