TiPress
CANTONE
05.07.18 - 09:480

Paolo Ostinelli nominato Direttore del CDE

Entrerà in carica al Centro di dialettologia e di etnografia il primo agosto 2018, succedendo a Franco Lurà, passato a beneficio della pensione

BELLINZONA - Il Consiglio di Stato, nella sua seduta del 4 luglio 2018, ha nominato Paolo Ostinelli Direttore del Centro di dialettologia e di etnografia (CDE) del DECS. Il nuovo Direttore succede a Franco Lurà, passato a beneficio della pensione.

Nato nel 1968 a Mendrisio, Paolo Ostinelli ha conseguito il dottorato nel 1995 e la libera docenza in Storia del Medioevo nel 2004 all’Università di Zurigo. È stato assistente della cattedra di Storia generale del Medioevo e collaboratore scientifico del Centro di ricerca per la storia e l’onomastica ticinese dell’ateneo zurighese dal 1993 al 1996, e in seguito ha svolto la funzione di archivista paleografo dell’Archivio di Stato del Cantone Ticino, dove è attualmente responsabile del settore dei fondi medievali e moderni. Dal 2017 è professore titolare all’Università di Zurigo. Fra le sue pubblicazioni scientifiche, in buona parte dedicate alla realtà ticinese, lombarda e svizzera, si ricordano gli studi sugli organismi comunitari nell’arco alpino, l’edizione delle fonti medievali delle Valli ambrosiane nell’ambito del progetto «Materiali e documenti ticinesi» e la curatela (con Giuseppe Chiesi) del volume dedicato all’Antichità e al Medioevo per la collana «Storia del Ticino». È membro di diverse commissioni e associazioni a livello nazionale in ambito storico e culturale.

Paolo Ostinelli entrerà in carica in veste di Direttore del Centro di dialettologia e di etnografia il primo agosto 2018. Sulla scorta del suo profilo di ricerca e della sua conoscenza del territorio, potrà intensificare le relazioni del CDE con gli istituti di ricerca del Cantone e con il panorama universitario della Svizzera, per consolidare ulteriormente la qualità scientifica del Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana e del Repertorio toponomastico ticinese e per curare il proficuo scambio con gli attori nel settore dei musei etnografici.

Il Consiglio di Stato, nel comunicare la nomina del successore, ringrazia Franco Lurà, precedente Direttore del CDE, che ha impresso all’istituto un profilo di alto livello, riconosciuto dalla comunità scientifica e apprezzato da un vasto pubblico.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
50 min

Licenziata dopo il parto: è il Ticino della vergogna

L’episodio si è verificato in una grossa azienda del Locarnese. Ma rappresenta solo la punta dell’iceberg. Il sindacalista Giorgio Fonio: «Cambiamo le regole»

ZURIGO / CANTONE
1 ora

Debiti: «Tra i giovani, molti li prendono alla leggera»

Lo evidenzia una recente analisi. Per il Ticino, "Il franco in tasca" si occupa del fenomeno dal 2014. Qui, i 18-25enni sono più a rischio

FOTO E VIDEO
LAVERTEZZO
10 ore

Donna salvata dalle acque della Verzasca

La bagnante se l'è vista brutta e ha rischiato di annegare. Ma il pronto intervento dei soccorritori ha evitato il peggio

FOTO
CANTONE / NORVEGIA
12 ore

IPowerMe? «È come "Tinder", ma per la vacanza perfetta»

Sandro Scodeller, emigrato dalle Centovalli a Oslo, ci racconta la nascita del progetto: «Poni le tue condizioni e sono le offerte su misura ad arrivare a te»

FOTO E VIDEO
SAN BERNARDINO (GR)
13 ore

Furgoncino contro auto all'uscita dell'A13

Lo scontro si è verificato oggi pomeriggio nei pressi di San Bernardino. Una donna è rimasta ferita in maniera non grave

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile