TiPress
CANTONE
05.07.18 - 09:480

Paolo Ostinelli nominato Direttore del CDE

Entrerà in carica al Centro di dialettologia e di etnografia il primo agosto 2018, succedendo a Franco Lurà, passato a beneficio della pensione

BELLINZONA - Il Consiglio di Stato, nella sua seduta del 4 luglio 2018, ha nominato Paolo Ostinelli Direttore del Centro di dialettologia e di etnografia (CDE) del DECS. Il nuovo Direttore succede a Franco Lurà, passato a beneficio della pensione.

Nato nel 1968 a Mendrisio, Paolo Ostinelli ha conseguito il dottorato nel 1995 e la libera docenza in Storia del Medioevo nel 2004 all’Università di Zurigo. È stato assistente della cattedra di Storia generale del Medioevo e collaboratore scientifico del Centro di ricerca per la storia e l’onomastica ticinese dell’ateneo zurighese dal 1993 al 1996, e in seguito ha svolto la funzione di archivista paleografo dell’Archivio di Stato del Cantone Ticino, dove è attualmente responsabile del settore dei fondi medievali e moderni. Dal 2017 è professore titolare all’Università di Zurigo. Fra le sue pubblicazioni scientifiche, in buona parte dedicate alla realtà ticinese, lombarda e svizzera, si ricordano gli studi sugli organismi comunitari nell’arco alpino, l’edizione delle fonti medievali delle Valli ambrosiane nell’ambito del progetto «Materiali e documenti ticinesi» e la curatela (con Giuseppe Chiesi) del volume dedicato all’Antichità e al Medioevo per la collana «Storia del Ticino». È membro di diverse commissioni e associazioni a livello nazionale in ambito storico e culturale.

Paolo Ostinelli entrerà in carica in veste di Direttore del Centro di dialettologia e di etnografia il primo agosto 2018. Sulla scorta del suo profilo di ricerca e della sua conoscenza del territorio, potrà intensificare le relazioni del CDE con gli istituti di ricerca del Cantone e con il panorama universitario della Svizzera, per consolidare ulteriormente la qualità scientifica del Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana e del Repertorio toponomastico ticinese e per curare il proficuo scambio con gli attori nel settore dei musei etnografici.

Il Consiglio di Stato, nel comunicare la nomina del successore, ringrazia Franco Lurà, precedente Direttore del CDE, che ha impresso all’istituto un profilo di alto livello, riconosciuto dalla comunità scientifica e apprezzato da un vasto pubblico.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
39 min

Lo Stato alla caccia delle imposte non pagate dal direttore della Aston

Precetto e sequestro beni da parte di Cantone e Confederazione nei confronti di Camillo Costa che dopo il crac è stato nominato Ispettore Onorario per i Beni architettonici di Albenga

CANOBBIO
2 ore

Rilasciato l'ex municipale, docente e allenatore accusato di pedofilia

I tempi dell'inchiesta si sarebbero dilatati eccessivamente. L'uomo godrebbe di uno stato di libertà provvisoria in attesa di processo

MUZZANO
4 ore

I tre sindacati al Corriere: «Ritirate i licenziamenti!»

Stamattina i rappresentanti di Atg, syndicom e Ocst hanno incontrato la direzione del giornale alla quale è stato formalmente chiesto di fare un passo indietro

FOTO E VIDEO
BELLINZONA
5 ore

Giovani in piazza per salvare il clima

A Bellinzona, come in altre 24 città svizzere, è stato organizzato uno sciopero. Tema centrale: le banche e i loro costi ambientali

BELLINZONA
6 ore

«Ci hanno tagliati fuori dal mondo senza preavviso»

Polemiche nella zona di Pedevilla in seguito a un cantiere lungo la strada che porta ai Monti di Ravecchia. Il consorzio: «La strada stava cedendo, i lavori erano urgenti»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report