Immobili
Veicoli
RUVIGLIANA
24.05.18 - 15:130

Dodici nuove mountain bike in vetta al Monte Brè

Sono state consegnate oggi le bici acquistate dalla Società Funicolare Monte Brè con il supporto del TCS Gruppo del Luganese

RUVIGLIANA - Sono arrivate. Rosse fiammanti, proprio come la Funicolare Monte Brè. Si tratta delle nuovissime Mountain Bike che da oggi permetteranno a tutti i passeggeri della funicolare di godersi una bella pedalata in cima al monte famoso come il più soleggiato della Svizzera.

La vetta del Monte Brè è infatti punto di partenza ideale per avventurose gite in Mountain Bike, con percorsi adatti a più o meno esperti. Denominatore comune a tutti gli itinerari, la natura incontaminata e il panorama mozzafiato.

Un esempio di percorso? Una volta giunti in vetta con la storica funicolare, è possibile montare in sella e scendere verso Brè Paese proseguendo poi verso L’Alpe Bolla fino ad arrivare ad un tipico alpeggio. Il percorso continua poi lungo una discesa che permette di raggiungere prima Cureggia e poi Pregassona. Il tutto in circa due ore di pedalata.

Proprio con il fine di valorizzare l’esperienza sulle due ruote in vetta, la Società Funicolare Monte Brè ha acquistato 12 Mountain Bike (di cui quattro adatte per ragazzi), disponibili da oggi per il noleggio ai passeggeri della funicolare. Un acquisto reso possibile grazie al supporto del TCS Gruppo del Luganese (pochi sanno che il TCS nasce proprio con l’obiettivo di promuovere il turismo in bicicletta).

Per l’occasione è stato anche pubblicato un pieghevole dedicato al Mountain Biking in vetta al Brè che permette di ottenere tutte le informazioni per meglio godere dell’esperienza – dalle istruzioni di noleggio e trasporto delle biciclette, agli itinerari consigliati. Il pieghevole è disponibile gratuitamente presso le fermate della Funicolare Monte Brè.

La Società Funicolare Monte Brè ricorda che è anche possibile salire in vetta con la Funicolare trasportando la propria bici privata, sulla tratta Ruvigliana – Monte Brè.

TOP NEWS Ticino
CANTONE
3 ore
La 'ndrangheta chiede permesso
Un frontaliere 59enne sarebbe prestanome del clan Raso-Gullace-Albanese. In Ticino ha ottenuto un prestito Covid
CANTONE
10 ore
Scuole medie, bocciata la sperimentazione
Il Gran Consiglio ha affossato il credito di 237'000 franchi richiesto dal Governo.
CANTONE
15 ore
«È arrivato il momento di chiederci se possiamo convivere con il virus»
Anche Marco Chiesa invoca il "Freedom Day"
CANTONE
16 ore
Due nuovi cantieri all'orizzonte in Ticino, Governo «soddisfatto»
La Confederazione ha dato l'ok per il collegamento A2-A13 Bellinzona-Locarno e il potenziamento dell'A2 Lugano-Mendrisio
CANTONE
21 ore
La legge sull'apertura dei negozi resta in vigore
Non è però prevista una commissione consultiva. Lo ha deciso il Tribunale federale
CANTONE
22 ore
Salgono i contagi, ma calano i ricoveri
Si registra anche una ulteriore vittima del virus, per un totale di 1'090 da inizio pandemia.
FOTO E VIDEO
LUGANO
1 gior
«O moriremo di Covid o moriremo poveri»
La testimonianza di una commerciante attiva a Lugano da trent'anni: «Il telelavoro ha creato una situazione mai vista»
CANTONE
1 gior
Pochi decessi, ma «il numero dei contagi resta rilevante»
L'Ufficio del medico cantonale sulla situazione pandemica: «Molto dipenderà dalla variante circolante in futuro»
CUREGLIA
1 gior
«Se ci tenete al dialetto, correte in Municipio»
Ennesima iniziativa di Yor Milano, direttore artistico del TEPSI. Guarda il video inviato a Tio/20Minuti.
VIDEO
LUGANO
1 gior
Gli «editoriali visivi» di Banksy arrivano a Lugano
La mostra “Banksy: Building castles in the Sky” dell'anonimo artista britannico da mercoledì a Villa Ciani
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile