Immobili
Veicoli
tipress
CANTONE
19.07.18 - 11:160

La Monte Tamaro SA pronta a dare una mano al Monte Lema

Non è esclusa la partecipazione all’operazione di rilancio strategico della società

RIVERA - La Monte Tamaro SA segue con attenzione e «una certa preoccupazione», la vicenda del finanziamento della Monte Lema SA. E non esclude di partecipare concretamente a dare una mano all’operazione di rilancio strategico della società.

«Il Lema - sottolinea la Mote Tamaro SA in una nota - è un tassello del TamaroPark. Un solo esempio: la traversata Tamaro-Lema (o viceversa) rappresenta una delle principali attrazioni escursionistiche dell’intero Ticino e ha raggiunto fama internazionale. Oltre a ciò l’ambizioso progetto che prevede la realizzazione di una nuova funivia tra l’Alpe Foppa e il Motto Rotondo, (attualmente in fase di inserimento nel Piano direttore cantonale) costituisce di riflesso un elemento strategico anche per il Monte Lema e per la Regione del Malcantone intera».

I comuni di Agno, Aranno, Astano, Bedigliora, Bioggio, Caslano, Croglio, Magliaso, Manno, Miglieglia, Monteggio, Neggio, Novaggio, Ponte Tresa e Pura hanno confermato di essere pronti a sostenere economicamente la società che gestisce gli impianti a fune e l’Ostello in vetta al Lema.

I comuni hanno rilevato che la società necessita di «un rilancio strutturale con una nuova visione, nuovi progetti e nuove modalità finanziarie».

In questo contesto la Monte Tamaro SA si dice pronta a giocare un ruolo attivo per contribuire a garantire un degno futuro alla Monte Lema SA.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
LUGANO
2 ore
«Ringrazio tutto il personale sanitario»
Il presidente della Confederazione ha parlato con i medici e gli infermieri in prima linea nella lotta al Covid-19.
CANTONE
3 ore
«Bene gli applausi agli infermieri, ma diamogli anche 6'000 franchi»
L'MPS ha presentato una serie di emendamenti al Preventivo 2022 focalizzati su sanità, dumping e disoccupazione
LOCARNO
4 ore
Kursaal firma con un nuovo gestore. «Ma noi siamo ancora interessati»
Il Gruppo ACE, che attualmente gestisce la casa da gioco, non nasconde il proprio stupore: «Non sapevamo nulla»
CANTONE
5 ore
In lieve aumento i ricoveri (+5) e tre nuove vittime
I nuovi positivi al Covid registrati nelle ultime 24 ore sono 1421.
CANTONE
9 ore
«Io prete che ho detto di no a quella donna»
Don Pierangelo Regazzi, ex arciprete di Bellinzona, vuota il sacco: «Il celibato obbligatorio non ha più senso».
CANTONE
9 ore
Figlio in ospedale? C'è chi ti porta da mangiare gratis
Questo lo scopo dell'associazione che, ora, cerca volontari nel Bellinzonese: «Abbiamo delle famiglie da aiutare»
CANTONE
15 ore
Il «bellissimo gioco» che ti fa perdere 1300 franchi
Il meccanismo è quello del noto "schema Ponzi": piramidale e senza reale possibilità di vincere
CANTONE/CONFINE
17 ore
Senza peli sulla lingua: «Il Green Pass avrà un impatto»
La testimonianza di uno storico parrucchiere e il parere del sindaco Mastromarino
LUGANO
18 ore
Pugni al Parco Ciani, in due in ospedale
La colluttazione è avvenuta attorno alle 18.30. Sconosciute per il momento le cause e la dinamica dei fatti
BELLINZONA
20 ore
Cade dalla scala a chiocciola, operaio in fin di vita
Il 40enne italiano stava lavorando presso una casa in ristrutturazione in via Tamporì a Bellinzona.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile